Le Migliori Maschere e Shampoo Coloranti 2022

Per cambiare look senza rimorsi, per coprire la ricrescita, o per dare un tono più intenso al tuo colore naturale: scopri i migliori shampoo e maschere coloranti e i loro possibili utilizzi.

Migliori-shampoo-e-maschere-coloranti-2
INDICE

Per quanto si possa pensare che tingere i capelli sia un’esigenza della modernità, dovuta all’avanguardia cosmetica, reperti e fonti storiche lasciano intuire che già nella remota antichità gli esseri umani tentassero di colorare i propri capelli.

Tra le prime popolazioni troviamo gli Egizi, sempre molto attenti a curare il loro aspetto fisico. Essi usavano radere la testa quando i capelli erano già medio-lunghi, utilizzandoli così per creare delle parrucche, che poi tingevano principalmente di nero o talvolta di rosso.

Anche Greci e Romani avevano scoperto diverse tecniche per colorare i propri capelli di nero, mentre alle prostitute dell’impero romano veniva imposto di avere i capelli biondi, decolorandoli o indossando delle parrucche.

I motivi che spingevano questi antichi popoli a tingere i capelli erano principalmente due: dimostrare uno status sociale e (proprio come oggi) coprire i capelli bianchi.

E’ solo all’inizio del ‘900, tuttavia, che vengono formulati dei veri e propri cosmetici chimici per tingere i capelli. Durante questo secolo inizia l’ascesa delle tinte per capelli accessibili a chiunque, con lo scopo non solo di coprire i capelli bianchi, ma semplicemente di ottenere un cambio di look e affermare così la propria personalità.

Oggi ci piace cambiare spesso

Ai giorni nostri le tinte per capelli offrono possibilità infinite, dai colori naturali, alle decolorazioni, alle tinte pastello o accese. Tingere i capelli è diventato normale, un modo di esprimere sé stessi o il mood del momento. E’ proprio per quest’ultimo motivo che hanno preso sempre più piede le colorazioni cosiddette temporanee e semipermanenti, per dare la possibilità a chi le utilizza di cambiare spesso look.

Ecco dunque che sono nati shampoo e maschere coloranti, che garantiscono una durata più o meno lunga del colore e che sono estremamente facili da applicare a casa.

Generalmente è sufficiente massaggiarli sui capelli umidi e tenerli in posa, procedendo poi a risciacquare il prodotto. La durata viene generalmente indicata in lavaggi e può variare da soli 2-3 lavaggi fino a circa 30, che può essere considerato il corrispettivo di due mesi.

La nostra selezione di maschere e shampoo coloranti

Come avrai capito, gli shampoo coloranti possono differire parecchio tra loro in termini di formulazione, sfumatura, durata e metodi di applicazione. Abbiamo dunque elencato i migliori shampoo coloranti in assoluto, per agevolarti nella scelta, ma soprattutto per aiutarti ad identificare dei prodotti di qualità.

Non dimenticare, infatti, che il cuoio capelluto è una parte delicata e che deve essere trattato con prodotti testati, sicuri e di alta qualità.

Di seguito trovi 7 prodotti, tra i 12 che abbiamo scelto, ai quali abbiamo assegnato un premio, una sorta di etichetta per renderli immediatamente identificabili. Ciascuno di essi si adatta a particolari esigenze o preferenze che ciascuno di voi potrebbe avere: così puoi subito trovare la maschera o lo shampoo colorante adatto a te!

Più in basso troverai invece le descrizioni complete di tutti i prodotti della guida, per approfondire le loro caratteristiche.

1

image

MIGLIORE SHAMPOO COLORANTE PROFESSIONALE

Shampoo Colorante Davines Alchemic

Uno shampoo riflessante, adatto sia per capelli colorati che naturali. Tutta la qualità del brand professionale Davines!

Su Amazon.it

2

Davines Alchemic Conditioner

MIGLIORE MASCHERA COLORANTE E ANTIGIALLO

Davines Alchemic Conditioner

Per capelli biondi, platino o bianchi: il blu intenso contrasta le tonalità gialle, dando alla capigliatura un tono freddo e alla moda.

Su Amazon.it

3

Revlon Professional Nutri Color

MIGLIORE MASCHERA COLORANTE NUTRIENTE

REVLON PROFESSIONAL Nutri Color

Sbizzarrisciti con la linea Nutri-Color di Revlon: maschere coloranti dall’azione nutritiva che possono essere miscelate tra loro per creare infinite sfumature!

Su Amazon.it

4

Crazy Up Maschera Colorante

MIGLIORE MASCHERA COLORANTE PER VARIETA’ DI COLORI

Crazy Up Maschera Colorante

26 nuances per chi non si accontenta: la maschera colorante con eco-package, da usare pura o miscelata al balsamo.

Su Amazon.it

5

Testanera Bold Color Wash

MIGLIORE SHAMPOO COLORANTE MAXI FORMATO

5. Testanera Bold Color Wash Blue

Veloce, facile da usare e dal colore intenso: questo shampoo maxi formato ti permette di colorare i capelli molte volte, ad un prezzo conveniente.

