Le 5 ricette per una maschera antiforfora naturale fai-da-te

Vuoi dire addio per sempre alla forfora? Scopri i rimedi naturali per creare delle semplici maschere fai-da-te!

Le 5 ricette per una maschera antiforfora 2
INDICE

I rimedi fai-da-te sono da sempre molto diffusi e apprezzati per la loro semplicità ed efficacia! Vuoi eliminare la forfora ricorrendo a ingredienti naturali? Vuoi delle maschere biologiche a un prezzo economico? Le ricette fai-da-te sono perfette per te:

  • Semplici da realizzare
  • Ingredienti facili da reperire
  • 100% ingredienti naturali
  • Efficacia garantita

Per risolvere il problema della forfora, esistono in commercio degli appositi shampoo antiforfora con ingredienti lenitivi e antiinfiammatori, specifici per non aggredire il cuoio capelluto e risolvere questo inestetismo dalla radice. Non tutti sanno, però, che utilizzando dei semplici ingredienti reperibili nella propria dispensa si possono creare delle ottime maschere antiforfora che, se applicate con regolarità, migliorano la salute del cuoio capelluto e nutrono a fondo la cute prevenendone la desquamazione. Vediamo insieme delle facili ricette per creare delle maschere fai-da-te efficaci contro la forfora!

Ricorda che non è sufficiente l’utilizzo di questi prodotti per aiutare la nostra cute a mantenersi sana: i punti di partenza per il benessere dei nostri capelli sono l’alimentazione e l’attività fisica! Mangiare prodotti genuini ed eseguire attività fisica regolarmente, infatti, non apporta benefici solo al nostro corpo ma anche ai nostri capelli.

Vediamo insieme delle facili ricette per creare delle maschere fai-da-te efficaci contro la forfora!

Le ricette fai-da-te contro la forfora

La forfora è un inestetismo che colpisce il cuoio capelluto e che può essere fonte di molti disagi psicologici. In cosa consiste? Si tratta di una desquamazione del cuoio capelluto che può avere cause differenti:

  • Secchezza della cute
  • Dermatite o malattie della pelle
  • Eccesso di sebo
  • Stress
  • Cambiamenti climatici

A seconda della causa scatenante, si distinguono due principali tipologie di forfora:

  1. Forfora grassa: È causata da una iperproduzione di sebo che, depositandosi sopra il cuoio capelluto, soffoca la cute. Si contraddistingue per la presenza di prurito e scaglie giallastre e untuose. Questo tipo di forfora richiede l’intervento di un medico perché è una vera e propria infiammazione della cute e deve essere trattata con prodotti specifici.
  2. Forfora secca: È causata da una ridotta produzione di sebo. Il sebo riveste la cute e la protegge dagli agenti esterni, ma in questo caso l’attività protettiva è inefficace e quindi la cute risulta più esposta. Si contraddistingue per la presenza di scaglie bianche e fini. È la più frequente e può essere eliminata idratando la pelle e regolando la produzione di sebo.

Quali sono le 5 migliori maschere fai-da-te per eliminare la forfora?

1. Balsamo, zucchero di canna e miele

Balsamo, zucchero di canna e miele

Questo è uno scrub miracoloso! Per prepararlo hai bisogno di pochissimi ingredienti:

  • 1/2 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaio di balsamo

Mescola gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, poi applicalo sui capelli bagnati e lascialo in posa per circa 10 minuti. Puoi anche massaggiare delicatamente la cute con i polpastrelli, lo zucchero di canna, infatti, grazie alla sua composizione granulosa esfolia la cute e promuove la rigenerazione cellulare.

Il miele, invece, grazie alle sue proprietà emollienti e nutrienti, ammorbidisce e idrata il cuoio capelluto prevenendo la secchezza della cute. Con questo fantastico scrub puoi dire addio alla forfora!

2. Argilla verde, oli essenziali di rosmarino e di jojoba

Argilla verde, oli essenziali di rosmarino e di jojoba

L’argilla verde è particolarmente conosciuta per le sue proprietà antiinfiammatorie ed equilibranti, infatti agisce molto delicatamente a livello della cute ma aiuta le ghiandole sebacee a ritrovare la loro naturale funzionalità.
Ecco gli ingredienti di questa maschera:

  • 4 cucchiai di argilla verde
  • 2 cucchiai di olio essenziale di citronella
  • 2 cucchiai di olio essenziale di rosmarino

L’olio essenziale di rosmarino aiuta a purificare il cuoio capelluto e a tonificare e stimolare la cute, donerà alla tua chioma un profumo fresco e pulito. L’olio essenziale di citronella, invece, è noto in campo cosmetico per le sue proprietà antifungine ed è uno dei principali alleati contro la forfora!

Dopo aver unito tutti gli ingredienti, applica la maschera sui capelli umidi, in particolare sulle radici, lasciala in posa circa 30 minuti e poi sciacqua abbondantemente.

3. Balsamo, olio di cocco e olio di oliva

Balsamo, olio di cocco e olio di oliva

Questa maschera è un vero toccasana per i nostri capelli! Ecco come prepararla:

  • 1 cucchiaio di balsamo
  • 1/2 cucchiaio di olio di cocco
  • 3 gocce di olio di oliva

Una vera e propria esplosione di nutrimento per i nostri capelli! L’olio di cocco e l’olio di oliva possiedono entrambi proprietà antibatteriche e antifungine e sono particolarmente indicati per combattere le dermatiti. Grazie alla loro azione nutriente, infatti, aiutano la pelle e ritrovare il proprio equilibrio fisiologico e prevengono la secchezza della cute.

Tieni in posa questa maschera per circa 30 minuti, sciacqua con abbondante acqua tiepida e procedi con il normale lavaggio.

4. Aloe vera e yogurt

Aloe vera e yogurt

Lo yogurt è un ingrediente naturale che può essere usato come base per moltissime maschere per i capelli! La sua azione nutriente e purificante, infatti, è perfetta per prevenire tutti i tipi di disequilibri che possono interessare i nostri capelli.

Capelli grassi, capelli secchi, capelli danneggiati: lo yogurt è l’ingrediente perfetto per tutte le formulazioni! Cosa ti serve per preparare questa maschera:

  • 1 vasetto di yogurt naturale
  • 2 cucchiai di gel di aloe vera

L’aloe vera possiede proprietà antimicrobiche che la rendono ideale per combattere la forfora! Inoltre, la sua azione rinfrescante e lenitiva aiuta a combattere il prurito.

A questa maschera puoi aggiungere anche qualche goccia di olio di cocco per intensificare la sua azione nutritiva. Applicala sui capelli umidi e tienila in posa per circa 20 minuti, poi procedi con il risciacquo e con lo shampoo.

5. Olio essenziale di Tea Tree, miele e olio di oliva

Olio essenziale di Tea Tree, miele e olio di oliva

Con questa maschera nutriente e dalla proprietà antibatteriche puoi riequilibrare il tuo cuoio capelluto e dire addio per sempre alla forfora! Di cosa hai bisogno per preparare questa maschera:

  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 3 gocce di olio essenziale di Tea Tree

L’olio essenziale di Tea Tree svolge una azione antifungina ed è spesso presente tra gli ingredienti degli shampoo antiforfora grazie alla sua comprovata efficacia nel contrastare questo inestetismo! Devi semplicemente tenere in posa questa maschera per circa 30 minuti e poi procedere con il normale lavaggio dei capelli. Noterai da subito che il cuoio capelluto apparirà più sano e idratato!