Le 11 Migliori Piastre Per Capelli Per Una Chioma Liscia E In Ordine

Scopri i migliori modelli di piastre per capelli e perfeziona il tuo styling con quella più adatta ai tuoi capelli!

Le 11 migliori piastre per capelli 7
INDICE

Le piastre per capelli sono degli utilissimi accessori che ci permettono di perfezionare il nostro look e di acconciare al meglio i nostri capelli. Sfruttando il calore, infatti, riescono a definire la piega del capello e a mantenerla nel tempo. Non c’è nulla di cui preoccuparsi: le migliori piastre dispongono di una tecnologia che consente di impostare la temperatura massima, in questo modo non rischi di rovinare né bruciare i capelli. I tuoi capelli sono perfettamente al sicuro!

Inoltre, sono moltissimi gli styling che puoi ricreare: dal liscio impeccabile ai boccoli, potrai essere perfetta in ogni occasione! Che sia uno strumento che usi giornalmente, o a cui ti limiti qualche volta al mese, una piastra per capelli non può assolutamente mancare tra i tuoi accessori di styling, ci sarà sempre un’occasione in cui è richiesta una piega perfetta!

La cura dei capelli

Trovare del tempo per prenderci cura dei propri capelli, sia in termini estetici che di salute, significa trovare del tempo per sè stesse, per volersi bene, per coccolarsi e per sentirsi belle. Ricorda che la bellezza di una donna non sta solo nel look ma anche, e soprattutto, nel suo benessere interiore. Stare bene con noi stesse è il grande traguardo finale e gli strumenti di bellezza possono rappresentare un mezzo per raggiungerlo!

Vuoi scoprire subito i nostri premi? Ecco le 5 migliori piastre per capelli

Se stai cercando dei validi prodotti ma non hai il tempo per consultare tutta la nostra guida all’acquisto, per aiutarti nella scelta ti proponiamo le 5 migliori piastre per capelli che si sono contraddistinte in particolari categorie. In questo modo puoi conoscere subito le piastre che si sono aggiudicate i nostri premi e scegliere più rapidamente un prodotto di qualità in base alle tue esigenze!

Le 11 migliori piastre per capelli per ogni tipo di styling

Ogni donna ha esigenze diverse perché ognuno di noi ha un tipo di capelli diverso: c’è chi preferisce uno styling liscio e chi invece adora le morbide beach waves. In generale, tutte le piastre sono progettate per lisciare i capelli, ma non tutte hanno le stesse funzionalità proprio per assecondare le molte esigenze differenti del pubblico femminile. Infatti, sono moltissimi gli styling che si possono ottenere con questo accessorio! Il nostro consiglio è, prima di acquistare una piastra, di prendere in considerazione il tuo tipo di capelli e i tipi di styling che vuoi ottenere, in questo modo potrai scegliere quella perfetta per le tue esigenze.

I criteri che abbiamo utilizzato per selezionare questi 11 modelli sono:

  1. Tecnologia. Tutte le piastre di ultima generazione sono tecnologicamente all’avanguardia, ma alcune si distinguono da altre grazie alla presenza di sensori che rilevano il grado di umidità del capello per garantire la temperatura ottimale. Questa funzionalità consente di proteggere al meglio i capelli dal calore elevato.
  2. Settaggio del calore. Una buona piastra deve obbligatoriamente permettere l’impostazione del calore. Non tutti i tipi di capelli, infatti, sopportano le stesse temperature, quindi è fondamentale che si possa scegliere la temperatura più adatta al proprio tipo di capello.
  3. Rivestimento. La maggior parte delle piastre di ultima generazione sono rivestite in ceramica o in titanio, questi materiali sono i migliori per garantire un riscaldamento omogeneo dell’intera piastra, evitando così il surriscaldamento di alcune zone della placca che potrebbe, di conseguenza, rovinare i capelli.
  4. Dimensioni. Spesso si associa una piastra moderna a dimensioni piccole e compatte, ma non è sempre così! Tutto dipende dalle esigenze di ciascuno: se hai i capelli corti è meglio un modello compatto e maneggevole, ma se invece hai una buona lunghezza ti conviene optare per un modello più grande. Una piastra più larga, infatti, ti consente di prendere più capelli alla volta e, quindi, ti fa risparmiare tempo.
  5. Ergonomia. Naturalmente una buona piastra per capelli deve essere comoda e maneggevole, ma è bene prestare attenzione anche alla sua forma. Alcuna piastre, infatti, sono pensate appositamente per agevolare gli styling mossi divenendo a tutti gli effetti un prodotto multiuso: perfetto per lisciare e per arricciare. Ce n’è davvero per tutti i gusti!
  6. Rapporto qualità/prezzo. Nella maggior parte dei casi, all’aumentare del prezzo di un prodotto aumenta anche la sua qualità, ma alcune piastre si distinguono per il loro ottimo rapporto qualità/prezzo, cioè per la loro convenienza. Significa che, per le prestazioni che garantiscono, il prezzo è davvero ottimo!
  7. Recensioni degli utenti. Quando ci troviamo ad acquistare un prodotto che non abbiamo mai testato prima, l’unico modo per sapere esattamente come funziona, aldilà delle informazioni riportate nella scheda tecnica, è di consultare le recensioni scritte da utenti che hanno già effettuato l’acquisto. In questo modo si può verificare il livello di gradimento e anche l’affidabilità della piastra per capelli che ha attirato la nostra attenzione!

