I 7 Migliori Shampoo Per Capelli Ricci

Sei stanca dei ricci crespi e poco definiti? Domina i tuoi ricci con questi shampoo pensati per te!

I 7 Migliori Shampoo Per Capelli Ricci v3

I capelli ricci non sono sempre facili da gestire, anzi, richiedono molte attenzioni per evitare l’effetto chioma leonina e per non renderli crespi. A differenza delle altre tipologie di capelli infatti, non possono essere spazzolati normalmente con una spazzola tonda e sono anche molto più difficili da domare durante la messa in piega!

I capelli ricci, infatti, sono tendenzialmente più spessi e folti delle altre tipologie di capelli e, di conseguenza, uno styling diverso come una stiratura ha una durata di tempo minore. Gli shampoo per capelli ricci sono pensati appositamente per definire al meglio i boccoli riducendo l’effetto frizz e lasciandoli morbidi e luminosi. Con delle formulazioni specifiche, gli shampoo per capelli ricci contrastano la secchezza tipica dei famosi curly hair e ti aiutano a ottenere un effetto vaporoso e leggero!

Ricorda di non farti ingannare dallo spessore dei capelli: i capelli ricci, infatti, seppur molto spessi, soffrono ugualmente le alte temperature e devono essere trattati con delicatezza al pari di tutte le altre tipologie di capelli! Presta particolare attenzione durante la messa in piega. Il nostro consiglio è quello di sfruttare i ricci al naturale e di limitarsi all’uso della piastra solo per delle occasioni particolari. Con l’utilizzo costante di shampoo e prodotti specifici, riuscirai a ottenere dei ricci definiti e leggeri con pochissimi sforzi!

Scopri subito i 5 migliori shampoo per capelli ricci e i premi che abbiamo assegnato

Se hai bisogno di una scelta rapida e mirata, abbiamo selezionato per te i 5 migliori shampoo per capelli ricci in modo che tu possa trovare velocemente il prodotto più adatto alle tue esigenze. Non solo! Abbiamo anche assegnato dei premi a questi prodotti per la categoria nella quale si sono distinti: in questo modo non devi perdere tempo a leggere infinite schede tecniche e a confrontare i vari brand, hai tutto a portata di mano!

Ecco i 5 migliori shampoo per capelli ricci che abbiamo selezionato e le categorie nelle quali si sono distinti:

Scopri i 7 migliori shampoo per capelli ricci per una chioma voluminosa e leggera

In questa guida ti illustriamo i migliori 7 shampoo per capelli ricci da noi selezionati per aiutarti nell’acquisto e per individuare più velocemente il prodotto che più si addice alle tue esigenze. Prima di elencare i vari prodotti, però, vogliamo anche spiegare brevemente quali sono i criteri che abbiamo utilizzato durante la selezione e fornirti una rapida panoramica dei premi che abbiamo deciso di assegnare.

Per poter selezionare i 7 migliori shampoo per capelli ricci tra le centinaia di prodotti disponibili sul mercato, ci siamo basati sui seguenti criteri:

  • Affidabilità del brand
  • Efficacia del prodotto
  • Qualità degli ingredienti
  • Numero di recensioni positive
  • Reperibilità del prodotto
  • Rapporto qualità/prezzo

Questi criteri ci hanno permesso di scremare un ampio numero di prodotti e di individuare i 7 migliori shampoo che proponiamo in questa guida! Non solo, abbiamo anche deciso di conferire dei premi a quei prodotti che si sono distinti in una categoria particolare!

I premi che abbiamo assegnato sono:

1. Miglior shampoo per capelli ricci disciplinante

Questo shampoo è pensato appositamente per domare i capelli ricci e ottenere una chioma ordinata che, per chi ha questa tipologia di capelli, spesso è solo un sogno lontano. Un prodotto studiato per lo styling e per un risultato finale ordinato!

2. Miglior shampoo per capelli ricci e lucenti

In questo caso, la formulazione di questo prodotto aiuta a ottenere risultati luminosi e lucenti. I capelli ricci, infatti, spesso appaiono spenti e sciupati a causa del loro spessore e della loro pesantezza! Questo shampoo è studiato appositamente per renderli luminosi!

3. Miglior shampoo per capelli ricci professionale

Questo prodotto deve essere inteso come uno shampoo universale, adatto per tutti i tipi di capelli ricci, che garantisce risultati eccellenti. In questo caso, il brand è una garanzia e l’effetto finale al top è assicurato!

