Ciclo di crescita delle ciglia: quanto velocemente crescono le ciglia?

Scopri come stimolare la crescita delle ciglia e tutti i motivi per cui le ciglia cadono!

ciclo di crescita delle ciglia
INDICE

Da bambini siamo soliti esprimere un desiderio quando troviamo una ciglia caduta sulla guancia, ma da adulti la nostra reazione è del tutto diversa! Ti sei mai chiesta se le ciglia che perdiamo ricrescono? E quanto tempo impiegano? Ci sono degli accorgimenti, degli alimenti o dei prodotti che aiutano le nostre ciglia a rimanere forti più a lungo, o sono destinate a cadere per poi ricrescere? Tutte desideriamo avere ciglia lunghe e folte perché sono sinonimo di bellezza ed eleganza, ma quante di noi conoscono davvero il ciclo di crescita delle ciglia? Vediamolo insieme!

Perché le ciglia cadono?

Forse non sai che anche le ciglia, esattamente come i capelli, sono soggette a un ciclo di crescita! Quindi crescono e, prima o poi, cadono per poi ricrescere di nuovo. Questo significa che la caduta delle ciglia è un fenomeno normale e che deve essere considerato fisiologico: non allarmarti troppo! Al contrario, ci sono alcune patologie o dei periodi di vita particolarmente stressanti che accentuano la caduta delle ciglia e, in questo caso, è bene prendere dei provvedimenti.
Quali sono i fattori che favoriscono la caduta delle ciglia?

  • Sclerodermia
  • Ipertiroidismo e ipotiroidismo
  • Lupus
  • Alopecia areata
  • Blefarite
  • Chemioterapia

Esattamente come i capelli, anche le ciglia risentono dello stile di vita che adottiamo! Una dieta sana ed equilibrata accompagnata da esercizio fisico quotidiano sono molto importanti per mantenere le nostre ciglia in salute!

Mascara e laminazione fanno cadere le nostre ciglia?

Tutte noi siamo abituate al make up quotidiano, ma siamo sicure che per le nostre ciglia tutto questo sia davvero un toccasana? In realtà, il mascara -a patto che sia un mascara di qualità– non è dannoso per le nostre ciglia, ma deve essere applicato correttamente! Se noti una eccessiva perdita di ciglia durante l’applicazione del rimmel i motivi possono essere due:

  • Allergia al prodotto
  • Applicazione troppo energica del prodotto

Assicurati di utilizzare lo scovolino con delicatezza senza strattonare le ciglia! Questo discorso vale anche per l’utilizzo del piegaciglia: aggancia lentamente le ciglia avendo cura di non strapparle!

Le [link] extension, invece, sono dannose per le nostre ciglia? Anche in questo caso, dipende da come le applichi! La colla che viene usata per attaccare le extension sulla rima dell’occhio deve essere maneggiata con cura o si rischia di incollare le ciglia e di strapparle! In particolare, fai attenzione quando rimuovi le extension: non strattonarle ma aiutati con una pinzetta piccola per non stressare troppo le ciglia!

Infine, facciamo un po’ di chiarezza sulla laminazione: spesso associamo i trattamenti per le ciglia a qualcosa di dannoso, ma la laminazione non ha niente a che vedere con prodotti chimici pericolosi! In questo caso, le ciglia vengono incurvate grazie a una speciale formulazione a base di cheratina che le fortifica e ne rinvigorisce la struttura molecolare… Ecco perché con la laminazione le ciglia appaiono subito più forti e sane! La curvatura si ottiene grazie a delle piccole mezzelune in silicone sulle quali le ciglia vengono disposte e adagiate uniformemente con l’aiuto di una pinzetta. A questo punto, viene applicata una speciale lozione fissante che fortifica la struttura delle ciglia. Quindi, la laminazione non è affatto un processo dannoso, anzi! Si tratta di un vero e proprio toccasana per le nostre ciglia!