Dopo aver selezionato le 11 migliori piastre per capelli seguendo i criteri appena elencati, abbiamo deciso di conferire un premio speciale ad alcune di esse. Ovviamente, non esiste una piastra per capelli migliore in assoluto perché ognuna si distingue per delle qualità particolari, è proprio per questo motivo che abbiamo conferito 5 premi alle seguenti categorie:

  1. Miglior piastra per capelli innovativa
  2. Miglior piastra per capelli per rapporto qualità/prezzo
  3. Miglior piastra per capelli Premium
  4. Miglior piastra per capelli a vapore
  5. Miglior piastra per capelli per arricciare

Questo elenco non rappresenta una classifica, come già detto non esiste un modello migliore di altri, esistono semplicemente modelli con caratteristiche diverse, che possono essere perfetti per qualcuno e scomodi per qualcun altro. Vediamo ora nel dettaglio le 11 migliori piastre per capelli e tutte le loro funzionalità!

1Ghd Platinum+

Ribbon-Miglior

Miglior piastra per capelli innovativa

Lamelle basculanti e predictive tecnology: riconosce le esigenze dei tuoi capelli e se ne prende cura per renderli più sani!

Ghd Platinum+

La Ghd Platinum+ non si limita a lisciare i capelli, ma se ne prende cura al massimo! Grazie alla sua tecnologia predittiva, controlla la temperatura ben 250 volte al secondo per garantire un calore costante durante tutta la durata dello styling. Inoltre, le sue lamelle basculanti hanno un rivestimento ultra gloss che assicura luminosità ai tuoi capelli con una sola passata, otterrai il 20% di brillantezza in più senza dover applicare alcun prodotto!

Il suo design compatto e arrotondato la rende molto versatile e perfetta per ogni tipo di styling, onde e ricci inclusi. Il cavo girevole, inoltre, ti permette di passarla comodamente da una ciocca all’altra senza che si formino quei fastidiosi grovigli che spesso, dopo un po’ di utilizzi, ci troviamo a districare. Ghd consiglia come temperatura ideale i 185 gradi, a questa temperatura la Platinum+ è studiata per rinforzare i capelli e ridurre al minimo i danni dovuti al calore.

Perché amiamo questa piastra per capelli:

  • Il rivestimento ultra gloss rende i capelli più brillanti
  • Le lamelle basculanti minimizzano i danni ai capelli
  • Si presta a tutti i tipi di styling
  • Rinforza i capelli e dona un aspetto sano
  • Il cavo girevole la rende molto pratica e comoda da utilizzare
  • La tecnologia predittiva garantisce una temperatura costante

Caratteristiche importanti:

  • Controllo della temperatura 250 volte al secondo
  • Capelli 70% più resistenti
  • Capelli 20% più brillanti
  • Riscaldamento in 20 secondi
  • Spegnimento automatico dopo 30 minuti di inutilizzo

2Imetec Bellissima Creativity

Ribbon-Miglior

Miglior piastra per rapporto qualità/prezzo

Compatta, ergonomica e con impostazione della temperatura: una piastra di qualità a un ottimo prezzo!

Imetec Bellissima Creativity B9 300

Questa piastra dispone di 5 livelli di temperatura da 150 a 230 gradi, per impostare quella più adatta al tuo tipo di capelli, in questo modo puoi proteggerli da temperature troppo elevate se sono sottili o fragili. Inoltre, le piastre in ceramica garantiscono il Silk Effect: una distribuzione del calore omogenea per ottimizzare la messa in piega senza dover rinunciare alla salute dei nostri capelli!

Gli utenti che l’hanno già acquistata sono rimasti molto soddisfatti dalla funzionalità di questa piastra per capelli, in rete si trovano moltissime recensioni positive. Quello che più stupisce, però, è il prezzo! La piastra Imetec Bellissima Creativity ha tutto ciò che serve per un ottimo styling e per aver cura dei propri capelli, tutto questo a un prezzo davvero accessibile ed economico!

Perché questa piastra per capelli ci ha convinto:

  • Rapporto qualità/prezzo imbattibile
  • Permette di impostare la temperatura
  • Garantisce una distribuzione omogenea del calore
  • Moltissime recensioni positive
  • Mantiene i nostri capelli sani e forti
  • Piastre arrotondate per gli styling mossi

Caratteristiche importanti:

  • 5 livelli di temperatura
  • Regolazione da 150 a 230 gradi
  • Silk Effect
  • Rivestimento in ceramica
  • Active Plates Technology

3Piastra per capelli Dyson Corrale

Ribbon-Miglior

Miglior piastra per capelli Premium

Rivestimento in lega di rame e versatilità senza filo: un prodotto top di gamma per prestazioni eccezionali!

dyson corrale

La piastra per capelli Dyson Corrale è pensata per chi vuole l’eccellenza: le sue lamelle in lega di rame al manganese, infatti, distribuiscono il calore in modo ottimale e riducono anche l’effetto elettrostatico dei capelli. Non di rado, infatti, dopo aver usato la piastra ci troviamo con delle chiome crespe, ma la tecnologia di Dyson Corrale riduce al massimo questo effetto! Inoltre, garantisce anche 30 minuti di utilizzo senza filo, la sua batteria agli ioni di litio permette di ottenere la stessa performance termica che normalmente si ha quando è collegata alla corrente. Naturalmente, per periodi superiori ai 30 minuti puoi comodamente collegarla all’alimentazione per non esaurire la carica, il cavo di alimentazione magnetico, inoltre, è perfetto per eseguire anche i passaggi più complicati senza ingarbugliarsi!