4. Miglior shampoo per capelli ricci biologico

Una scelta biologica è ormai d’obbligo: questo shampoo contiene ingredienti naturali ed eco-sostenibili. Sempre più persone si stanno avvicinando al mondo bio, cioè ai prodotti privi di parabeni, coloranti, siliconi e schiumogeni, in questo modo si ha la garanzia di un prodotto naturale senza rinunciare alla sua efficacia!

5. Miglior shampoo per capelli ricci e crespi

I capelli crespi sono l’incubo di moltissime persone! Questo shampoo ha una formulazione nutritiva che riduce l’effetto frizz e dona ai ricci un aspetto morbido e definito!

Ricorda che questo elenco non è una classifica, non è possibile individuare il migliore shampoo per capelli ricci in assoluto, anzi, in commercio esistono moltissime formulazioni diverse pensate appositamente per delle problematiche particolari inerenti a questa tipologia di capelli: l’effetto crespo, la mancanza di leggerezza, la scarsa luminosità e così via. Grazie a queste formulazioni, ognuno di noi può scegliere il prodotto che più si addice alle sue esigenze.

Ricorda, inoltre, che i prodotti ai quali non abbiamo assegnato un premio non devono essere considerati inferiori o meno meritevoli rispetto agli shampoo che si sono distinti in categorie particolari, semplicemente devono intendersi come degli shampoo per capelli ricci universali.

Dopo questa breve premessa, vediamo insieme i 7 migliori shampoo per capelli ricci che abbiamo selezionato per te!

1Kerastase DISCIPLINE

Ribbon-Miglior

Miglior shampoo per capelli ricci disciplinante

Elimina l’effetto frizz e dona ai tuoi ricci un risultato definito e leggero!

Kerastase-DISCIPLINE-Shampoo-per-capelli-crespi-ricci-1000-600

Lo shampoo per capelli ricci Kérastase si propone come un vero e proprio trattamento che dona un effetto liscio-in-movimento! L’idea di questo brand, infatti, è quella di disciplinare i capelli ricci e mossi in modo da contrastare l’effetto crespo e definire al meglio la conformazione del capello.

Se vuoi rendere i tuoi ricci fluidi e brillanti, lo shampoo per capelli ricci Kérastase è il prodotto che fa per te: la sua formulazione senza solfati riesce a domare anche i ricci più ribelli! Inoltre, questo brand è da molti anni una garanzia di bellezza e qualità approvata da milioni di utenti!

Cosa ci piace di questo shampoo:

  • Dona un effetto liscio-in-movimento
  • Disciplina i capelli ricci
  • Contrasta l’effetto crespo
  • Definisce al meglio i capelli ricci e mossi
  • Formulazione senza solfati
  • Brand di qualità

2Shea Moisture con Olio di Cocco e Ibisco

Ribbon-Miglior

Miglior shampoo per capelli ricci e lucenti

Con olio di cocco e ibisco, nutre a fondo i ricci e dona un aspetto sano e luminoso!

Shea-Moisture,-Shampoo-per-capelli-ricci-1000-600

Lo shampoo per capelli ricci Shea Moisture contiene olio di cocco, proteine della seta, olio di Neem e olio di ibisco per nutrire al meglio i capelli spenti e dare ai ricci un aspetto più voluminoso e leggero. Aiuta a districare i capelli ricci e spessi rendendoli elastici!

Grazie alla sua formulazione senza solfati e senza parabeni, lo shampoo per capelli ricci Shea Moisture non aggredisce i capelli e permette agli oli di agire in profondità donando un aspetto più sano e lucente. Dì addio ai capelli spenti e goditi dei ricci vaporosi e brillanti!

Perché abbiamo scelto questo shampoo:

  • Contiene olio di cocco, di ibisco, di Neem e proteine della seta
  • Nutre i capelli spenti
  • Dona un aspetto voluminoso e leggero
  • Aiuta a districare i capelli ricci
  • Non contiene solfati né parabeni
  • Dona un aspetto sano e lucente

3Davines Essential Curl Shampoo

Ribbon-Miglior

Miglior shampoo per capelli ricci professionale

Dona disciplina ed elasticità ai tuoi capelli ricci con questo shampoo ricco di estratto di mandorla!

Davines-Essential-Haircare-Love-Rizo-Shampoo-1000-600

Lo shampoo per capelli ricci Davines contiene principi attivi interamente naturali ed è realizzato attraverso energia pulita al 100%. Grazie all’estratto di mandorla della Val di Noto, questo shampoo nutre i capelli ricci e mossi eliminando l’effetto crespo e ripristinando la loro naturale vitalità.

