Consigli Di Sicurezza, Se Ti Alleni Con Attrezzi E Macchinari

Quali rischi si corrono in palestra? Ecco alcuni tips per allenarsi in sicurezza e massimizzare il proprio workout!

Aggiornato il da

Consigli Di Sicurezza Se Ti Alleni Con Attrezzi E Macchinari
Indice

Per chi frequenta le palestre, gli attrezzi e i macchinari sono indispensabili perché consentono di allenare il corpo a 360 gradi. Alcuni esercizi, infatti, sono difficili da replicare senza l’aiuto di un macchinario, ma cosa sappiamo in merito alla sicurezza?

I vari attrezzi disponibili in palestra sono alla portata di tutti, indipendentemente dall’età, dalle condizioni fisiche o dall’esperienza, ma bisogna saperli usare nel modo corretto. Normalmente è presente un personal trainer che informa l’utente su come usare in sicurezza i diversi macchinari.

Il vantaggio degli attrezzi presenti in palestra è che consentono di ottenere ottimi risultati dal punto di vista fisico. Personalizzando il workout è possibile lavorare su molti aspetti diversi:

  • Allenamenti cardio
  • Aumento della forza muscolare
  • Recupero delle abilità motorie dopo un intervento chirurgico
  • Incremento dell’equilibrio e della coordinazione
  • Incremento dell’agilità e della velocità
  • Raggiungimento del proprio peso ideale
  • Incremento della flessibilità
  • Riduzione dello stress
  • Incremento del benessere mentale

In questo articolo vediamo come utilizzare in sicurezza i vari attrezzi e macchinari dedicati al mondo fitness e forniamo alcuni utili consigli per allenarsi in maniera corretta. Non importa che tu sia un professionista o un principiante, ogni attrezzo può rappresentare un rischio e deve essere maneggiato con la giusta consapevolezza.

Attrezzi e macchinari fitness: possono davvero essere pericolosi?

Tutti sappiamo che gli attrezzi presenti nelle palestre e nei centri sportivi consentono di raggiungere ottimi benefici dal punto di vista fisico, ma è altrettanto importante ricordare che ogni macchinario comporta anche una percentuale di rischio.

Il modo migliore per allenarsi in sicurezza è conoscere i dispositivi che vengono utilizzati così da ridurre al minimo la possibilità di farsi del male. Se hai dubbi sul corretto funzionamento di un attrezzo, chiedi sempre informazioni a un personal trainer piuttosto che sperimentare in autonomia.

Ecco tutti i consigli per utilizzare i macchinari fitness in sicurezza:

#1 Tapis roulant, Stepper ed Ellittica

Tapis roulant Stepper ed Ellittica

Questi macchinari sono perfetti per l’allenamento cardio e sono molto utilizzati da chi desidera rimanere in forma e ottenere un fisico tonico e asciutto. Possono essere usati da chiunque, indipendentemente dall’età, e rappresentano una valida alternativa indoor, soprattutto durante il periodo invernale.

Quali sono i loro benefici?

  • Migliorano la salute cardiovascolare
  • Consentono di bruciare molte calorie
  • Riducono lo stress
  • Consentono di raggiungere il peso ideale
  • Migliorano il metabolismo
  • Rinforzano il sistema immunitario

Quali sono i rischi durante l’utilizzo di questi macchinari?

  • Tapis roulant: il principale pericolo durante l’uso del tapis roulant sono le cadute. Basta una semplice distrazione o un piccolo problema di equilibrio per cadere ed essere trascinati dal sistema rotante del treadmill.
  • Stepper: questo macchinario simula lo sforzo che viene eseguito salenzo le scale. Il principale problema che si può riscontrare durante l’uso dello stepper è il ribaltamento del macchinario che può verificarsi quando lo si usa con un’intensità troppo elevata.
  • Ellittica: si tratta di un dispositivo piuttosto sicuro perché garantisce una buona presa, tuttavia il rischio maggiore è rappresentato dalle cadute. In questo caso, il problema si pone quando il soggetto perde la coordinazione e non riesce a seguire il ritmo di movimento dell’ellittica.