Da sempre Dyson è una garanzia di eccellenza e questa piastra conferma pienamente le aspettative che ormai accompagnano questo brand. La piastra Dyson Corrale si presta a tutti i tipi di styling ed è pensata per un uso professionale: il sensore integrato effettua un controllo della temperatura 100 volte al secondo per garantire un calore costante e per non superare mai la temperatura selezionata. Se cerchi qualità, eccellenza e prestazioni al top, questo è sicuramente uno dei migliori prodotti che puoi trovare!

Perché amiamo questa piastra per capelli:

  • Rivestimento in lega di rame al manganese
  • Versatilità senza filo
  • Prestazioni top per tutti i tipi di styling
  • Permette di impostare la temperatura
  • Riduce l’effetto elettrostatico e crespo
  • Protezione dei capelli eccellente

Caratteristiche importanti:

  • Controllo della temperatura 100 volte al secondo
  • Batteria al litio a 4 celle
  • 30 minuti di autonomia senza filo
  • Ricarica completa in 70 minuti
  • Riduce i danni ai capelli del 50%

4L’Oréal Paris Professionnel SteamPod

Ribbon-Miglior

Miglior piastra per capelli a vapore

Capelli più morbidi e uno styling facile e veloce: scopri tutti i vantaggi delle piastre a vapore!

LOréal Professionnel Paris SteamPod 3.0

Il vapore continuo garantisce ai capelli maggior morbidezza e luminosità rispetto a una piastra normale, per questo motivo una grossa fetta del mercato è occupata anche da piastre a vapore. Con il suo serbatoio integrato e il cavo girevole, la piastra per capelli L’Oréal Professionnel Paris SteamPod si guadagna il nostro premio di miglior piastra a vapore per funzionalità!

Dispone, inoltre, di un pettine integrato nella parte frontale per agevolarne l’utilizzo: non devi più passare con la spazzola su ogni ciocca prima di usare la piastra! Questo ti consente di avere una mano libera e di eseguire lo styling con maggior precisione. Il controllo intelligente della temperatura, inoltre, mantiene le lamelle sempre alla stessa temperatura evitando che si surriscaldino. Se cerchi una piastra a vapore che possa aumentare il volume dei tuoi capelli senza dover rinunciare a una piega impeccabile: la L’Oréal Professionnel Paris SteamPod è perfetta per te!

Perché amiamo questa piastra per capelli:

  • Il rivestimento ultra gloss rende i capelli più brillanti
  • Le lamelle basculanti minimizzano i danni ai capelli
  • Si presta a tutti i tipi di styling
  • Rinforza i capelli e dona un aspetto sano
  • Il cavo girevole la rende molto pratica e comoda da utilizzare
  • La tecnologia predittiva garantisce una temperatura costante

Caratteristiche importanti:

  • Controllo della temperatura 250 volte al secondo
  • Capelli 70% più resistenti
  • Capelli 20% più brillanti
  • Riscaldamento in 20 secondi
  • Spegnimento automatico dopo 30 minuti di inutilizzo

5Remington Sleek & Curl

Ribbon-Miglior

Miglior piastra per capelli multi-styling

Piastre arrotondate e design studiato per gli styling mossi: scopri tutte le sue caratteristiche!

Remington Sleek & Curl

Questa piastra si contraddistingue per il suo design arrotondato che permette di realizzare facilmente tutti gli styling mossi. Arrotolando la piastra attorno alla ciocca di capelli, infatti, puoi creare, in modo pratico e veloce, dei boccoli o delle onde. La piastra per capelli Remington Sleek & Curl è molto versatile nell’utilizzo e, inoltre, si colloca a un ottimo posto per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo! Gli utenti che l’hanno già testata l’hanno approvata a pieni voti!

Le sue placche extra lunghe sono pensate proprio per le acconciature mosse, per passare la piastra in diagonale sulla ciocca senza dover ripetere il procedimento più volte. Dispone di una funzione di riscaldamento ultra rapido: in soli 15 secondi raggiunge la temperatura selezionata: l’ideale per sistemare velocemente qualche ciocca prima di uscire!

Perché questa piastra per capelli ci ha conquistato:

  • Perfetta per gli styling mossi
  • Lamelle extra lunghe
  • Perfetta per sistemare velocemente l’acconciatura
  • Ottime recensioni positive
  • Design arrotondato
  • Permette di impostare la temperatura

Caratteristiche importanti:

  • Riscaldamento in 15 secondi
  • Temperatura da 150 a 230 gradi
  • Spegnimento automatico dopo 60 minuti di inutilizzo
  • Rivestimento in ceramica
  • Blocco delle piastre
  • Cavo girevole

6Remington Keratin Protect

Rivestimento in ceramica con cheratina e olio di mandorle: i tuoi capelli non sono mai stati così sani!

image

Questa piastra è stata progettata per minimizzare i danni ai capelli e per nutrirli anche mentre si esegue lo styling: le lamelle infatti sono arricchiate con olio di mandorle e cheratina per donare ai tuoi capelli un aspetto più sano e luminoso! La piastra Remington Keratin Protect è in grado di rilevare il grado di umidità dei tuoi capelli 8 volte al secondo e di mantenere costante la temperatura per non danneggiarli.