Su Amazon.it

6

Renbow Crazy Color

MIGLIORE CREMA COLORANTE QUALITA’-PREZZO

6. Crazy Color Crema Colorante

Vuoi provare un nuovo colore senza acquistare un grande flacone? Con una bottiglietta da 100 ml per due applicazioni e un prezzo bassissimo, Crazy Color fa al caso tuo!

Su Amazon.it

7

gyada cosmetics Hyalurvedic Impacco colorante

MIGLIORE MASCHERA COLORANTE HENNE’

Gyada Cosmetics - Hyalurvedic Impacco Riflessante

Da Gyada Cosmetics, marchio premium del settore hair-care, un impacco riflessante che cura a fondo i capelli stressati e dona calde sfumature.

Su Douglas.it

Come abbiamo scelto i migliori shampoo e maschere coloranti?

Tra tante alternative presenti sul mercato, abbiamo fatto una prima scrematura basandoci sui prodotti più popolari online, prima di testarli.

Raccomandare questo tipo di prodotti è una grande responsabilità: le colorazioni fai da te, infatti, per quanto basiche e con pochissimi passaggi, possono dare risultati molto diversi in base al tipo di capello e al tempo di posa.

Abbiamo perciò preso in considerazione tanti aspetti diversi, per decretare se un prodotto è di ottima qualità o meno. Ecco i nostri criteri di selezione:

  • Ingredienti sicuri: è importante che i cosmetici non contengono sostanze nocive, in quanto le reazioni della cute potrebbero essere molto gravi. Abbiamo dunque dato priorità a colorazioni testate dermatologicamente, senza ammoniaca e con ingredienti certificati.
  • Popolarità del brand: il nome non è tutto, ma in ambito cosmetico la fama del brand è quasi sempre sinonimo di affidabilità e questo per noi è fondamentale. Brand sconosciuti offrono prodotti potenzialmente efficaci, ma non ci sentiamo di raccomandarli prima che tanti altri utenti li abbiano testati.
  • Ottima resa del colore: chiaramente vogliamo avere un risultato “wow”, come se fossimo appena usciti dal parrucchiere, pertanto i risultati contano! Come dicevamo, tuttavia, la resa può variare da persona a persona, perciò è importante capire il rischio che si corre quando ci si tinge i capelli da soli. Abbiamo scelto prodotti e tonalità che vadano bene sia per capelli biondi e decolorati, che per capelli castano chiaro (sui capelli scuri e neri purtroppo non vi sono prodotti efficaci).
  • Varietà di colori: i classici colori ci hanno un po’ stufato e così siamo andati alla ricerca di brand che offrissero tante nuances diverse e soprattutto dei colori inediti. Alcuni possono essere addirittura mixati, per ottenere la tua sfumatura personalizzata.
  • Facilità di utilizzo: lo scopo degli shampoo e delle maschere colorate, è quello di dimenticarci di vaschette, pennelli, polveri e creme rivelatrici. Abbiamo selezionato prodotti estremamente facili da applicare e che non richiedano troppo dispendio di tempo.
  • Trattamento: alcuni prodotti, le maschere coloranti in particolare, fungono anche da trattamento idratante. Abbiamo dato priorità anche a questo aspetto, in modo che lo shampoo o la maschera colorante esaltino i tuoi capelli, invece che seccarli e renderli opachi.

Uno per ogni esigenza

Le categorie premiate, come dicevamo sopra, sono un modo per voi lettori, per identificare più velocemente il prodotto adatto a voi. Per esempio:

  • Cerchi una maschera o uno shampoo all’hennè
  • Cerchi una maschera o uno shampoo colorante che abbia tutte le nuances dell’arcobaleno
  • Vuoi un prodotto professionale
  • Hai un budget basso
  • Vuoi prodotto che duri per tante applicazioni

Abbiamo cercato di tenere in considerazione tutte le possibili richieste, come le tonalità di base dei vostri capelli, il colore che vorreste ottenere, la facilità di applicazione e molto altro.

Di seguito trovi la lista completa dei 12 shampoo e maschere coloranti che abbiamo decretato come migliori, e le loro dettagliate schede prodotto.

I 12 migliori shampoo e maschere coloranti del web

1Davines Alchemic Shampoo

Ribbon-Miglior

MIGLIORE SHAMPOO COLORANTE PROFESSIONALE

Per capelli naturali o già colorati, questo shampoo tonalizzante dona ai tuoi capelli un caldo e avvolgente effetto ramato.

image

Per capelli: biondi, castano chiaro | Quantità prodotto: 280 ml | Tonalità disponibili: 6 | Fascia di prezzo: €€

Davines è il marchio nato in Italia e diffusosi poi in tutto il mondo, grazie all’elevata qualità dei propri prodotti. Attento all’ambiente e a produrre cosmetici sicuri ed efficaci per i suoi consumatori, i prodotti Davines si adattano sia all’uso domestico che a quello professionale nei saloni di bellezza.