Consigli di sicurezza

  1. Indossa delle calzature adeguate
  2. Usa sempre il dispositivo di sicurezza presente sull’ellittica e sul tapis roulant
  3. Non scendere dal treadmill né dall’ellittica mentre il macchinario è in movimento
  4. Scegli dei macchinari pesanti che possano sostenere il tuo peso senza ribaltarsi
  5. Non usare questi macchinari se sei troppo stanco, assonnato o distratto
  6. Aumenta e diminuisci la velocità gradualmente
  7. Non fermarti all’improvviso

Lo sapevi?

Il tapis roulant ci permette di avere un cammino più simmetrico e più stabile rispetto al nostro cammino abituale ed è un ottimo attrezzo per il training della deambulazione.

Questa forma di cammino assistito può essere utilizzata non solo per scopi di fitness ma anche con obiettivi terapeutici.

L’analisi del cammino (gait analysis) viene normalmente eseguita attraverso dei treadmill dotati di speciali sensori in grado di percepire la pressione lungo i vari punti di appoggio del piede così da fornire nel dettaglio tutte le informazioni in merito alla postura e alla deambulazione.

#2 Spin bike e cyclette

Spin bike e cyclette

Le spin bike e le cyclette sono delle ottime soluzioni per chi ama il ciclismo e necessita di allenarsi con frequenza anche quando le condizioni atmosferiche sono estreme.

Questi attrezzi offrono la possibilità di eseguire il workout comodamente a casa e non outdoor.

Quali sono i loro benefici?

  • Consentono di bruciare le calorie
  • Migliorano la forza degli arti inferiori
  • Migliorano la resistenza muscolare
  • Riducono la percentuale di grasso corporeo
  • Migliorano la salute cardiovascolare
  • Consentono di raggiungere il proprio peso ideale

Quali sono i rischi durante l’utilizzo di questi macchinari?

Le spin bike e le cyclette sono dei macchinari piuttosto sicuri, ma si consiglia di prestare attenzione ad alcuni aspetti.

Prima di tutto, è importante programmare il training in base alle proprie condizioni fisiche perché un uso eccessivo può portare a problemi alle ginocchia o alla schiena.

Fatti sempre seguire da un personal trainer inizialmente per valutare il corretto allineamento articolare mentre esegui il tuo workout. Inoltre, c’è la possibilità che i pantaloni si impiglino all’interno dei pedali provocando ferite o tumefazioni a livello delle caviglie.

Infine, scendere dalla spin bike o dalla cyclette mentre i pedali sono ancora in movimento è pericoloso perché potrebbe farti perdere l’equilibrio e cadere. Scendere troppo rapidamente senza attendere che i pedali si fermino è sconsigliato.

Consigli di sicurezza

  1. Sistema l’altezza della seduta e gli appoggi per le mani in modo da essere comodo
  2. Indossa un abbigliamento adeguato e delle calzature sportive
  3. Esegui il riscaldamento e lo stretching prima di iniziare una sessione impegnativa
  4. Attendi che i pedali siano fermi prima di scendere dal macchinario
  5. Controlla che le stringhe delle scarpe siano ben allacciate e che non si impiglino nei pedali

Lo sapevi?

La cyclette e la spin bike sono degli ottimi macchinari per il trattamento di alcune patologie del ginocchio, per esempio i problemi osteoarticolari. Il vantaggio di questo training è che avviene in catena cinetica chiusa, quindi l’articolazione è sempre protetta e non c’è rischio che subisca ulteriori traumi. Il lavoro in catena cinetica chiusa è quello più adatto durante il processo di riabilitazione.