Grazie al suo display digitale è semplicissimo impostare i livelli di temperatura, in questo caso sono 5 e vanno da 160 a 230 gradi a seconda delle tue esigenze e dal tipo di capelli. Viene venduta con una pratica custodia dove riporla nei momenti di inutilizzo e dispone della funzione blocco piastre per poterla inserire comodamente e proteggerla da eventuali urti. La piastra Remington Keratin Protect è la scelta giusta se cerchi qualità e protezione per i tuoi capelli!

Perché abbiamo scelto questa piastra:

  • Mantiene i capelli sani e luminosi
  • Le sue lamelle arricchite di cheratina e olio di mandorle nutrono i capelli
  • Possibilità di impostare la temperatura
  • Viene venduta con una pratica custodia per proteggerla
  • Protegge i capelli dalla rottura

Caratteristiche importanti:

  • Riscaldamento in 15 secondi
  • 5 livelli di temperatura
  • Temperatura da 160 a 230 gradi
  • Spegnimento automatico dopo 60 minuti di inutilizzo
  • Blocco delle piastre
  • Cavo girevole

7Piastra per capelli Ghd Gold

Doppio sensore termico per garantire sempre la temperatura ottimale per capelli più morbidi, setosi e sani!

ghd Gold Piastra

La tecnologia Dual Zone, attraverso due sensori di temperatura, permette di avere un calore omogeneo e costante per tutta la durata dello styling, dalle radici alle punte! Le lamelle basculanti consentono di applicare la stessa pressione lungo tutta la ciocca, adattandosi alla forma dei tuoi capelli. Inoltre, le estremità arrotondate e il design compatto ti garantiscono ottime prestazioni per qualunque tipo di styling!

Dopo 30 minuti di inutilizzo, la piastra Ghd Gold si spegne in automatico per non consumare corrente inutilmente. Il brand Ghd si distingue nel settore delle piastre per capelli per la sua funzionalità e professionalità: se cerchi un prodotto top dalle prestazioni eccellenti, scegli la piastra per capelli Ghd Gold!

Cosa ci piace di questa piastra per capelli:

  • Garantisce temperatura costante dalle radici alle punte
  • Si presta a tutti i tipi di styling
  • Le lamelle basculanti applicano la stessa pressione a tutta la ciocca
  • Prestazioni eccellenti

Caratteristiche importanti:

  • Spegnimento automatico dopo 30 minuti di inutilizzo
  • Riscaldamento in 25 secondi
  • Dual Zone Tecnology
  • Design versatile

8BaByliss Pro Steam

Una piastra a vapore con pettine integrato per capelli morbidi e setosi: dì addio all’effetto crespo!

BaByliss ST395E Pro Steam Piastra

La piastra a vapore BaByliss Pro Steam dispone di un pettine integrato regolabile: al centro delle lamelle si trova un pettine a scomparsa. Con l’apposito comando puoi decidere se tenerlo alto, intermedio o assente, in modo da districare i capelli mentre passi la piastra sulle ciocche. Per i capelli sottili si consiglia di utilizzare il pettine in modalità intermedia, per capelli più spessi o per ciocche abbondanti, invece, si consiglia di usare la modalità alta.

Le piastre sono sottili e lunghe, perfette se hai capelli medio-lunghi, e la funzione a vapore ti permette di creare degli styling voluminosi e morbidi. Il vapore, inoltre, aiuta a eliminare l’effetto crespo e le piastre in titanio-ceramica garantiscono un calore costante e omogeneo! Se cerchi una piastra per un liscio perfetto e morbido, la BaByliss Pro Steam è quella giusta per te!

Perché amiamo questa piastra per capelli:

  • Il vapore rende i capelli morbidi e setosi
  • Il pettine integrato aiuta a districare i capelli
  • Perfetta per chi vuole uno styling liscio
  • Ideale per chi ha i capelli medio-lunghi
  • Elimina l’effetto crespo

Caratteristiche importanti:

  • Piastre in titanio e ceramica
  • 5 livelli di temperatura
  • Temperatura da 170 a 230 gradi
  • 3 anni di garanzia
  • Piastre 38 x 85 mm

9BaByliss 9000 Piastra Cordless

Una piastra senza filo che garantisce una performance termica eccellente: perfeziona il tuo styling in qualunque momento!

BaByliss 9000 Piastra Cordless

Questa piastra è una delle poche che garantiscono ottime prestazioni nonostante la funzionalità cordless. Il problema delle piastre per capelli cordless è che serve molta energia per erogare calore a elevate temperature! Non solo, serve energia anche per far funzionare i sensori e il display, per questo motivo è molto difficile trovare una piastra per capelli cordless che garantisca ottime prestazioni. La BaByliss Piastra Cordless permette uno styling perfetto anche senza fili, ma a una condizione: 30 minuti di utilizzo.

Se hai i capelli lunghi o se ami le acconciature elaborate, questo prodotto non fa per te, ma se invece ti piacciono gli styling semplici e hai i capelli corti, 30 minuti sono più che sufficienti! Anzi, puoi comodamente portarla con te in borsa e aggiustare i capelli quando ne hai bisogno perché pesa solamente 500 grammi!

Perché questa piastra ci ha convinto:

  • Comoda, leggera e portatile
  • Perfetta per styling semplici e per i capelli corti
  • Funziona senza alimentazione
  • Permette di impostare la temperatura
  • Pratica e funzionale

Caratteristiche importanti:

  • 30 minuti di autonomia senza filo
  • 3 livelli di temperatura
  • Temperatura da 160 a 200 gradi
  • Tecnologia Micro Heating Matrix
  • Ricarica completa in 3 ore

10Imetec Bellissima My Pro

Placche ruotabili per un effetto liscio o mosso: prova tutti gli styling con un’unica piastra!