Grazie alle sue proprietà emollienti, lo shampoo per capelli ricci Davines aiuta a districare anche i capelli più indisciplinati e dona volume alla tua chioma. Se cerchi uno shampoo adatto a tutta la famiglia per prenderti cura dei capelli ricci o mossi, questo è il prodotto che devi assolutamente provare!

Perché ci piace questo shampoo:

  • Contiene principi attivi naturali
  • È realizzato con energia pulita al 100%
  • Contiene estratto di mandorla della Val di Noto, cojn presidio slow food
  • Elimina l’effetto crespo
  • Dona vitalità ai capelli ricci e mossi
  • Ideale per nutrire e disciplinare i capelli ricci
  • Aiuta a districare i capelli

4Gyada Cosmetics Shampoo Modellante Ricci

Ribbon-Miglior

Miglior shampoo per capelli ricci biologico

Uno shampoo modellante per capelli ricci, certificato bio: non fartelo scappare!

Gyada-Cosmetics-Shampoo-Modellante-Ricci-2-1000-600

Lo shampoo per capelli ricci Gyada Cosmetics ha una formulazione molto delicata che non appesantisce i capelli ricci e svolge una funzione disciplinante e modellante. È un prodotto eco bio, non testato sugli animali e certificato vegano: l’eccellenza della sostenibilità ambientale per chi ama i prodotti eco-friendly!

Grazie alla presenza di gel di Aloe e olio di Argan, lo shampoo per capelli ricci Gyada Cosmetics svolge una funzione protettiva sul capello ed elimina l’effetto crespo: perfetto per dei risultati morbidi e setosi. Se cerchi un prodotto di qualità che abbia un ridotto impatto ambientale, questo è lo shampoo perfetto per te!

Cosa ci ha convinto di questo shampoo:

  • Formulazione delicata
  • Non appesantisce i capelli
  • Prodotto certificato eco bio e cruelty free
  • Contiene olio di Argan e gel di Aloe
  • Elimina l’effetto crespo
  • Capelli definiti, morbidi e setosi

5Aveda Be Curly

Ribbon-Miglior

Miglior shampoo per capelli ricci e crespi

Il prodotto ideale per ricci perfetti e luminosi senza effetto crespo!

Aveda-Be-curly-shampoo-1000-600

Lo shampoo per capelli ricci Aveda sfrutta le proprietà della proteina del grano e dell’Aloe per definire al meglio i ricci: queste proteine si gonfiano quando i capelli sono bagnati per poi ritrarsi durante l’asciugatura e dare al riccio un aspetto compatto e delineato. Inoltre, i prodotti utilizzati sono di derivazione biologica!

Grazie a questa formulazione innovativa, lo shampoo per capelli ricci Aveda rende i capelli morbidi e leggeri, elimina il tanto odiato effetto frizz e definisce fino al 57% dei ricci! Lasciati avvolgere dall’aroma agli agrumi e prenditi cura al meglio della tua chioma: perfetto per ricci luminosi e definiti!

Perché abbiamo selezionato questo shampoo:

  • Contiene proteine del grano e dell’Aloe
  • Dona ai ricci un aspetto compatto e delineato
  • Perfetto per capelli morbidi e leggeri
  • Elimina l’effetto frizz
  • Definisce fino al 57% dei ricci
  • Ideale per ricci luminosi e definiti

6L'Oréal Professionnel Paris Glycerin Curl Contour

Valorizza e definisce i capelli ricci senza appesantirli: risultati al top!

Loreal-Professionnel-Paris-Shampoo-Per-Capelli-Ricci-1000-600

Lo shampoo per capelli ricci L’Oréal Professionnel Paris, grazie alla sua formula Oil Micro-Emulsion, nutre i capelli in profondità senza appesantirli: ritrova la naturale leggerezza dei tuoi ricci e ottieni degli styling morbidi e vaporosi! Questo brand ha trovato il consenso di migliaia di utenti ed è sinonimo di garanzia e qualità.

Se vuoi dei ricci ben definiti e valorizzati, lo shampoo L’Oréal Professionnel Paris è il prodotto professionale che si prende cura dei tuoi capelli e che ti garantisce dei risultati al top! Prova questa nuova formulazione e sperimenta tutti gli styling che preferisci: per un’eccellenza che non pone limiti!