Il ciclo di crescita delle ciglia

Un adulto in media possiede 100-150 ciglia sulla rima superiore e 50-75 ciglia sulla rima inferiore. Il ciclo di crescita delle ciglia è molto lento e, proprio come avviene per i capelli, può sembrare che non crescano affatto ma in realtà la loro velocità di crescita è di circa 0,12 + o – 0,05 millimetri al giorno! Tutte le ciglia seguono un ciclo di crescita che è caratterizzato da 3 fasi:

  1. Anagenesi: L’anagenesi è la fase di crescita del pelo. Questo stesso processo avviene per i capelli e anche per tutti i peli presenti sul nostro corpo. L’anagenesi dura in media dalle 4 alle 10 settimane. Durante questo periodo vi è una intensa attività all’interno del bulbo pilifero e le cellule si dividono per dare vita al nuovo pelo!
  2. Catagenesi: La catagenesi è la fase di degradazione del pelo. Dopo essere cresciuto, il pelo non ha più bisogno di ricevere nutrimento perché non potrebbe aumentare la propria lunghezza ulteriormente, quindi il follicolo pilifero si assottiglia e non riceve più irrorazione. Questa fase dura circa 15 giorni. Questo è il momento in cui bisogna prestare particolare attenzione e in cui bisogna maneggiare le ciglia con estrema cura! Se strappiamo una ciglia durante la fase di catagenesi sarà necessario più tempo per la sua ricrescita!
  3. Telogenesi: La telogenesi è la fase di riposo. In questo periodo le ciglia sono completamente cresciute e hanno interrotto il loro ciclo di crescita, semplicemente restano attaccate al follicolo pilifero finché cadranno e inizierà una nuova fase di anagenesi. Questa fase dura dai 3 mesi in su, non possiamo sapere con certezza quando il pelo si staccherà dal bulbo!

Un intero ciclo può durare dai 5 agli 11 mesi! Ecco perché la crescita delle ciglia è così lenta e perché dobbiamo prestare la massima attenzione quando stressiamo eccessivamente le nostre ciglia! È assolutamente normale perdere 4 o 5 ciglia ogni giorno, la cosa più importante è che cadano quando è il loro momento e non in seguito alle nostre azioni troppo vigorose!

È possibile velocizzare la crescita delle ciglia?

Prima di tutto, le ciglia risentono della nostra salute e del nostro stile di vita, quindi i primi rimedi che dovremmo adottare per delle ciglia forti e sane sono:

  • Attività fisica regolare
  • Dieta sana ed equilibrata
  • Ridotta quantità di stress

Ma, per fortuna, non è tutto! Ci sono delle sostanze che possono aiutarci a stimolare la crescita delle ciglia! Ecco quali sono:

  • Biotina: La biotina è una sostanza che supporta la produzione di cheratina e che viene utilizzata regolarmente nel trattamento delle patologie a carico dei capelli! È contenuta in alcuni alimenti come: cavolfiore, noci, broccoli e cipolle.
  • Vitamina A e C: Le vitamine sono essenziali per la crescita equilibrata delle ciglia! Non è un caso se anche per avere dei capelli forti e nutriti si consiglia di mangiare una buona quantità di frutta e verdura. La vitamina A e C puoi introdurle mangiando cibi come: avocado, arance e limoni, frutti di bosco e verdure di ogni tipo.
  • Ferro: Hai mai sentito parlare della caduta dei capelli nei soggetti anemici? Ecco, per le ciglia vale la stessa cosa! Sembra proprio che la carenza di ferro giochi un ruolo importante nella caduta dei capelli e, di conseguenza, delle ciglia!

I sieri per le ciglia: vale la pena provarli?

Se cerchi un prodotto che possa aiutarti a velocizzare la crescita delle ciglia, puoi provare i sieri per ciglia! Sono delle formulazioni che vengono applicate sulle ciglia esattamente come dei mascara e che contengono oli essenziali che nutrono e valorizzano le tue ciglia! Non è necessario che le tue ciglia siano rade o disordinate, apparire più belle e sentirsi meglio con sé stesse è sempre un buon motivo per decidere di prendersi cura delle proprie ciglia!