Imetec Bellissima My Pro

La piastra per capelli Imetec Bellissima My Pro è unica nel suo genere: le due placche si possono ruotare con un semplice gesto della mano, da un lato sono lisce e dall’altro sono ondulate! Nella confezione sono presenti anche due protezioni da inserire nella parte superiore per coprire il retro delle piastre durante l’utilizzo e per evitare di ustionarsi. Passa dal liscio al mosso con un solo gesto della mano!

Le piastre con rivestimento in ceramica garantiscono un calore uniforme e permettono di raggiungere una temperatura che varia dai 150 ai 210 gradi. Le piastre, in formato XL, sono studiate per raccogliere un maggior numero di capelli e per impiegare una quantità di tempo minore. Se ti piacciono le beach waves, questa è la piastra perfetta per realizzarle con la massima comodità senza dover rinunciare a una piastra lisciante tradizionale!

Cosa amiamo di questa piastra:

  • Le piastre hanno un lato liscio e un lato ondulato
  • Ruotando le piastre puoi ottenere ogni tipo di styling
  • Nella confezione sono presenti due cover per proteggere il retro delle piastre
  • Permette di impostare la temperatura
  • Le piastre sono in formato XL per styling veloci

Caratteristiche importanti:

  • Dimensioni piastre 50 x 95 mm
  • 4 livelli di temperatura
  • Temperatura da 150 a 210 gradi
  • Peso di 680 grammi

11Remington Shine Therapy

Una piastra larga e infusa di olio di Argan ricco di vitamina E: per uno styling perfetto e capelli lucenti!

Remington Piastra Larga Shine Therapy

La piastra per capelli Remington Shine Therapy è dotata di placche ampie e oscillanti per catturare il maggior numero di ciocche, perfetta se hai i capelli lunghi. Inoltre, le piastre sono infuse di olio di Argan, che nutre il capello e lo rende forte e luminoso. Rendi il tuo styling una vera terapia di bellezza: prendersi cura dei propri capelli non è mai stato così semplice!

Questa piastra dispone di ben 10 livelli di temperatura che spaziano da 150 a 235 gradi e si spegne automaticamente dopo un’ora di inutilizzo, perfetta se sei solita dimenticarla accesa sul mobile del bagno! La piastra Remington Shine Therapy rappresenta un’ottima scelta a un prezzo molto accessibile: vista la sua grande funzionalità e le prestazioni elevate, il rapporto qualità/prezzo è molto buono!

Perché acquistare questa piastra:

  • Ha piastre ampie per raccogliere più ciocche di capelli
  • Le placche sono arricchite con olio di Argan
  • Rapporto qualità/prezzo ottimo
  • Moltissime recensioni positive
  • Nutre i capelli e li rende più luminosi
  • Permette di impostare la temperatura

Caratteristiche importanti:

  • 10 livelli di temperatura
  • Temperatura che va da 150 a 235 gradi
  • Dimensioni piastre 110 x 45 mm
  • Riscaldamento in 15 secondi
  • Spegnimento automatico dopo 60 minuti di inutilizzo
  • Cavo girevole
  • Blocco delle piastre

Quali tipi di piastre per capelli esistono e che tecnologia usano

Quali tipi di piastre per capelli esistono e che tecnologia usano 2

Il concetto che sta alla base delle piastre per capelli è quello di creare uno styling liscio in poco tempo, con semplicità e senza rovinare la struttura del capello. Con gli anni, però, anche questi prodotti si sono perfezionati e sono nati moltissimi modelli diversi pensati per soddisfare ogni tipo di esigenza! Esistono principalmente due tipi di piastre e si differenziano per la tecnologia che sfruttano per dare al capello la piega desiderata. Vediamoli insieme!

1. Piastra per capelli lisciante

Questo è il modello più diffuso e comunemente più utilizzato in tutto il mondo, la piastra per capelli lisciante sfrutta il riscaldamento di due placche in ceramica o in titanio per garantire un calore costante e omogeneo su tutta la lunghezza del capello. In commercio si trovano anche delle versioni di piastra lisciante rivestite in tormalina: questo materiale è l’ingrediente segreto delle piastre ionizzanti! La tormalina, infatti, grazie alla sua carica elettrica è in grado di eliminare l’elettricità statica e, quindi, il tanto odiato effetto frizz! In commercio esistono numerose varianti di piastra per capelli lisciante, da quelle con placche ampie pensate per chi ha i capelli lunghi, a quelle arrotondare per garantire anche uno styling mosso con assoluta perfezione.

2. Piastra per capelli a vapore

Le piastre per capelli a vapore sono dotate di un piccolo serbatoio in cui viene inserita acqua che, grazie al calore, viene trasformata in vapore. Che differenza c’è rispetto alle piastre per capelli liscianti? Il vapore è meno aggressivo sui capelli, in particolare sulle punte, e riesce a donare maggior morbidezza perché idrata il capello in modo ottimale. Inoltre, la piastra per capelli a vapore grazie alla sua tecnologia elimina l’effetto frizz! Questo tipo di modello è l’ideale per chi ama il liscio perfetto, lucido e morbido senza stressare troppo i capelli.

Esistono, poi, anche altri tipi di piastre studiate per styling particolari, per esempio i modelli con le placche a onde che permettono di creare le beach waves con estrema facilità, o le piastre per arricciare che hanno, invece, una forma arrotondata attorno alla quale devi avvolgere la ciocca.