Cosa ci ha convinto di questo shampoo:

  • Formula Oil Micro-Emulsion
  • Nutre i capelli senza appesantirli
  • Styling morbidi e vaporosi
  • Brand di qualità
  • Ricci definiti e valorizzati
  • Risultati professionali

7Wella Professionals Nutricurls

Uno shampoo con tecnologia micellare studiato per nutrire e valorizzare i capelli ricci!

Wella-Professionals-Nutricurls-Curls-Shampoo-1000-600

Lo shampoo per capelli ricci Wella Professionals contiene estratto di grano e olio di jojoba per nutrire a fondo i capelli renderli più luminosi e fluenti. Inoltre, grazie alla tecnologia micellare, questo shampoo rimuove i detriti senza aggredire troppo i capelli: ideale per non seccare i ricci e contrastare l’effetto frizz!

Grazie alla sua azione anti-crespo, lo shampoo per capelli ricci Wella Professionals ti permette di ottenere dei risultati eccellenti: capelli ben definiti, morbidi e vaporosi senza rinunciare all’elasticità. Se cerchi un prodotto universale per i capelli ricci e con una forte azione nutriente, questo shampoo è pensato appositamente per te!

Cosa ci piace di questo shampoo:

  • Contiene estratto di grano e olio di jojoba
  • Capelli luminosi e fluenti
  • Tecnologia micellare che rimuove i detriti senza seccare i capelli
  • Elimina l’effetto frizz
  • Forte azione nutriente
  • Ideale per ricci ben definiti, morbidi e leggeri

5 consigli per scegliere lo shampoo per capelli ricci adatto a te

5 consigli per scegliere lo shampoo per capelli ricci

Hai i capelli ricci ma non sai come scegliere lo shampoo più adatto a te? In commercio esistono moltissime tipologie di shampoo, ognuna con una formulazione specifica per valorizzare i punti di forza o per contrastare i punti deboli di questa tipologia di capelli. Quali sono i consigli per scegliere uno shampoo per capelli ricci?

1. PH

Il pH ci dà delle informazioni molto preziose su uno shampoo: ci dice quanto è acido o alcalino. Un pH troppo alcalino tende ad aumentare l’effetto crespo e a indebolire i capelli nel lungo termine, eppure solo il 38% degli shampoo comunemente reperibili in commercio ha un pH adatto per i nostri capelli! I capelli ricci, a maggior ragione, necessitano di un pH tendenzialmente acido, cioè compreso tra 3,5 e 5,5, perché sono maggiormente soggetti all’effetto frizz e sono più fragili dei capelli normali. Prima di acquistare un prodotto, anche se il brand è famoso, assicurati che il pH sia adatto per la tua tipologia di capelli!

2. Ingredienti

Chiaramente non possiamo conoscere tutti gli ingredienti presenti in uno shampoo e non possiamo verificare la loro origine, però, se ne hai la possibilità, prediligi quegli shampoo che sono privi di solfati e ingredienti sintetizzati chimicamente. Per quale motivo? Semplicemente perché molti brand prediligono questi ingredienti in quanto meno costosi di altri di origine naturale, a scapito della qualità del prodotto! Questo è uno dei principali motivi per cui gli shampoo biologici stanno conquistando una fetta sempre più ampia di utenti.

3. Rapporto qualità/prezzo

Quando devi scegliere un prodotto, non lasciarti incantare dai brand più conosciuti o dai prodotti bene in vista nei supermercati! Molte volte, i brand più noti sono quelli più sponsorizzati ma non per questo di maggior qualità. Confronta i prezzi dei vari prodotti presenti in commercio e cerca di scegliere quello che ha un rapporto qualità/prezzo migliore: spesso si tratta di shampoo di fascia media, non troppo blasonati ma nemmeno sconosciuti!

4. Efficacia

Come possiamo conoscere l’efficacia di un prodotto senza averlo mai testato? Attraverso la tecnologia! In rete puoi trovare migliaia di recensioni di utenti che hanno già testato quel particolare shampoo e che ne condividono i pregi e i difetti. Non solo, leggendo le opinioni di altri utenti hai anche la possibilità di scoprire se quel prodotto è adatto a te e ti permette di ottenere i risultati che cerchi o se invece devi optare per un altro brand. Se cerchi uno shampoo di qualità, assicurati di leggere qualche recensione prima di acquistarlo, in questo modo avrai un’ulteriore garanzia della sua efficacia!