#3 Macchinari per il rinforzo muscolare

Macchinari per il rinforzo muscolare

In palestra sono disponibili molti attrezzi diversi per il rinforzo completo di gambe, braccia e addome. Questi non vengono utilizzati solamente dagli atleti, ma anche da nuotatori o corridori che desiderano tonificare in modo selettivo alcuni distretti muscolari.

Quali sono i loro benefici?

  • Rinforzo muscolare
  • Migliorano la performance atletica
  • Aumentano la massa muscolare
  • Consentono di allenare selettivamente alcuni distretti muscolari
  • Adatti anche per la riabilitazione dopo traumi o infortuni

Quali sono i rischi durante l’utilizzo di questi macchinari?

Il rischio maggiore è quello di subire un infortunio se non si rispettano i limiti del proprio corpo. Gli infortuni tipici di chi si allena in palestra sono gli strappi muscolari e gli stiramenti. Non utilizzare una resistenza eccessiva e non eccedere con l’esercizio.

Si possono riscontrare problemi articolari legati ai movimenti ripetitivi e usuranti. Inoltre, questi macchinari vengono utilizzati a stretto contatto con il corpo quindi è necessario che siano igienizzati regolarmente per non essere veicolo di germi e sudore.

Consigli di sicurezza

  1. Cerca di non allenarti da solo in modo che qualcuno possa soccorrerti in caso di infortunio
  2. Non esagerare con la resistenza e utilizza pesi adeguati per la tua struttura fisica
  3. Concediti dei momenti di pausa per lasciare al corpo il tempo di recuperare
  4. Utilizza i macchinari in maniera corretta e fatti seguire da un personal trainer all’inizio
  5. Pulisci e igienizza i macchinari prima dell’uso

#4 Dumbbell e Kettlebell

Dumbbell e Kettlebell

I kettlebell e i dumbbell sono degli attrezzi manuali che hanno lo scopo di rinforzare specifici distretti muscolari durante gli esercizi a corpo libero. Naturalmente, è importante utilizzarli in maniera corretta e farsi seguire da un istruttore preparato, almeno le prime volte.

Quali sono i loro benefici?

  • Migliorano la forza muscolare
  • Tonificano e delineano i muscoli
  • Migliorano l’equilibrio
  • Rinforzano i muscoli posturali
  • Consentono un allenamento selettivo dei vari distretti muscolari

Quali sono i rischi durante l’utilizzo di questi attrezzi?

I principali rischi legati all’uso dei dombbell e dei kettlebell consiste nel farli accidentalmente cadere. Allenarsi da soli, soprattutto all’inizio, è sconsigliato perché è importante conoscere i giusti movimenti per un training davvero efficace e sicuro.

Per evitare che cadano, afferra saldamente il kettlebell e scegli un peso adeguato in base alle tue capacità fisiche. Non esagerare i rischi di subire degli strappi muscolari o degli stiramenti che ti obbligherebbero ad allontanarti dal workout per alcuni giorni.

Consigli di sicurezza

  1. Assicurati di avere una presa ben salda e che il kettlebell non ti scivoli di mano
  2. Allenati in presenza di altre persone così da poter ricevere aiuto in caso di bisogno
  3. Non sollevare pesi eccessivi e rispetta la tua struttura fisica
  4. Manovra l’attrezzo lentamente e con consapevolezza facendo attenzione a non colpire nulla
  5. Fatti seguire da un personal trainer inizialmente per imparare le tecniche e gli esercizi più adatti alle tue necessità

Lo sapevi?

L’allenamento con i kettlebell migliora la postura e le reazioni posturali alle perturbazioni esterne.

Cosa significa? Significa che chi utilizza questi attrezzi ha un minore rischio di caduta dovuto all’attività dei muscoli posturali che riescono a far fronte rapidamente a ogni disequilibrio.

Per questo motivo, questo training è consigliato anche alle persone anziane o ai soggetti con disabilità, purché siano seguiti da un terapista e a patto che vengano utilizzati dei pesi consoni alle loro condizioni fisiche.