I modelli standard di piastre per capelli sono quelli che consentono di ottenere un effetto liscio perfetto e che si prestano bene anche per altri styling, semplicemente variando la direzione di utilizzo!

Come usare la piastra al meglio: “To-do” and “Not-to-do”

Come usare la piastra al meglio 2

Devi sapere che ci sono molti consigli per sfruttare al meglio la tua piastra senza rovinare i capelli! Alcuni errori comuni, che tutte facciamo, contribuiscono a rendere i nostri capelli più fragili o ad aumentare l’effetto crespo, così difficile da domare. Vediamo insieme quali sono i consigli utili per ottenere styling perfetti preservando la salute dei nostri capelli!

To-do

  1. Prima di tutto, inizia utilizzando dei prodotti che agevolano lo styling che vuoi ottenere. Per esempio, se hai intenzione di lisciare i capelli, applica uno shampoo lisciante, in questo modo dovrai essere meno aggressiva con la piastra e impiegherai meno tempo!
  2. Ricorda di utilizzare sempre un prodotto termoprotettore per proteggere i tuoi capelli dalle temperature elevate, ne esistono molti modelli diversi, alcuni si applicano come un balsamo sotto la doccia, altri a secco sui capelli umidi o asciutti. Non usare mai la piastra sui tuoi capelli senza averli prima protetti adeguatamente: rischi di renderli più fragili e di favorire la formazione di doppie punte.
  3. Inoltre, se vuoi contrastare al massimo l’effetto frizz, tampona i capelli con una maglietta vecchia di cotone invece dei classici asciugamani, il cotone è più delicato sulle cuticole del capello e mantiene la giusta idratazione!
  4. Infine, una sola passata con la piastra è sufficiente per ottenere la piega, non stressare troppo i capelli passando più volte sulla stessa ciocca perché rischi di surriscaldarli.

Not-to-do

Ovviamente, ci sono anche alcuni errori che tutte facciamo inconsapevolmente e che rovinano il nostro styling finale!

  1. L’errore più comune e, purtroppo, più grave è quello di usare la piastra sui capelli ancora umidi o, peggio ancora, bagnati. Sfatiamo il mito che il calore della piastra aiuta ad asciugarli più velocemente, non è affatto vero! Il calore della piastra trasforma l’acqua in vapore, questo significa che l’umidità presente nel nostro capello diventa vapore che, essendo acqua allo stato gassoso, occupa più spazio e rischia di frantumare il nostro capello dall’interno! Assicurati sempre che i capelli siano ben asciutti prima di utilizzare la piastra, meglio ancora se aspetti qualche ora dopo l’asciugatura prima di effettuare lo styling.
  2. Un altro errore molto comune è quello di usare temperature troppo elevate: non è affatto vero che 200 gradi sono più efficaci di 180 nell’ottenere la piega desiderata! Anzi, si consiglia sempre di non superare i 170-180 gradi perché aumentano il rischio di rovinare la struttura del capello. Devi, inoltre, sapere che ogni tipo di capello tollera temperature diverse: con i capelli sottili, per esempio, è consigliato non superare i 165 gradi. Per ottenere un perfetto styling non serve una temperatura eccessiva, serve semplicemente la temperatura giusta!
  3. Infine, non avere fretta quando usi la piastra per capelli: è meglio una passata lenta e accurata piuttosto che stressare più volte la stessa ciocca con passate veloci e pressoché inutili. Dedica alla tua acconciatura il tempo necessario, in questo modo oltre ad avere un look perfetto mantieni in salute i tuoi capelli, che ti ringrazieranno in morbidezza e volume!

Riassumendo:

Sì:

  • Applica prodotti specifici per la piega che desideri ottenere
  • Utilizza sempre un termoprotettore per proteggere i capelli dalle temperature elevate
  • Tampona i capelli con una maglietta in cotone per preservare la loro umidità
  • Passa su ogni ciocca di capelli una sola volta

No:

  • Non usare mai la piastra sui capelli umidi o bagnati
  • Non usare temperature troppo elevate
  • Non stressare inutilmente i capelli, non passare la piastra troppo velocemente sulle ciocche

Quali prodotti si possono usare per proteggere i capelli e facilitare la stiratura?

Quali prodotti si possono usare per proteggere i capelli e facilitare la stiratura

Usi la piastra regolarmente e vuoi essere sicura di mantenere i tuoi capelli forti e sani? Ci sono dei prodotti studiati appositamente per proteggere il capello dagli stress che una stiratura giornaliera comporta. Si tratta di formulazioni liquide o in spray che vanno applicate prima o dopo aver utilizzato la piastra. Vediamo insieme le più comuni!

Il termoprotettore

Questo è il tuo miglior alleato e non deve assolutamente mancare! Il termoprotettore è un prodotto che riveste il capello e lo protegge dalle temperature elevate della piastra. Inoltre, aiuta i capelli a non surriscaldarsi anche se passi più volte sulla stessa ciocca, è un prodotto essenziale per chi usa la piastra abitualmente. Ne esistono varie formulazioni, da quelle liquide a quelle in spray.

Ecco alcuni esempi: Revlon Uniq One; Biopoint Spray Termo Protettore; SUNSILK Liscio Perfetto; Matrix Total Results Miracle Creator; Alama Professional REPAIR Miracle Fluid; Kerastase Nutritive; Davines, melu, termoprotettore.

