Vantaggi e svantaggi della spazzola lisciante e come utilizzarla al meglio

Sogni una chioma naturalmente liscia e disciplinata? Scopri come ottenerla utilizzando la spazzola lisciante nel modo giusto!

Vantaggi e svantaggi della spazzola lisciante e come utilizzarla al meglio
INDICE

Stanca del liscio un po’ piatto e artificiale offerto dalla piastra? Se il tuo sogno è quello di avere una chioma dall’aspetto disciplinato, lucido e ben definito allora la spazzola lisciante è la soluzione giusta per te! Senza annullare il naturale volume dei tuoi capelli, la spazzola lisciante andrà ad eliminare l’antiestetico effetto crespo causato dall’umidità, rendendo la tua chioma corposa e brillante come non mai.

In commercio esistono diverse tipologie di spazzole liscianti (scopri le migliori qui), realizzate in modo specifico per capelli da leggermente mossi a mediamente ricci. Le più popolari sono costituite da:

  • Spazzole liscianti termiche: da utilizzare su capelli rigorosamente asciutti, questa tipologia di spazzola lisciante modella i capelli senza appiattirli, attraverso setole termiche capaci di eliminare l’elettrostaticità del capello e offrire una piega liscia naturale.
  • Spazzole liscianti ad aria: asciugare i capelli mentre fai la piega non è mai stato così rapido! La spazzola lisciante con funzione phon renderà i tuoi capelli setosi e disciplinati in pochi attimi. Ideale per essere sempre in ordine anche quando si ha poco tempo.
  • Spazzole liscianti modellanti: ti piace cambiare spesso lo styling dei tuoi capelli? Forse non lo sai ancora ma con la spazzola lisciante modellante potrai realizzare una piega liscia, mossa o boccolosa nella massima praticità. Facile come spazzolarsi i capelli!

La spazzola lisciante è un prodotto alternativo alla piastra e alla classica accoppiata phon+spazzola, capace districare i capelli e di offrire una piega liscia e lucida in pochissimo tempo. Tuttavia, sui capelli particolarmente ricci e spessi, questo prodotto potrebbe non garantire un risultato perfetto! Perciò, se hai capelli afro e desideri ottenere un liscio à plomb, ti consigliamo di optare per una buona piastra lisciante professionale, meglio se in ceramica (trova qui la piastra più adatta ai tuoi capelli).

I pro della spazzola lisciante

I pro della spazzola lisciante

Versatile, dal prezzo più o meno contenuto (questo può oscillare in base a modello, marca e numero di accessori inclusi) e praticissima da usare, la spazzola lisciante è senza dubbio un must have per tutte coloro che desiderano sfoggiare ogni giorno una piega impeccabile, anche quando si ha poco tempo a disposizione!

I vantaggi offerti dalla spazzola lisciante sono davvero tanti, non a caso questo prodotto ha già conquistato una larga fetta di consumatrici che – dopo averla messa alla prova – hanno deciso di accantonare la piastra lisciante, spesso percepita come troppo aggressiva e/o impegnativa. Ma vediamo insieme quelli che sono i pro della spazzola lisciante!

  1. È comoda da usare: decisamente pratica e user friendly, la spazzola lisciante consente di effettuare la piega liscia in tutta semplicità; basta infatti collegarla alla rete elettrica, selezionare la temperatura più adatta ai propri capelli e aspettare alcuni istanti, per poi poter semplicemente spazzolare tutta la chioma sino al raggiungimento dell’effetto desiderato.
  2. Offre una piega naturale: dimentica il liscio ultra piatto della piastra! Quella offerta dalla spazzola lisciante è una piega che – per quanto liscia e setosa – mantiene il volume naturale tipico dei capelli ben disciplinati e sani. Ideale anche per chi ha capelli sottili e poco folti.
  3. È particolarmente rapida: rispetto alla piastra e all’accoppiata spazzola+phon, la spazzola lisciante ha certamente una marcia in più! Infatti si tratta semplicemente di suddividere in sezioni tutta la chioma per poi iniziare a spazzolare i capelli. Più facile di così!
  4. Vanta un prezzo contenuto: solitamente la spazzola lisciante è caratterizzata da un prezzo piuttosto abbordabile alla portata di tutte le tasche. Ovviamente se vuoi il top lo devi pagare! Quindi, se orienterai la tua scelta verso una spazzola modellante Dyson o una spazzola lisciante Ghd non pretendere di risparmiare sul prezzo! La buona notizia è che – se hai un budget limitato – potrai contare su una ricchissima gamma di spazzole liscianti efficaci e ricche di funzioni, caratterizzate da un prezzo davvero allettante!
  5. È versatile: non solo lisciante, questa spazzola è oggi proposta sul mercato anche nella versione asciugacapelli e modellante, che oltre a disciplinare la tua chioma ti permetterà anche di realizzare la piega mentre asciughi i capelli e di creare onde sensuali e boccoli ben definiti.
  6. Lucida i capelli ed elimina il crespo grazie agli ioni: il fiore all’occhiello delle spazzole liscianti è proprio la tecnologia ionica. Questa – già ampiamente applicata su phon professionali e piastre di ultima generazione – permette di chiudere le cuticole del capello, offrendo un effetto finale setoso e brillante.