#5 Sollevamento pesi

Sollevamento pesi

Per chi ama il rinforzo muscolare, le lifting bar e i pesi sono indispensabili per tonificare il corpo a 360 gradi. Naturalmente, questi attrezzi non possono essere utilizzati indistintamente da tutti e richiedono una preparazione fisica adeguata.

Quali sono i loro benefici?

  • Rinforzo muscolare
  • Migliorano il tono muscolare
  • Adatti per la preparazione atletica
  • Migliorano la presa delle mani
  • Rinforzano i muscoli posturali

Quali sono i rischi durante l’utilizzo di questi attrezzi?

Il rischio principale è quello di chiedere sforzi eccessivi al proprio corpo, naturalmente si è tentati di sollevare pesi sempre maggiori, ma è importante rispettare la progressività del training, per esempio può esserti utile seguire la regola del 10%.

La mancanza di preparazione può portare a sviluppare distorsioni, strappi o stiramenti perché questi attrezzi richiedono una buona forza muscolare e anche delle conoscenze in merito al training. Non eseguire mai questi esercizi da solo le prime volte, fatti seguire da un professionista.

Consigli di sicurezza

  1. Conosci i tuoi limiti e non sollevare un peso eccessivo
  2. Indossa un abbigliamento adeguato
  3. Apprendi la corretta tecnica da un professionista
  4. Rilascia sempre i pesi con delicatezza e non lanciarli né lasciarli improvvisamente
  5. Allenati sempre in presenza di altre persone in modo da ricevere aiuto in caso di bisogno

Consigli di sicurezza: come allenarsi per un training davvero efficace e senza rischi

image

Essere consapevoli dei rischi è il primo passo per potersi allenare in sicurezza senza mettere in pericolo se stessi né le altre persone. Naturalmente, non è necessario essere degli esperti del settore per potersi allenare in palestra, è sufficiente utilizzare il buon senso.

Ecco alcuni consigli che possono aiutarti a restare in salute e a trarre il massimo dal tuo workout:

#1 Visita medica annuale

Anche se godi di un buono stato di salute, è importante eseguire un check-up annuale per verificare che il tuo corpo sia in forma.

Alcune patologie come il diabete o i disturbi cardiaci possono insorgere anche se una persona è attiva, quindi assicurati di eseguire una visita almeno una volta all’anno.

Parla con il tuo medico dell’allenamento che stai sostenendo e informalo sugli esercizi che esegui. Sarà lui a dirti se il training è adatto alle tue condizioni fisiche o se, invece, rischi di peggiorare alcune patologie di cui già soffri.

Se, inoltre, hai delle condizioni di salute precarie, consulta sempre il tuo medico di riferimento prima di introdurre nuovi esercizi nel tuo workout. In questo modo potete valutare insieme se sono davvero efficaci nel tuo caso specifico.

#2 Esegui sempre un buon riscaldamento iniziale

Il riscaldamento serve per migliorare il flusso sanguigno a livello dei muscoli così da prepararli al meglio per gli sforzi successivi.

Se, per esempio, vuoi allenarti con il tapis roulant o con la cyclette, inizia il workout con 3-5 minuti di riscaldamento prima di procedere con l’esercizio ad alta intensità.

Inoltre, quando hai quasi terminato l’allenamento, concludi il training con altri 2-3 minuti di esercizio a bassa intensità così da accompagnare gradualmente i muscoli verso il riposo.

In alternativa, puoi eseguire uno stretching all’inizio e alla fine del workout per aiutare il corpo a non subire infortuni.

#3 Aumenta l’intensità gradualmente

Il modo migliore per incrementare la forza muscolare è aumentando il carico dell’esercizio gradualmente.

Un corpo tonico e scolpito non può essere ottenuto in un giorno, la pazienza e la costanza sono gli ingredienti principali per ottenere i risultati desiderati.