Gli oli e le vitamine

Non tutti sanno che, dopo aver finito la messa in piega con la piastra, il nostro styling non è ancora finito: ci sono infatti dei prodotti da applicare per fissare la piega e per dare una protezione aggiuntiva ai nostri capelli! Per esempio, in commercio puoi trovare molte formulazioni differenti di oli e vitamine, generalmente in spray, da vaporizzare sui capelli una volta terminata la piega per ottenere un effetto lucido e luminoso. Poche vaporizzazioni ben distribuite su tutta la chioma sono sufficienti per nutrire tutti i capelli evitando di appesantirli eccessivamente.

I cristalli liquidi

Ecco i famosissimi cristalli liquidi, ma cosa sono? Sono dei prodotti che hanno una formulazione intermedia tra lo stato solido e quello liquido e hanno lo scopo di proteggere i capelli, chiudere le doppie punte ed eliminare l’effetto frizz. In genere vengono applicati durante il lavaggio dei capelli, come si fa con il balsamo, ma è possibile anche applicarne una piccola quantità anche sui capelli asciutti per contrastare l’effetto crespo, in particolare sulle punte!

Ricorda che per proteggere al meglio i tuoi capelli devi avere cura di loro prima, durante e dopo la stiratura con la piastra. Ovviamente, nessun prodotto può fare miracoli, ma l’applicazione continua e regolare nel tempo può dare ottimi risultati!

Ricorda, inoltre, che ogni capello ha caratteristiche diverse, alcuni sono più semplici da domare, altri meno. Le piastre per capelli non sono l’unico metodo per dare la piega desiderata alla propria chioma, a seconda delle tue esigenze puoi anche optare per dei semplici prodotti liscianti o per una stiratura permanente.

Esiste una temperatura ideale da impostare sulla piastra?

Non esiste una temperatura adatta a tutti, ogni capello ha esigenze diverse e sopporta una particolare temperatura. Il range per una perfetta piega va dai 160 ai 200 gradi, ma come si fa a trovare la temperatura giusta per i propri capelli? In questo articolo, L’Oreal Paris ci spiega i 3 criteri da utilizzare, scopriamoli insieme!

Tipo di capelli

Come sicuramente sai, alcuni tipi di capelli sono più facili da stirare rispetto ad altri. I capelli spessi e ricci richiedono temperature più elevate, e anche più lavoro, per ottenere uno styling liscio. Al contrario, i capelli fini e sottili necessitano di temperature minori, sono più semplici da acconciare e mantengono la piega più a lungo. Scegli la temperatura adatta in base al tuo tipo di capelli! Nel dubbio, ricorda che è sempre meglio qualche grado in meno piuttosto che qualche grado in più.

Capelli danneggiati

Se i tuoi capelli sono danneggiati, è una buona idea tenere la temperatura al settaggio minore possibile perché il calore elevato può rovinarli ulteriormente. Anche i capelli colorati devono essere trattati con temperature minime perché il processo di colorazione è aggressivo sul capello e lo rende più debole e fragile. Per minimizzare i danni, in entrambi i casi, bisogna usare una temperatura non troppo elevata e ridurre l’uso della piastra.

Prodotti per capelli

Alcuni prodotti per capelli possono aiutarti durante lo styling e ti consentono, quindi, di usare temperature minori perché facilitano la messa in piega. Se vuoi i capelli lisci o ricci, usa sempre uno shampoo apposito prima dello styling in modo da favorire la naturale piega dei capelli e ridurre al minimo la temperatura della piastra.

Ricorda che la piastra per capelli ti permette di ottenere molti styling diversi, usa i prodotti giusti per facilitare lo styling e valorizzare la messa in piega! Anche i capelli, esattamente come il trucco per il viso, necessitano di attenzioni e fanno interamente parte del nostro look. Piacersi e stare bene con se stesse è fondamentale per affrontare la vita con più sicurezza e con il sorriso!

Quale piastra fa per me? Segui questi 6 consigli per scoprirlo

Quale piastra fa per me Segui questi 6 consigli

Hai deciso di acquistare una piastra per capelli ma non sai quale modello scegliere? In commercio, infatti, si trovano moltissimi prodotti diversi, pensati per tutti i tipi di esigenze. Di seguito trovi alcuni elementi e caratteristiche da considerare, per indirizzarti sulla scelta giusta.

1. Il rivestimento

La maggior parte delle piastre attualmente in commercio hanno un rivestimento in ceramica che serve a distribuire il calore in modo omogeneo su tutta la placca evitando, così, surriscaldamenti. Però, non tutte sono uguali! Assicurati che le lamelle siano realizzate con materiali di qualità perché saranno loro a occuparsi dei tuoi capelli. La ceramica non è l’unico materiale utilizzato per il rivestimento, alcune delle migliori piastre, infatti hanno le placche in titanio o tormalina per garantire una piega perfetta e minimizzare l’effetto frizz.

2. Gli styling

In base alle tue esigenze, devi scegliere la piastra che ti permette di realizzare la messa in piega che desideri: se oltre a lisciare la tua chioma vuoi ottenere anche degli styling mossi ogni tanto, devi scegliere una piastra per capelli che ti permetta di farlo! Alcune hanno un design molto particolare e arrotondato che facilita la formazione di ricci e boccoli, scegli tu come usarla per ottenere lo stile che desideri.