La linea Alchemic è stata creata per la crescente esigenza del consumatore di cambiare il proprio look in maniera fai da te: si tratta di una linea di shampoo e maschere tonalizzanti che permettono di cambiare il colore dei propri capelli senza rimorsi. Il colore, infatti, dura in media 3-4 lavaggi e mai più di 10.

Caratterizzati da un ottimo INCI (ossia lista di ingredienti) che viene coraggiosamente presentato sull’etichetta frontale dei prodotti, gli shampoo della linea Alchemic sono delicati con la cute e offrono dei risultati gradevoli e non esagerati.

Ti proponiamo qui lo shampoo color rame, che va bene sia su capelli già colorati per mantenere o alterarne la sfumatura, che sui capelli naturali biondi o castano chiaro. La linea di shampoo è composta da altre 5 tonalità: rosso, dorato, cioccolato, tabacco e argento.

Vanno schiumati per un paio di minuti, come un normalissimo shampoo e poi risciacquati possibilmente con acqua tiepida e non calda.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • E’ un brand molto affidabile e di carattere professionale
  • Offre tonalità discrete, non esagerate o chiassose
  • Ingredienti sicuri
  • Cosmetici prodotti in modo sostenibile

2Davines Alchemic Conditioner

Ribbon-Miglior

MIGLIORE MASCHERA COLORANTE E ANTIGIALLO

Una maschera idratante e tonalizzante di tipo professionale, per ottenere sfumature alla moda.

Davines Alchemic Conditioner

Per capelli: biondi, castano chiaro | Quantità prodotto: 250 ml | Tonalità disponibili: 10 | Fascia di prezzo: €€€

Adesso conosci meglio il marchio Davines e l’altissima qualità dei suoi prodotti. Della stessa linea del precedente shampoo, Alchemic, vi sono anche delle maschere idratanti e tonalizzanti, che offrono un numero maggiore di colori: rosa, blu ottanio, blu marino, lavanda, corallo, dorato, tabacco, rosso rame, cioccolato, argento.

Le maschere si caratterizzano per tonalità più intense e “sintetiche”, e sono ideali da usare su capelli biondi o decolorati, per ottenere la massima resa.

In questo caso ti proponiamo la versione argento anti-giallo, dalla forte tonalità blu elettrico che va a contrastare l’ingiallimento dei capelli biondi, platino e anche dei capelli naturalmente bianchi. La posa suggerita è di soli 5-8 minuti!

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • E’ professionale e facile da applicare
  • Prodotto 2 in 1: maschera e colorazione
  • 10 nuances intense disponibili
  • Tutta la qualità del marchio Davines

3REVLON PROFESSIONAL Nutri Color

Ribbon-Miglior

MIGLIORE MASCHERA COLORANTE NUTRIENTE

Idratante, dai colori vibranti e personalizzabile: Revlon Nutri Color è la nuova frontiera delle colorazioni temporanee.

Revlon Professional Nutri Color

Per capelli: biondi, castano chiaro | Quantità prodotto: 240 ml | Tonalità disponibili: 20 | Fascia di prezzo: €€

Un altro marchio storico nell’ambito cosmetico: Revlon produce da molti anni prodotti efficaci e dall’ottima resa, che hanno soddisfatto milioni di clienti in tutto il mondo.

Revlon Nutri Color è un prodotto all’avanguardia che permette di nutrire il capello, di ottenere colori vibranti e personalizzati.

Le colorazioni sono divise in due categorie, più una terza che permette di variarne la sfumatura. Le tonalità “Fashion” sono caratterizzate da colori molto accesi, per chi vuole osare, mentre le nuances “Toning” sono più delicate e naturali. Oltre a queste, esistono i cosiddetti “Mixing Filters” che permettono di dare un tocco polveroso e fumè alle colorazioni menzionate.

Tutti i prodotti di questa linea sono mixabili tra loro per ottenere il tuo colore unico e personale.

Il flacone da 240 ml è ideale per applicare il prodotto molte volte, riducendo gli sprechi di plastica. La maschera va tenuta in posa dai 3 ai 15 minuti, in base all’effetto desiderato: posa rapida per ravvivare il colore già esistente, posa più lunga per ottenere una colorazione intensa e vibrante.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • Permette di personalizzare il colore, creando la tua sfumatura unica
  • Offre 20 tonalità diverse, dalle più audaci a quelle naturali
  • La posa è veloce e nutre i capelli rendendoli luminosi
  • Esperienza e affidabilità di un marchio storico come Revlon

4Crazy Up Maschera Colorante

Ribbon-Miglior

MIGLIORE MASCHERA COLORANTE PER VARIETA’ DI COLORI

26 sfumature diverse per questa formulazione arricchita con olio di fiori di loto, che idrata il capello a fondo.

Crazy Up Maschera Colorante

Per capelli: biondi, castano chiaro | Quantità prodotto: 200 ml | Tonalità disponibili: 26 | Fascia di prezzo: €€

Pigmenti puri e olio di fiore di loto: questa maschera colorante offre al tempo stesso idratazione e colori intensi e brillanti.