I contro della spazzola lisciante

I contro della spazzola lisciante

Dopo i vantaggi è arrivato il momento di analizzare anche quelli che sono gli svantaggi della spazzola lisciante. Prendine atto prima di effettuare la tua scelta! Eviterai di deludere le tue aspettative acquistando un prodotto non in linea con i tuoi desideri.

  1. Le setole possono tirare i capelli: se i capelli non vengono preventivamente pettinati a dovere, l’utilizzo della spazzola lisciante potrà risultare poco confortevole! Per rendere più scorrevole il passaggio delle setole – oltre a pettinare accuratamente i capelli – potrai spruzzare un prodotto termoprotettore (i capelli ringrazieranno).
  2. Design XL ingombrante: per velocizzare la piega alcuni modelli di spazzole liscianti presentano un design XL che, in alcuni casi, potrà risultare leggermente ingombrante. Tuttavia, online troverai tanti modelli dalla versione compatta, ideali da mettere in valigia!
  3. Non è indicata per tutti i tipi di capelli: preferiamo essere sinceri; l’efficacia lisciante di questo prodotto varia sensibilmente in base alla tipologia del capello. Mentre una chioma mossa o leggermente riccia trattata con la spazzola lisciante potrà usufruire di una piega impeccabile, una capigliatura particolarmente curly potrà risultare più difficile da lisciare.
  4. Alcuni modelli possono riscaldare eccessivamente sul manico: fortunatamente non tutte le spazzole liscianti presentano questo inconveniente. Quando presente lo si potrà facilmente ovviare utilizzando un semplice guanto termoresistente (spesso incluso nella confezione).

Come usare la spazzola lisciante nel modo giusto. Ecco 5 consigli per una piega perfetta

Come usare la spazzola lisciante nel modo giusto

  1. Pettina i capelli prima di effettuare la piega
    La spazzola lisciante non nasce per districare i nodi ma per donare un aspetto più liscio e corposo ai tuoi capelli. Pettinando accuratamente i tuoi capelli renderai la tua piega con la spazzola lisciante ancora più rapida e sicuramente più confortevole!
  2. Utilizza uno spray termoprotettivo
    Anche se non particolarmente aggressivo, il calore sprigionato dalla spazzola lisciante – proprio come quello rilasciato da phon, piastra o arricciacapelli – potrà inaridire la tua chioma e favorire la formazione delle doppie punte (scopri qui come evitarle). Scegli un prodotto termoprotettore e utilizza la tua spazzola lisciante senza pensieri!
  3. Non usare la spazzola lisciante termica sui capelli bagnati
    Se la tua spazzola lisciante non possiede la funzione asciugacapelli allora dovrà essere utilizzata rigorosamente su capelli asciutti! Se desideri asciugare i capelli mentre fai la piega acquista una spazzola lisciante ad aria; potrai realizzare la tua piega direttamente sui capelli bagnati, in tutta sicurezza.
  4. Non esagerare
    Hai presente i famigerati 100 colpi di spazzola? Dimenticali. Questo prodotto è stato realizzato per offrire una piega liscia in modo pratico e veloce. Evita di passare e ripassare sulla stessa ciocca! Oltre ad essere del tutto inutile, questa abitudine rischierà di rovinare la naturale struttura dei capelli. Invece, calibra il movimento della spazzola rendendolo non troppo rapido e non troppo lento.
  5. Utilizza la temperatura giusta
    Se hai capelli sottili inizia la tua piega lisciante selezionando le temperature più basse. Se invece hai capelli spessi potrai decidere di acquistare una spazzola lisciante con temperatura massima fissa.

Conclusioni

Stanca dei capelli crespi e disordinati? Fatti un regalo e acquista una spazzola lisciante; indiscussa alleata della tua chioma che – oltre a donarti una piega impeccabile – ti permetterà di godere della tecnologia ionica, per capelli brillanti e sani.

Con la spazzola lisciante potrai permetterti tutti i giorni una capigliatura curata e disciplinata, senza spendere ore davanti allo specchio e senza stressare i tuoi capelli. Prima di acquistare il modello giusto per te consulta la nostra guida all’acquisto delle 12 migliori spazzole liscianti dove, oltre ai modelli più popolari e apprezzati, troverai anche tantissime informazioni utili.