3. Impostazione della temperatura

L’impostazione della temperatura non deve assolutamente mancare! Come abbiamo visto, infatti, ogni tipo di capelli necessita di temperature diverse per la messa in piega, un calore troppo elevato può provocare danni irreparabili ai capelli. I migliori modelli di piastre hanno da 3 a 5 opzioni per impostare la temperatura desiderata, che in genere varia da 160 a 220 gradi, a seconda del modello.

4. Comodità

Inutile dire che la messa in piega non è sempre una passeggiata, a volte ci sono delle ciocche che non vogliono saperne di stare al loro posto! Per questo motivo, è importante che la piastra sia comoda, leggera e maneggevole, i modelli migliori hanno il cavo che ruota all’interno del proprio slot per evitare grovigli ogni volta che cambiamo lato. Se invece hai bisogno di sistemare il tuo styling quando sei in viaggio, puoi scegliere un modello cordless: sono compatti e leggeri, perfetti per i ritocchi dell’ultimo minuto!

5. Rapporto qualità/prezzo

Non devi necessariamente spendere grandi cifre per avere un prodotto di qualità, anzi, sono molti i modelli che hanno delle ottime caratteristiche e che vengono venduti a un prezzo davvero vantaggioso. Il brand Remington, in particolare, ha creato molte versioni low cost ma di qualità, pensate per soddisfare ogni tipo di clientela.

6. Recensioni positive

Il livello di gradimento di altri utenti che hanno già provato il prodotto è un ottimo indicatore della qualità e della funzionalità della piastra. Non acquistare mai un prodotto alla cieca, cerca sempre opinioni di chi l’ha già testato perché potrebbe avere delle funzionalità o delle caratteristiche non adatte alle tue esigenze! Consulta con attenzione la scheda tecnica per raccogliere tutte le informazioni utili, ma poi leggi anche qualche recensione, la voce del popolo è sempre oggettiva e ti permette di conoscere i pro e i contro nelle esigenze degli altri utenti.

Ci sono molte altre opzioni che possono aiutare nella scelta della piastra giusta! Per esempio, alcune hanno le placche ampie per raccogliere più capelli e realizzare uno styling più rapidamente, ma non sono adatte a chi ha i capelli corti. Altre, invece, hanno un pettine incorporato per agevolare la messa in piega e garantire un’acconciatura liscia impeccabile. Scopri i migliori modelli in commercio e scegli quello più adatto al tuo tipo di capelli e alle tue esigenze!

FAQ: Le domande più frequenti sulle piastre per capelli

FAQ Le domande più frequenti sulle piastre.jpeg

Se cerchi informazioni aggiuntive sulle piastre per capelli o hai delle curiosità, in questa sezione abbiamo raccolto le principali domande che ci sono state rivolte in merito. Se dovessi avere ulteriori dubbi, non esitare a contattarci, saremo lieti di fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Dipende dal modello di piastra, in generale tutte permettono di lisciare i capelli e di creare leggere onde a seconda dell'inclinazione, ma alcune hanno un design più specifico per realizzare anche styling mossi e ricci.

No, la piastra non rovina i capelli, tuttavia li sottopone a uno stress elevato e, per questo motivo, è importante applicare dei prodotti protettivi prima e dopo lo styling. Per ulteriori informazioni consulta i 10 consigli per proteggere i capelli prima e dopo la stiratura con la piastra.

La maggior parte delle piastre in commercio dispone della funzione di spegnimento automatico dopo 30 o 60 minuti di inutilizzo. Se pensi che ti possa capitare spesso di dimenticarla accesa, assicurati di scegliere un prodotto con questa funzionalità.

Non esiste una temperatura universale, ogni tipo di capello ha esigenze diverse e necessita di una quantità di calore precisa. In generale, i capelli fini e danneggiati devono essere trattati a temperature minori perché possono rovinarsi più facilmente.

La piastra per capelli a vapore sfrutta il vapore acqueo per dare ai capelli la piega desiderata e risulta meno aggressiva sulle cuticole del capello. Il risultato è molto simile, l'unica differenza è che le piastre a vapore riducono l'effetto crespo e lasciano i capelli più morbidi perché mantengono la giusta idratazione. Di contro, però, possiedono un serbatoio integrato che devi regolarmente riempire con acqua e sono pensate prevalentemente per gli styling lisci.

Anche in questo caso, dipende dalle tue esigenze. La piastra compatta è più maneggevole e pratica da utilizzare, ma se hai i capelli lunghi potresti preferire una piastra con placche ampie perché ti permette di trattare più capelli contemporaneamente e, quindi, di risparmiare tempo. In generale, l'unica regola è che le piastre per capelli con placche ampie sono sconsigliate a chi ha i capelli corti, per il resto tutto dipende dalle tue esigenze.

La nostra conclusione

La piastra per capelli è un accessorio per lo styling indispensabile che ti permette di essere sempre in ordine impiegando poco tempo, con la pratica riuscirai a ottenere acconciature diverse senza troppa difficoltà. Per scegliere il modello giusto devi tenere in considerazione non solo le caratteristiche del prodotto ma anche, e soprattutto, le tue esigenze personali: la piastra perfetta per la tua amica non è necessariamente perfetta anche per te! Infatti, i nostri capelli sono tutti diversi e richiedono temperature differenti per la messa in piega, assicurati di impostare la temperatura giusta per non rovinare i capelli e applica i prodotti consigliati per aiutarli a superare lo stress dello styling. Non è solo il modo in cui ci vestiamo o come ci atteggiamo che danno informazioni su di noi, anche i nostri capelli e il nostro look dicono molto di noi e della nostra personalità!