Con ben 26 tonalità disponibili, siamo certi che troverai quella che fa al caso tuo. Qui ti proponiamo la versione lavanda che abbiamo letteralmente adorato!

La posa consigliata è di 5 minuti che può essere tuttavia prolungata per ottenere una sfumatura più intensa, specie nelle tonalità pastello che potrebbero aderire al capello più difficilmente. E’ possibile anche miscelarlo con uno shampoo o un balsamo, per una leggera azione tonalizzante.

Abbiamo apprezzato il flacone in plastica morbida che riduce notevolmente l’utilizzo di plastica.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • Tantissime nuances disponibili
  • Eco-flacone morbido che usa poca plastica
  • Arricchito con olio di fiore di loto per idratare ed elasticizzare il capello
  • Possibilità di diluirlo in shampoo e balsami

5Testanera Bold Color Wash Blue

Ribbon-Miglior

MIGLIORE SHAMPOO COLORANTE MAXI FORMATO

Facilissimo e velocissimo: con il maxi formato da 300 ml ravvivi il colore molte volte senza doverlo ricomprare.

Testanera Bold Color Wash

Per capelli: biondi, castano chiaro | Quantità prodotto: 300 ml | Tonalità disponibili: 4 | Fascia di prezzo:

Questa linea di shampoo colorati Testanera (Schwarzkopf) è disponibile in 4 tonalità dalle pigmentazioni molto forti: rosa intenso, viola, rosso e blu elettrico. La formulazione è delicata, con agenti schiumogeni molto leggeri, in modo da non stressare il capello.

Le tonalità piuttosto scure e intense si adattano sia ai capelli biondo chiaro e decolorati, sia ai castano chiaro. Il tempo di posa varia dai 5 ai 20 minuti, in base al colore di base. Se hai i capelli molto chiari, la prima volta puoi anche provare ad usarlo come un normale shampoo, per capire come reagisce sul tuo biondo.

E’ perfetto per chi ha già le idee chiare sul colore che vuole ottenere e desidera evitare di comprare più flaconi.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • E’ molto pigmentato, va bene sia per capelli biondi che per capelli castano chiaro
  • E’ facilissimo da applicare
  • Ha una formulazione delicata, che non stressa il capello
  • Il formato da 300 ml consente un uso prolungato

6Crazy Color Crema Colorante

Ribbon-Miglior

MIGLIORE crema COLORANTE QUALITA’-PREZZO

Un’ampia scelta di colori e un formato medio-piccolo, perfetto anche da portare con sé per una vacanza di festa!

Renbow Crazy Color

Per capelli: biondi, castano chiaro | Quantità prodotto: 100 ml | Tonalità disponibili: 18 | Fascia di prezzo:

Crazy Color è il brand made in UK nato nel 1977, che offre da sempre colorazioni per capelli eccentriche e di ampio spettro cromatico.

Le tonalità variano dalle tinte pastello, a quelle più intense e addirittura fluo. Alcune sono maggiormente indicate per capelli molto chiari e decolorati, mentre altre vanno bene anche per capelli castano chiaro, come i blu, i rossi e i verdi scuro.

Le colorazioni durano mediamente una decina di lavaggi, anche se dipende molto dalla tonalità di base, dall’intensità della colorazione e dal tempo di posa che è stato eseguito.

Dalla formula idratante e dal formato piccolo, è un prodotto ideale anche per chi vuole realizzare il cosiddetto effetto “Unicorno” o “arcobaleno”, tingendo le singole ciocche di capelli di colori diversi. Ti stai preparando per una vacanza all’insegna di feste, divertimento e serate eccentriche? Il flacone da 100 ml è perfetto per essere trasportato in aereo.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • Formato ideale per portarlo in viaggio
  • Ampissima scelta di colori
  • Prezzo contenuto
  • Alcune tonalità prendono anche sui capelli castani

7Gyada Cosmetics - Hyalurvedic Impacco Riflessante

Ribbon-Miglior

MIGLIORE MASCHERA COLORANTE HENNE’

Un impacco multi-trattamento con ingredienti naturali e bio: nutre, protegge dal crespo e dona dei bellissimi riflessi!

gyada cosmetics Hyalurvedic Impacco colorante

Per capelli: biondi, rossi, castani | Quantità prodotto: 200 ml | Tonalità disponibili: 3 | Fascia di prezzo: €€

Tutta la qualità professionale di Gyada Cosmetics, uno dei marchi leader nel settore della cura dei capelli, racchiusa in questo impacco ispirato alla tradizione Aiurvedica.

Questo impacco-maschera chiamato “Hyalurvedic” è un connubio di scienza e tradizioni erboristiche: contiene infatti molecole di acido ialuronico, ad alto e basso peso, che combattono il crespo fungendo da barriera contro l’umidità e nutrono a fondo le fibre capillari.

Le erbe tintorie, inoltre, offrono un effetto riflessante naturale: Krameria, Hennè rosso, Sarothamnus Scoparius, Noce, Hennè neutro e Camomilla sono gli ingredienti contenuti nelle 3 maschere di questa linea (per capelli scuri, rossi e biondi).