Allenandosi per troppo tempo o troppo rapidamente si aumenta il rischio di infortuni e di complicanze. Ecco alcuni consigli per allenarsi in sicurezza:

  • Per gli esercizi cardio, aumenta il carico e il tempo prima di incrementare la velocità dell’esercizio.
  • Per gli esercizi di rinforzo muscolare, inizia con pesi di carico minore e aumenta le ripetizioni prima di utilizzare dei carichi maggiori.

#4 Consulta un personal trainer

Anche se oggi sono disponibili moltissime informazioni attraverso le applicazioni e i libri, prima di iniziare un nuovo workout chiedi sempre consiglio a un trainer esperto.

Non è necessario che ti segua per tutto il programma di allenamento, ma è utile avere dei consigli quando si inizia il training con attrezzi di cui ancora non si ha conoscenza.

Un trainer può insegnarti come utilizzare al meglio i macchinari fitness in modo da prevenire gli infortuni e può anche aiutarti a stilare un programma di allenamento personalizzato specifico per le tue esigenze.

In particolare, se hai problemi alla schiena o se hai recentemente subito un infortunio, è davvero importante essere accompagnati da un terapista o un personal trainer durante il workout per evitare di peggiorare le patologie già presenti.

#5 Utilizza gli attrezzi e i macchinari con consapevolezza

Un altro rischio piuttosto frequente quando ci si allena in palestra è quello di inciampare negli attrezzi lasciati accidentalmente per terra. Quando ti stai allenando, libera la zona intorno a te per essere sicuro di poter eseguire liberamente ogni movimento.

Presta attenzione ai macchinari che vengono utilizzati dalle altre persone e non avvicinarti troppo ai tapis roulant, alle ellittiche o alle cyclette in movimento perché potresti restare impigliato nelle parti meccaniche o ferirti.

Allo stesso modo, se tu utilizzi degli attrezzi specifici, assicurati che siano fermi e in stop quando interrompi l’allenamento o rischi di mettere in pericolo le persone che vogliono utilizzare lo stesso attrezzo dopo di te.

#6 Allenati sempre insieme a qualcuno

Non è una buona idea allenarsi da soli, soprattutto quando si maneggiano attrezzi o si utilizzano macchinari. Assicurati che ci sia sempre qualcuno in palestra, altre persone oppure un trainer, in questo modo potrai ricevere assistenza immediata in caso di bisogno.

Ricordati di bere regolarmente durante l’attività, puoi anche utilizzare degli sport drink o degli energy drink per reintegrare i minerali persi durante il workout e per migliorare i risultati della tua performance.

Se desideri allenarti utilizzando i pesi, è importante che accanto a te ci sia una persona in grado di afferrare il peso qualora i tuoi muscoli cedessero. Puoi chiedere aiuto a un amico oppure a un trainer, è una misura di sicurezza che non deve essere sottovalutata perché può proteggerti da infortuni anche gravi.

Conclusione

Programmare il proprio workout ed essere attivi fisicamente è un ottimo modo per restare in salute e migliorare il proprio benessere fisico e psicologico.

Le palestre offrono moltissimi attrezzi e macchinari per un training completo a 360 gradi, tuttavia non sono esenti da rischi.

Per quanto le palestre siano luoghi abbastanza sicuri, è possibile subire degli infortuni legati principalmente a:

  • Uso scorretto dei macchinari
  • Mancanza di attenzione
  • Training eccessivi e non bilanciati in base alle proprie capacità fisiche

Per questo motivo, si consiglia sempre di impostare il proprio programma di allenamento con l’aiuto di un personal trainer e di valutare insieme in che modo utilizzare i diversi macchinari.

Non eccedere mai con il carico e rispetta i limiti del tuo corpo. Segui sempre i consigli di sicurezza così da ottenere i migliori risultati senza rischiare di infortunarti.

Hai trovato questo articolo utile?