5. Esigenze personali

Infine, non tutti i capelli ricci sono uguali! C’è chi ha bisogno di uno shampoo anti-crespo e chi, invece, di un prodotto nutriente e volumizzante. Per poter scegliere lo shampoo perfetto per te, devi prima conoscere bene i tuoi capelli e capire di cosa hanno bisogno. Infatti, esistono diversi tipi di capelli ricci, ognuno con esigenze particolari e con pregi e difetti. Una volta deciso il tipo di styling che vuoi ottenere, scegli il prodotto più adatto a seconda della tua tipologia di capelli ricci!

Se hai i capelli ricci, non significa che tu debba necessariamente utilizzare uno shampoo per capelli ricci! Se, infatti, sei soddisfatta dei tuoi ricci e magari hai altri problemi, dovresti decisamente utilizzare altri tipi di shampoo. Se ad esempio soffri di forfora, dovresti scegliere un buon shampoo anti-forfora, lo stesso vale se hai il problema dei capelli grassi. Oppure, se hai i capelli ricci e fai la tinta o li decolori, un ottimo shampoo per capelli colorati nutriente potrebbe fare al caso tuo!

E’ vero che i capelli possono diventare più o meno ricci nel corso della vita?

Assolutamente sì! I nostri capelli cambiano con noi! Può sembrare strano, ma anche i nostri capelli cambiano nel corso della vita e sono influenzati da diversi fattori:

  • Fattori ormonali
  • Stress
  • Cambiamenti climatici
  • Inquinamento
  • Età

Sappiamo con certezza che i nostri capelli sono determinati da un insieme di fattori biologici e genetici e, di conseguenza, quando la biologia cambia, anche i capelli cambiano! Il fattore più importante e che ricopre un ruolo fondamentale nel cambiamento dei nostri capelli, dunque, è rappresentato dagli ormoni. Infatti, sono i nostri ormoni che influenzano la caduta dei capelli durante un periodo stressante, così come oscillano in continuazione durante tutto il corso della nostra vita e agiscono direttamente sulla crescita dei nostri capelli.

Allora, può accadere che durante la vita i capelli ricci diventino via via più lisci o viceversa? Sì, può accadere. Tuttavia, spesso non si tratta di veri e propri cambiamenti drastici ma se presti attenzione ai tuoi capelli ricci ti capiterà sicuramente di notare che ci sono periodi in cui appaiono più definiti e voluminosi e altri in cui sembrano spenti e appiattiti, quasi mossi.

Quali sono i periodi della vita in cui questo accade?

1. Pubertà

La pubertà è una vera e propria esplosione ormonale che interessa entrambi i sessi. Cosa accade in questo particolare periodo? Spesso si verifica una cospicua caduta di capelli e le radici si presentano untuose e lucide a causa dell’elevata secrezione da parte delle ghiandole sebacee.

2. Gravidanza

Durante la gravidanza i capelli di solito appaiono splendenti e in salute! Questo è dovuto all’elevata concentrazione di estrogeni nel sangue durante il periodo gestazionale, con conseguenze molto positive sui nostri capelli. È solo in questo periodo che si possono verificare cambiamenti anche drastici nella propria tipologia di capelli: può capitare che i capelli ricci diventino lisci e viceversa. Potremmo definirlo il periodo di massimo splendore dei capelli in una donna!

3. Allattamento

Al contrario, dopo il parto si verifica un calo dei livelli di estrogeni nel sangue e i capelli appaiono spenti, fragili e sfibrati. Anche in questo caso si tratta di una condizione temporanea, che dura in genere 6 o 12 mesi. In questo periodo la donna spesso va incontro a una perdita di capelli, una condizione reversibile e che si arresta terminato il periodo di allattamento.

4. Menopausa

In menopausa, la donna va incontro nuovamente a un calo degli estrogeni e quindi i capelli appaiono più sciupati e fragili. La caduta di capelli che si verifica in questo periodo, a differenza di quella che avviene durante l’allattamento, in genere non è reversibile. Altri fattori che influiscono sulla salute dei capelli durante la menopausa sono il fumo, l’alimentazione, l’attività fisica e le terapie farmacologiche.

I nostri capelli possono cambiare anche quando non siamo in dolce attesa né in pubertà, infatti sono molti i fattori che influiscono sulla salute dei nostri capelli e una piccola variazione non deve creare allarmismo, anzi, è del tutto naturale se i nostri capelli appaiono più o meno ricci durante le diverse fasi della vita. Se, però, si verificano dei cambiamenti repentini e drastici nella struttura e nella tipologia dei capelli, si consiglia di effettuare l’esame della curva ormonale per verificare che non vi siano patologie che necessitano di essere diagnosticate.