L’impacco può essere tenuto in posa prima o dopo lo shampoo, dai 10 ai 30 minuti e può essere usato sia sulle lunghezze che su tutta la chioma. La formulazione professionale e naturale, lo rendono ideale anche per entrare in contatto col cuoio capelluto senza scatenare rossori e irritazioni.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • Prodotto professionale e certificato bio-cosmesi
  • Dona riflessi caldi e naturali
  • Funge da anti-crespo
  • Idrata i capelli e dona loro un aspetto sano e forte

8L’Oreal Paris Colorista Washout

La colorazione temporanea più venduta nei supermercati!

Loreal Colorista Washout

Per capelli: biondi, mechati | Quantità prodotto: 80 ml | Tonalità disponibili: 16 | Fascia di prezzo:

L’avrai vista anche tu tra gli scaffali, facendo la spesa: potremmo dire che L’Oreal ha decisamente lanciato (o ri-lanciato) la moda dello shatush dai colori accesi con questa linea di maschere coloranti.

Le colorazioni si dividono in due macro-gruppi: per capelli molto chiari e decolorati e per capelli medio-scuri. Le prime, chiamate “pastel” hanno una durata inferiore, che può variare dai 2 ai 10 shampoo. Le tonalità più intense, per capelli biondo scuro e castani, invece, sono chiamate “vivid” e tendono ad essere più durature: fino a 15-20 shampoo.

Anche per le tonalità vivid, è però necessario che le punte siano biondo scuro e decolorate; su capelli castano scuri o neri il colore risulterà poco visibile. Per le colorazioni vivid, inoltre, è sconsigliato l’utilizzo su capelli molto chiari: in questo caso l’effetto temporaneo potrebbe essere compromesso.

Colorista svolge una delicata azione idratante ed è incredibilmente facile da usare. Il flacone è da soli 80 ml, pertanto se hai i capelli molto lunghi e vuoi applicarlo su tutta la chioma, necessiterai sicuramente di due flaconi. E’ disponibile in 16 tonalità, di cui 11 pastel/intensità media e 5 tonalità “vivid” ad alta pigmentazione, per capelli medio-scuri.

Attenzione: è stato segnalato che il colore indigo non è blu, ma viola. Prestate attenzione se siete interessati ad acquistare proprio quella sfumatura.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • Le colorazioni pastello durano davvero pochi shampoo e permettono di cambiare facilmente look e idea
  • Le colorazioni più intense agiscono anche sui capelli castano chiaro
  • C’è una buona scelta di colori

9S.O.S Color & Go Maschera Colorante

Una maschera colorante e tonalizzante, perfetta sia come prima colorazione che per ravvivare i capelli colorati spenti.

S.O.S Color & Go Maschera Colorante

Per capelli: biondi, castano chiaro | Quantità prodotto: 300 ml | Tonalità disponibili: 6 | Fascia di prezzo:

Maxi formato, maxi riuscita e maxi risparmio! S.o.s. Color & Go, sottomarca di Alama professional, è ideale sia per ravvivare i capelli già colorati, ma che sono diventati spenti dopo tanti lavaggi, che come prima colorazione temporanea.

Nata con lo scopo di vivacizzare il colore dei capelli naturali o colorati, il ventaglio di tonalità è un po’ ristretto e la palette è più orientata ai colori classici: rosso, marrone, biondo e un anti-giallo.

Sono però molto apprezzate dagli utenti del web in quanto l’intensità del colore è davvero decisa (motivo per cui, potresti volerle diluire con del balsamo, per ottenere una sfumatura più delicata).

Il prezzo è davvero conveniente, essendo che il flacone è da 300 ml. La posa consigliata è dai 3 ai 15 minuti, in base al risultato finale che si desidera ottenere.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • Grande formato, ad un piccolo prezzo
  • Ideale per ravvivare il colore tra una tinta permanente e l’altra
  • Ottimo anche come colorazione per capelli naturali, in quanto ha una pigmentazione molto concentrata
  • Pratico dosatore per evitare di sporcare il falcone durante l’applicazione

10Wella Color Fresh Maschera colorante

Maschere coloranti semi-professionali per ottenere colori moderni e audaci o semplicemente per ravvivare il colore pre-esistente dei capelli.

Wella Professional Maschera Color Fresh

Per capelli: biondi, castano chiaro | Quantità prodotto: 150 ml | Tonalità disponibili: 11 | Fascia di prezzo: €€

Uno dei marchi più storici della cura dei capelli, Wella Professionals propone queste maschere coloranti dal packaging irresistibile!

7 nuances “natural” che spaziano tra il platino con riflessi lilla, il rosso e il castano chiaro, contrapposte alle 4 nuances “bold” per chi vuole davvero osare e farsi notare, con colori verde acqua, blu elettrico, rosa-fucsia e rosso fuoco.

