Piastra per capelli e spazzola elettrica lisciante: ecco quale dovresti scegliere

Cerchi il metodo migliore per lisciare i tuoi capelli in modo veloce ed efficace? Scopri quale prodotto è più adatto tra la piastra lisciante e la spazzola elettrica!

Piastra per capelli e spazzola elettrica lisciante
INDICE

Se ti piacciono i capelli lisci e ordinati, devi sapere che esistono molti modi per avere uno styling perfetto senza impiegare troppo tempo.

Lo strumento più diffuso e comunemente utilizzato è la piastra, che ti permette di ottenere una piega precisa e ben definita, ma negli ultimi anni ha trovato molto consenso anche la spazzola elettrica, meno conosciuta ma altrettanto performante.

Il meccanismo è esattamente lo stesso: entrambe sfruttano il calore per definire la piega dei nostri capelli, ma che tipi di look si possono ottenere? Cosa è meglio? Vediamo insieme le differenze e per che tipo di capelli sono consigliate!

La piastra per capelli

La piastra per capelli

La piastra per capelli è uno strumento che si è molto evoluto nel corso degli anni e, attualmente, quelle di ultima generazione sono davvero ben performanti e consentono di ottenere degli styling precisi e ben definiti.

Consulta il nostro elenco con gli 11 migliori modelli di piastre per look perfetti per conoscere tutte le novità di questi prodotti! Le piastre moderne sono molto compatte e leggere, pratiche da utilizzare e dispongono di molte funzioni per controllare la temperatura delle placche e anche il grado di idratazione dei capelli. Ma quali sono i suoi vantaggi?

I vantaggi della piastra

Come ci spiega nel dettaglio il sito ufficiale di Bellissima, la piastra per capelli è senza dubbio più precisa e versatile, ti permette di ottenere uno styling liscio perfetto, delle morbide beach waves o dei ricci molto definiti. Si scalda rapidamente, il tempo di preparare la prima ciocca e la piastra è già pronta!

A differenza della spazzola elettrica, permette di mantenere la piega più a lungo, questo perché agisce in modo più intenso sui capelli. Di contro, la piastra è più aggressiva sui nostri capelli perché entra a diretto contatto con loro, rischiando di surriscaldare le cuticole.

Vantaggi

  • Versatile
  • Permette di ottenere styling precisi e definiti
  • Si scalda molto rapidamente
  • Mantiene la piega per giorni

Per quali look è indicata la piastra per capelli

La piastra per capelli è perfetta per chi ha i capelli ricci e vuole cambiare look di tanto in tanto, oppure per chi ama gli styling ben definiti e molto curati. Ovviamente richiede più tempo rispetto alla spazzola elettrica, ma il risultato è garantito!

La spazzola elettrica

La spazzola elettrica

La spazzola elettrica è una novità degli ultimi anni ma si sta velocemente scoprendo tutto il suo potenziale! È una spazzola, dotata di cavo per collegarla alla corrente, che si scalda esattamente come una piastra per capelli. Rispetto alla piastra, però, non permette di creare look definiti ed elaborati, ma ha lo scopo di disciplinare i capelli, in particolare quelli crespi. Vediamo tutti i lati positivi di questa spazzola!

I vantaggi della spazzola elettrica

Rispetto alla piastra, la spazzola elettrica è molto più veloce e ha uno scopo ben preciso: una bella pettinata e siamo già pronte per uscire!

Questo prodotto, infatti, è pensato per valorizzare la texture dei nostri capelli e di disciplinarli per un look ordinato e naturale. Non consente di ottenere un liscio assoluto né un’acconciatura riccia, ma ti permette di sistemare rapidamente i capelli in modo molto facile e di farli apparire più sani e luminosi.

I tempi di riscaldamento sono più lunghi della piastra, ma a suo favore bisogna sottolineare che è meno aggressiva sui capelli perché raggiunge temperature meno elevate e non entra a contatto stretto con la nostra chioma.

Infine, rispetto alla piastra, la spazzola elettrica mantiene i capelli vaporosi grazie alle setole morbide che donano maggior volume ai nostri capelli.

Vantaggi

  • Adatta per disciplinare i capelli velocemente
  • Dona più volume
  • Più semplice da utilizzare rispetto alla piastra
  • Conferisce ai capelli un aspetto sano e luminoso
  • Dona un effetto molto naturale

Per quali look è indicata la spazzola elettrica

La spazzola elettrica è perfetta per chi ha capelli lunghi e sottili per dare un effetto mosso naturale in poco tempo, ma si presta bene anche per chi ha i capelli crespi: con poche spazzolate risulteranno subito più morbidi e ordinati.

Non è indicata, ovviamente, per chi vuole styling definiti o un effetto liscio assoluto. Questa spazzola permette di valorizzare l’effetto mosso dei propri capelli ottenendo una piega ordinata e un effetto molto naturale.

Conclusioni

Piastra per capelli e spazzola elettrica lisciante conclusioni

Non esiste un prodotto migliore in assoluto, esistono solamente prodotti che sono più adatti per alcuni tipi di capelli e altri meno.

Per esempio, la piastra potrebbe essere l’alleata numero uno di chi ha i capelli ricci e vuole ottenere degli styling lisci ben definiti, che ovviamente con la spazzola non potrebbe ottenere; la spazzola elettrica, invece, è perfetta per chi ha i capelli mossi e vuole sistemarli velocemente senza rinunciare all’effetto naturale.

Infatti, chi ha i capelli sottili necessita di minor calore per domarli e, in questo, la spazzola elettrica può rivelarsi un ottimo gadget.