Cosa contengono i sieri per le ciglia? Sono dannosi? È difficile generalizzare, ogni siero contiene un principio attivo specifico che va a stimolare la fase di crescita delle ciglia, ma i più comuni sono:

  • Derivati delle prostaglandine: I derivati delle prostaglandine sono delle molecole prodotte in laboratorio e che sono normalmente presenti nel nostro organismo. Si occupano di mediare i processi infiammatori e giocano un ruolo molto importante nella crescita delle ciglia. I derivati delle prostaglandine sono tra gli ingredienti più efficaci attualmente disponibili in commercio per avere ciglia più lunghe e folte!
  • Black Sea Rod Oil: Il Black Sea Rod Oil è un prodotto di origine naturale che viene ricavato da un particolare corallo, il Plexaura Homomalla. Perché è tanto discusso? Il Black Sea Rod Oil si comporta esattamente come un prostaglandina naturale, quindi ha la stessa efficacia degli analoghi delle prostaglandine con il vantaggio di non essere prodotto in laboratorio!
  • Cheratina: La cheratina è la sostanza che compone i nostri capelli, i nostri peli corporei, le nostre unghie e le nostre ciglia e sopracciglia! I sieri a base di cheratina nutrono a fondo le ciglia, le rinvigoriscono dalla radice e stimolano la fase di anagenesi!
  • Olio di ricino: L’olio di ricino è conosciuto in cosmetica come Castor Oil ed è noto per le sue proprietà antiossidanti e rigeneranti. Spesso si consiglia la sua applicazione sui capelli per renderli folti e ben definiti, ma non tutti sanno che può essere usato anche per le ciglia e le sopracciglia! L’unica accortezza che bisogna adottare è di non applicarlo troppo vicino agli occhi perché potrebbe irritare i bulbi oculari.
  • Oli essenziali: Moltissimi oli essenziali ed estratti di piante vegetali sono contenuti all’interno dei sieri per le ciglia. Anche se non migliorano la crescita delle ciglia, queste sostanze hanno lo scopo di rendere le ciglia più folte e resistenti, ben nutrite e definite!

Naturalmente, per promuovere la crescita delle ciglia c’è un altro aspetto molto importante da prendere in considerazione: prevenirne la caduta! Per avere ciglia sane e folte non abbiamo bisogno solamente che crescano velocemente, ma anche che non cadano! Ecco quindi tutti gli accorgimenti che dovresti adottare durante la tua normale routine di make up:

  • Non usare prodotti che ti causano irritazione alle palpebre o agli occhi
  • Rimuovi il make up con delicatezza utilizzando un dischetto di cotone imbevuto di detergente
  • Prendi l’abitudine di struccarti prima di andare a letto perché il mascara quando si secca rende le ciglia più fragili e aumenta il loro rischio di rottura
  • Usa il piegaciglia stando attenta a non strappare le ciglia
  • Fai molta attenzione quando rimuovi le ciglia finte o le extension, se necessario aiutati con una pinzetta

Conclusione

Le ciglia definiscono il nostro sguardo e sono diventate ormai essenziali nel mondo beauty e del make up. Perdere una piccola quantità di ciglia ogni giorno è un processo fisiologico e non bisogna allarmarsi, tuttavia è importante conoscere il ciclo di crescita delle ciglia per prendersene cura al meglio e per prevenirne la caduta! Non tutti sanno che, come i capelli e i peli del corpo, anche le ciglia ricrescono, ma a una velocità limitata!

Quindi, prima ancora di cercare dei prodotti che possano stimolare la crescita delle ciglia, è fondamentale adottare degli accorgimenti quotidiani per evitare di stressare o danneggiare le nostre ciglia! In particolare durante il make up quotidiano, assicurati di non strattonare le ciglia e prendi l’abitudine di struccarti sempre con delicatezza.

La fase di crescita delle ciglia, l’anagenesi, può essere stimolata e velocizzata attraverso alcuni prodotti, ma una corretta cura delle proprie ciglia è essenziale per avere uno sguardo ben definito e accattivante!