Queste maschere coloranti e tonalizzanti sono arricchite con preziosi oli per lasciare i capelli morbidi ed idratati, vanno tenute in posa dai 10 ai 20 minuti e durano 8/10 lavaggi (la durata può variare).

Possono essere usate sporadicamente per cambiare look o anche settimanalmente per ravvivare il colore pre-esistente.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • Posa rapida e risultati fantastici
  • Formula arricchita con olio di avocado per la massima protezione e idratazione del capello
  • Colorazioni vibranti e pigmentate

11HairMed+ Riflessante Cura e Colore

Un prodotto che cura i capelli in profondità, consentendo di colorarli nel frattempo.

Hairmed Maschera Riflessante Gloss

Per capelli: biondi, castano chiaro | Quantità prodotto: 150 ml | Tonalità disponibili: 10 | Fascia di prezzo: €€

Cerchi una maschera che colori i capelli e che sia anche un trattamento riparatore? Hairmed+ ha pensato proprio ad una maschera colorante che, durante la posa, non renda solo i capelli “morbidi” ma li nutra a fondo prevenendo i danni.

10 nuances + 1 neutro per diluirle: la scelta è ampia e queste maschere possono essere usate pure, per ottenere un colore davvero intenso, oppure diluite, con la base neutra della stessa linea, per ottenere tonalità pastello e per smorzarne la vivacità.

La formulazione è arricchita con idrolizzato di cheratina, acidi della frutta e olio di argan, per offrire una vera e propria coccola ai tuoi capelli sciupati. Ideali dunque sia come prima colorazione, che per ravvivare i capelli già colorati e magari stressati dalle ripetute decolorazioni e colorazioni.

La posa varia dai 3 ai 10 minuti in base all’effetto desiderato e, grazie alla formulazione particolarmente nutriente, può essere ripetuta ogni volta che vuoi ravvivare il colore o cambiarlo. La durata è, mediamente, di 4-6 shampoo.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • Particolarmente indicato per chi ha i capelli molto sciupati
  • Unisce un vero e proprio trattamento nutritivo, all’azione colorante
  • Può essere usato spesso, in quanto benefico per i capelli
  • Possibilità di stemperare il colore con la base neutra

12Revitacolor Maschera Ravviva Colore

Una maschera nutriente, anti-statico e anti-crespo per ottenere un ottimo colore e un’ottima messa in piega!

maschera Revitacolor

Per capelli: biondi, castani | Quantità prodotto: 150 ml | Tonalità disponibili: 13 | Fascia di prezzo: €€

Questa maschera ha l’intento principale di tonalizzare i capelli naturali, o già colorati, e di nutrire profondamente la chioma. La palette, infatti, si orienta principalmente sulle tonalità castane, con tante sfumature di rosso e marrone, e sui biondi molto chiari, con nuances che vanno a contrastare e a spegnere il sottotono giallo.

Questa maschera ci piace perché contiene acidi della frutta AHA che rendono i capelli lucenti e morbidissimi, ed ha un’azione anti-crespo e anti-statico. Dopo il colore, sei pertanto già pronta per realizzare una piega perfetta!

La posa consigliata è tra i 5 e i 10 minuti e la durata del colore varia tra 4 e 10 lavaggi. Esiste anche una base neutra, per chi vuole smorzare l’intensità del colore.

Cosa amiamo di questo prodotto:

  • Idratante, anti-frizz e disciplinante: usala il sabato sera e sarai a prova di selfie!
  • Colori discreti, adatti sia a chiome naturali che precedentemente colorate
  • Può essere applicato settimanalmente
  • I colori possono essere smorzati e diluiti con la base neutra

Come funzionano gli shampoo e le maschere coloranti?

Gli shampoo e le maschere coloranti, in inglese chiamati “Color-depositing shampoo/mask” sono appunto delle colorazioni che funzionano “a deposito” invece che a penetrazione. Diversamente dalle colorazioni permanenti, che sollevano le cuticole e penetrano la corteccia, colorando il capello direttamente dall’interno, le colorazioni temporanee tingono il capello all’esterno, depositando le molecole di colore sulla superficie.

Colorazioni permanenti e temporanee: le differenze

Un interessante studio del 2015 spiega nel dettaglio la differenza tra colorazioni permanenti e temporanee, in termini di processi chimici. Le colorazioni per capelli si dividono nei seguenti 4 gruppi:

  • Temporanee non ossidative
  • Semipermanenti non ossidative
  • Demipermanenti ossidative
  • Permanenti ossidative

Partendo dalla prima e arrivando alla quarta, le categorie si distinguono per una crescente durata e al tempo stesso aggressività della colorazione.

Le colorazioni non ossidative agiscono principalmente depositando il colore sulle cuticole e in alcuni casi possono raggiungere la corteccia, senza tuttavia colorare il capello dall’interno. La loro azione è dunque estremamente delicata, non richiedendo di modificare la struttura del capello.