Come lavare i capelli con lo shampoo per capelli ricci e cosa evitare

Come lavare i capelli con lo shampoo per capelli ricci

Ci sono degli accorgimenti particolari che ci aiutano a prenderci cura dei capelli ricci? Esiste una buona routine che dovremmo mettere in atto? Ebbene sì! Per prendersi cura al meglio dei capelli ricci è importante seguire una serie di buone abitudini. Vediamole insieme!

1. Come lavare i capelli ricci

I capelli ricci hanno bisogno di nutrimento costante perché il loro principale nemico è l’effetto crespo. Per questo motivo, è importante non effettuare dei lavaggi troppo frequenti, l’ideale è di non superare i due lavaggi alla settimana. Infatti, lavando i capelli con troppa frequenza, si rischia di renderli più secchi perché lo shampoo rimuove gli oli che vengono naturalmente prodotti dalla cute e che si depositano sui capelli. Mentre i capelli lisci appaiono oleosi quando questi oli sono presenti in quantità eccessiva, i capelli ricci, invece, acquistano bellezza e corposità proprio perché risultano più nutriti! Durante il lavaggio è fondamentale utilizzare degli shampoo specifici per i capelli ricci e un balsamo o una maschera nutriente per ridurre al minimo l’effetto frizz. Dopo lo styling si consiglia, inoltre, di applicare degli oli naturali per dare alla chioma un aspetto più luminoso e definito.

2. Come asciugare i capelli ricci

Una tecnica molto efficace per asciugare i capelli ricci è il “plopping”! In cosa consiste? Devi semplicemente raccogliere i capelli in modo naturale all’interno di un telo in microfibra e lasciarli asciugare all’aria aperta avvolti nel telo. Questo metodo è perfetto durante il periodo estivo perché riduce al massimo l’effetto crespo e protegge i capelli dal calore del phon. In alternativa, puoi ricorrere all’utilizzo del diffusore avendo cura di impostare la temperatura minore in modo da non stressare eccessivamente i capelli.

3. Come pettinare i capelli ricci

I capelli ricci non possono essere spazzolati la sera con una spazzola tonda come viene normalmente fatto con i capelli lisci! In generale per pettinare i capelli ricci è meglio utilizzare una spazzola con setole di cinghiale oppure le dita delle mani e passarle dolcemente tra i capelli per districarli. I ricci molto fitti, per esempio la tipologia a cavatappi o “afro”, non vanno pettinati perché si rischia solamente di aumentare il loro volume e di amplificare l’effetto chioma leonina! Anche in questo caso, usa le dita della mano per sistemarli senza strapparli.

Per nutrire i capelli ricci puoi ricorrere a molti ingredienti naturali che aiutano a contrastare l’effetto crespo:

  • yogurt
  • sciroppo di agave
  • gel di Aloe vera
  • spirulina
  • olio di oliva
  • olio di mandorle
  • olio di germe di grano
  • olio di cocco

La nostra conclusione

Shampoo capelli ricci conclusione

Gli shampoo per capelli ricci contengono delle formulazioni specifiche per aiutare a disciplinare questa tipologia di capelli e per facilitare gli styling. I capelli ricci, infatti, sono noti per essere ribelli e tendenzialmente crespi, per questo motivo è molto importante utilizzare dei prodotti specifici per prendersene cura e per non stressarli eccessivamente attraverso l’uso di spazzole, phon e piastre.

A differenza di quanto si possa pensare, anche i capelli ricci sono molto fragili e necessitano di attenzioni particolari! Il loro caratteristico spessore, infatti, li rende molto voluminosi ma è importante che i capelli abbiano la forza necessaria per sostenere le lunghezze o rischiano di apparire spenti e appesantiti. Non solo, il nemico numero uno dei capelli ricci è l’effetto crespo: la loro voluminosità può rapidamente trasformarsi in una chioma leonina se non viene gestita correttamente!

In questa guida ti abbiamo proposto i 7 migliori shampoo per capelli ricci specifici per particolari esigenze, in modo che tu possa individuare in breve tempo quello che più si addice alle tue necessità. Ricorda che è molto importante avere cura della propria chioma con dei prodotti specifici per la nostra tipologia di capelli: gli shampoo presenti in questa guida hanno formulazioni studiate appositamente per nutrire e valorizzare i capelli ricci andando ad agire direttamente sui loro punti deboli. Scopri quello che più si addice alle tue esigenze!