Le colorazioni ossidative, viceversa, sfruttano un processo chimico di ossidazione e colorazione della corteccia: le cuticole vengono sollevate, il capello ossidato e il processo di colorazione avviene direttamente sulla corteccia. Questo spiega due cose: le tinte permanenti durano molto più a lungo perché modificano la struttura del capello; le tinte permanenti, prima di essere applicate, non rivelano il colore ma sono tutte piuttosto simili tra loro (il colore viene sviluppato durante il processo chimico mentre la tintura è in posa).

Ma quindi le colorazioni temporanee sono davvero sicure e innocue per i capelli?

La risposta immediata, alla luce di quanto detto sopra, è SI’. Dobbiamo tuttavia fare dei chiarimenti: gli shampoo e le maschere coloranti danno la loro resa migliore sui capelli decolorati, perché il capello è già stato privato dei propri pigmenti e la tinta ha così una “tela bianca” su cui spargere il colore.

Infatti, se applichiamo uno shampoo o una maschera colorante su due individui che presentano lo stesso grado di biondo, di cui uno naturale e l’altro decolorato, il colore avrà una resa leggermente migliore sul secondo. Questo vale in particolare per i colori molto chiari, come le tonalità pastello.

Se dunque la maggior parte delle persone deve avere i capelli decolorati affinchè shampoo e maschere coloranti diano un risultato soddisfacente, possiamo dire che è praticamente come eseguire una colorazione permanente.

Il vantaggio è che, applicando colorazioni temporanee sui capelli decolorati, esse svaniscono in un intervallo compreso tra i 3 e i 20 lavaggi, consentendo di cambiare look spesso, cosa non possibile nel caso di normali colorazioni permanenti.

Per chi sono consigliati gli shampoo e le maschere coloranti?

Shampoo e maschere coloranti sono la scelta ideale in tanti casi:

  • Per ravvivare una tinta permanente che inizia a sbiadire/ingiallire
  • Per cambiare spesso colore di capelli
  • Per ottenere un look eccentrico e “fancy” senza rimpianti
  • Per intensificare il colore naturale

Gli shampoo e le maschere coloranti sono, come vedi, prodotti davvero versatili, facili da usare e veloci. Ti bastano dai 5 ai 20 minuti e un paio di guanti, per ottimizzare il tuo colore o per cambiare radicalmente look!

Nella maggior parte dei casi, come abbiamo detto sopra, è necessario avere i capelli decolorati, ma non sempre. Esistono infatti shampoo tonalizzanti per capelli neri o castani, che ne intensificano le sfumature rendendoli leggermente più scuri, oppure donando delle sfumature più calde.

Shampoo e maschere all’hennè, per esempio, possono conferire toni più caldi sia ai capelli biondi, che ai capelli rossi e castani, così come la camomilla viene usata per dare riflessi dorati ai capelli biondi.

Come scegliere lo shampoo o la maschera colorante giusta? Fai queste valutazioni!

Il fai da te sui capelli può essere un’arma a doppio taglio: se da un lato ci permette di risparmiare moltissimo e di avere il pieno controllo su quello che vorremmo ottenere, si tratta pur sempre di chimica e incorrere in errori è estremamente facile. Ecco alcuni consigli per scegliere il prodotto giusto e ottimizzare il risultato finale:

1. Da che colore di base parti?

Biondo platino, biondo chiaro, biondo scuro o castano? Nel primo caso, dovrai stare attent* a non scegliere colori troppo intensi perché potrebbero faticare ad andare via nei tempi prestabiliti. Nell’ultimo caso, invece, dovrai scegliere proprio colorazioni forti, intense e altamente pigmentate, se vuoi che si veda qualcosa. Le colorazioni pastello non saranno visibili sui capelli biondo scuro e castano chiaro.

2. Hai dei rimasugli di un’altra tinta? Non scegliere un colore troppo diverso

Se hai già colorato i capelli (che sia con una tinta temporanea o semipermanente) e ora vuoi cambiare colore, presta molta attenzione alle sovrapposizioni! Se hai ancora degli “strascichi” piuttosto visibili di rosso, per esempio, potresti voler evitare il verde o il giallo. Così come se hai i capelli rosi, dovresti evitare di sovrapporvi il verde.

Puoi usare uno dei tanti simulatori disponibili online per mixare i colori, per avere un’idea del risultato di sovrapposizione delle varia tonalità.

3. Maschera o shampoo?

La differenza non è molta, in quanto generalmente richiedono entrambi un minimo tempo di posa (salvo gli shampoo anti-giallo che possono essere massaggiati per un minuto o due).

C’è da dire che, per quanto vengano chiamati shampoo e maschere, non possiamo aspettarci da essi la stessa azione lavante o nutriente di uno shampoo specifico e di una maschera specifica. In linea generale, però, potresti voler optare per una maschera se hai i capelli estremamente secchi e per un shampoo se hai i capelli molto grassi.

Questo vale soprattutto se devi uscire subito dopo aver eseguito la colorazione e dipende dalle lunghezze che vuoi colorare: se vuoi tingere tutti i capelli dalla radice, la maschera potrebbe appesantire i capelli; se invece vuoi tingere solo le punte, la maschera è la scelta ideale.

4. Frequenza di utilizzo

Ogni quanto vuoi ripetere la tinta? Se cerchi una colorazione che duri abbastanza e non vuoi ripetere spesso l’applicazione, dovresti optare per sfumature più intense e dalla durata maggiore.

Se invece preferisci una colorazione a breve termine da ripetere spesso, puoi optare per un prodotto meno intenso e dai tempi di posa ridotti, usandolo una o due volte alla settimana. Ovviamente sarà anche da tenere in conto quante volte alla settimana lavi i capelli, per valutare la durata della colorazione.

Come applicare shampoo e maschere coloranti in modo corretto

Anche se può sembrare un gioco da ragazzi, lo shampoo e le maschere coloranti richiedono di seguire alcune procedure, per evitare di ritrovarsi brutti scherzi sui capelli. La regola di base è non fare di testa propria! Ecco alcuni consigli:

1. Applica la giusta quantità di prodotto

Applicare il prodotto nella giusta quantità è molto importante per la buona riuscita della tinta. Non lesinare nell’applicazione, perché potresti rischiare di ottenere capelli disomogenei e a chiazze, laddove il colore dovesse attecchire di più nei punti completamente ricoperti di prodotto e di meno in quelli dove il prodotto era troppo scarso.

2. Rispetta i tempi di posa

Cerca di seguire sempre le indicazioni del produttore, almeno la prima volta, quando non conosci ancora il prodotto. Applica lo shampoo o lo maschera come da istruzioni e rispetta i tempi di posa. In caso contrario, il colore potrebbe risultare troppo debole o troppo forte. Nel primo caso, puoi sempre ripetere l’applicazione.

3. Esegui il test contro le allergie

Su ciascuna confezione di qualsiasi tipologia di colorazione per capelli, troverai il suggerimento di effettuare il test per le allergie, ossia di applicare una minima quantità di prodotto dietro l’orecchio e aspettare alcune ore. Non hai mai avuto reazioni allergiche? Non ha importanza, se viene consigliato così caldamente dal produttore, significa che è importante farlo!

Da uno studio del 2013 è emerso che circa un terzo dei consumatori di tinte per capelli, non esegue il test anti-allergia e non segue le istruzioni riportate sulla confezione, o le segue solo parzialmente.

4. Risciacqua abbondantemente

Dopo aver tenuto in posa il prodotto, è importante risciacquare abbondantemente, finchè l’acqua non roìisulta trasparente e dunque finchè non si è certi che ogni residuo di prodotto è stato rimosso.

5. Attenzione a sole, mare e calore

Il calore, e il sole in particolare, potrebbero alterare il colore della tua tinta temporanea. Fai dunque attenzione a non usare troppo insistentemente phon e piastre, di non esporre i capelli al sole per tutto il giorno e soprattutto, evita la combinazione “mare-sole” e “piscina-sole”.

FAQ su shampoo coloranti e maschere coloranti

Pochissimi shampoo o maschere coloranti sono in grado di dare risultati visibili su questo tipo di capelli. Per cambiare il tuo colore, devi eseguire una decolorazione, qualora desiderassi un colore più chiaro, oppure una tinta semi-permanente per ottenere sfumature di colore sui toni scuri (rosso, blu verde).

Gli shampoo coloranti non sono nocivi per i capelli. Come abbiamo visto in questo articolo, depositano le particelle di colore sulla superficie del capello senza aggredirne le cuticole: ecco perché durano molto meno rispetto ad altri metodi di colorazione.

Le colorazioni più intense potrebbero penetrare nella corteccia e durare così molto di più. Questo avviene generalmente nel caso di capelli che hanno subito molte decolorazioni e sono molto sciupati, hanno cioè le cuticole molto aperte. Eseguendo un colore molto forte su questo tipo di capelli, è possibile che il colore penetri in profondità e che faccia poi fatica a svanire nei tempi previsti.

Lo shampoo e le maschere coloranti danno il loro meglio sui capelli decolorati. Se hai capelli biondo cenere o biondo miele, è possibile che le tonalità pastello non attacchino in maniera soddisfacente. In tal caso dovresti scegliere delle sfumature più intense, oppure schiarire i capelli di qualche tono, prima di eseguire nuovamente lo shampoo o la maschera colorante.

Conclusione: we love shampoo e maschere coloranti!

Nonostante questo prodotto necessiti che i capelli siano molto chiari o decolorati per avere effetto, noi siamo “in love” con la sua versatilità. Per scaldare i toni dei capelli naturali, per rinvigorire una tinta fatta diverso tempo fa, per un effetto sbarazzino e divertente sui toni pastello, gli shampoo coloranti permettono di sperimentare (quasi) senza rimorsi e di colorare i capelli con frequenza settimanale o semplicemente per occasioni speciali.

La colorazione dei capelli è da sempre e sarà sempre un mezzo di espressione individuale molto forte e che vedrà una continua crescita: se nel 2019, infatti, il 30% del valore di mercato era rappresentato dalle colorazioni per capelli, si prevede che nel 2025 crescerà fino al 42%.

Hai trovato questo articolo utile?