I 10 Migliori Marchi Di Smalti Semipermanenti – Per Una Manicure Perfetta E di Lunga Durata

È arrivato il momento di mostrare le unghie: scopri come renderle impeccabili con gli smalti semipermanenti giusti!

I 10 Migliori Marchi Di Smalti Semipermanenti 2
INDICE

Sogni delle unghie da primo piano? Dopo che avrai letto la nostra guida all’acquisto dei 10 migliori smalti semipermanenti non vedrai l’ora di metterle in bella vista! Lo smalto semipermanente – a differenza di quello tradizionale – assicura un risultato duraturo e super brillante, a prova di scheggia. Affina la sua tecnica di applicazione attraverso i consigli di MyBeautik e trasforma le tue unghie in una vera e propria arma di seduzione.

Il fenomeno della nail art è ormai così diffuso e popolare da aver contagiato proprio tutte! Se sei stanca di sfoggiare delle unghie anonime e poco curate è arrivato il momento di scegliere la tonalità giusta per la tua personalità attraverso la nostra selezione dei migliori marchi di semipermanenti online!

Ma cos’è lo smalto semipermanente? Decisamente più resistente dello smalto tradizionale, lo smalto semipermanente è composto da sostanze fotoindurenti che polimerizzano con lampada UV LED, (proprio così, il vero smalto semipermanente si fissa sull’unghia solo attraverso lo specifico fornetto UV LED).

Il bello di questo smalto è che ispessisce leggermente le unghie, donando un gradevole aspetto sano. Inoltre, la manicure realizzata con lo smalto semipermanente garantisce una durata di circa 3 settimane! Un sogno che diventa realtà!

Non vedi l’ora di “provare con mano” la resistenza dello smalto semipermanente? Per effettuare un acquisto sicuro e mirato consulta la nostra selezione costituita dai 10 migliori marchi di smalti semipermanenti, tra cui troverai i 4 brand premiati da MyBeautik; per te che vuoi essere certa di realizzare una manicure impeccabile!

Quali colorazioni preferisci sulle unghie?

Breve panoramica dei 4 migliori smalti semipermanenti premiati

Per te che sei impaziente di scoprire quelli che sono i 4 smalti semipermanenti premiati da MyBeautik – già considerati dei must-have tra le nail artist professioniste – ecco una breve panoramica che ti toglierà ogni dubbio su quello che diventerà presto l’insostituibile amico delle tue unghie.

Criteri di valutazione per la nostra TOP 10 dei migliori marchi di semipermanenti

Una manicure perfetta che resiste al logorio dei lavori domestici? Sino a poco tempo fa un sogno irrealizzabile! Come immaginare di mangiare chili di cioccolata senza ingrassare mai! Oggi però esiste lo smalto semipermanente, già considerato uno dei prodotti per le unghie più acquistato online. Facile da stendere sull’unghia e dalla consistenza più elastica rispetto a quella offerta dagli smalti tradizionali – grazie a componenti che polimerizzano solo attraverso la luce di lampade UV LED – gli smalti semipermanenti resistono per settimane conservando inalterato quell’aspetto tipico delle unghie appena fatte che tanto amiamo.

Tra i tantissimi marchi presenti sul web è possibile acquistare semipermanenti di qualità – utilizzati dalle nail artist professioniste – così come smalti spacciati per semipermanenti che però non mantengono le promesse fatte. Per guidarti verso una scelta sicura abbiamo creato una guida all’acquisto dei 10 migliori marchi di smalti semipermanenti tenendo conto delle seguenti caratteristiche fondamentali:

1. Resistenza

Se hai scelto di acquistare uno smalto semipermanente è perché desideri ottenere una manicure duratura! Stanche degli smalti che durano una manciata di minuti, siamo disposte ad investire un po’ di tempo e denaro in più per ottenere unghie impeccabili, capaci di resistere agli urti accidentali che caratterizzano le normali attività quotidiane (ti piace il giardinaggio? Senza aspettarti miracoli, prova a indossare dei guanti adeguati e metti alla prova la resistenza del tuo smalto semipermanente. Il risultato potrebbe sorprenderti).

2. Facilità di applicazione

Preparati a dire addio a sbavature, grumi e imperfezioni antiestetiche; gli smalti semipermanenti scelti per te da MyBeautik si stendono facilmente grazie ad una consistenza ideale – non eccessivamente liquida e non troppo densa – e a un pennellino adeguatamente ampio, capace di distribuire il prodotto senza doverlo ripassare più volte. Inoltre, molti semipermanente vantano una praticissima azione auto livellante! Se vuoi scoprire tutti i segreti di un’applicazione dello smalto semipermanente perfetta leggi qui!

3. Facilità di rimozione

Quante di noi hanno rimandato l’acquisto dello smalto semipermanente perché terrorizzate dall’idea di non saperlo rimuovere dalle unghie adeguatamente? Ebbene gli smalti semipermanenti della nostra guida all’acquisto sono stati selezionati anche in base alla loro facilità di rimozione. Niente di drammatico; basta eseguire attentamente tutti i passaggi di applicazione e rimozione e le tue unghie saranno salve! (Scopri di più attraverso il nostro approfondimento “Lo smalto semipermanente rovina le unghie? Quali accorgimenti adottare e quali errori evitare”).

4. Livello di aggressività basso

Detto in tutta sincerità; tutte noi teniamo alla salute delle nostre unghie! Prima d’essere belle e appariscenti, le unghie devono essere sane! Per preservare l’integrità delle tue unghie abbiamo selezionato gli smalti semipermanenti che più rispettano l’anatomia della lamina ungueale.

5. Popolarità online

Diamo il giusto valore alla voce delle consumatrici. Un prodotto che collezione una recensione positiva dietro l’altra non può che attirare la nostra attenzione. Seppur talvolta contrastanti, le opinioni rilasciate spontaneamente dalle utenti ci aiutano a farci un’idea più chiara di quali prodotti considerare per la nostra ricerca.

I 10 migliori marchi di smalti semipermanenti

1CND Shellac

Ribbon-Miglior

miglior semipermanente professionale

Stesura ultra facile, finish extra brillante e oltre 2 settimane di durata!

CND-Shellac-Smalti-Semipermanente-1000-600

Effetto glossy lunga durata, per questo inimitabile semipermanente della CND! Grazie al Sistema CND Shellac, questo prodotto garantisce risultati di alta qualità. Utilizzato nei migliori nails salon, questo smalto semipermanente professionale deve essere acquistato in combinazione con Base Coat e Top Coat.

Per ottenere un effetto specchio duraturo si consiglia di applicare 2 strati di prodotto su tutta la superficie dell’unghia. Realizzati in oltre 102 colori, i gel polish CND Shellac offrono un’infinita possibilità di personalizzazione, grazie alla tecnica del layering.

Tutti i prodotti proposti da questo esclusivo brand made in Italy lavorano in modo sinergico per garantire perfezione assoluta, senza recare alcun danno alle unghie naturali. Infatti, a dispetto della loro resistenza, i semipermanenti CND Shellac possono essere rimossi con facilità, senza utilizzare la lima.

Caratteristiche importanti:

  • Offre 2 settimane di durata impeccabile
  • Consente una rimozione sicura senza lima
  • Non danneggia le unghie naturali
  • Polimerizza solo con lampada UV LED
  • Da utilizzare in combinazione con base coat e top coat dello stesso brand per un risultato professionale

2Nail Studio Professional

Ribbon-Miglior

miglior semipermanente one-step

Massima praticità per risultati TOP!

Nail Studio Professional

Hai sempre evitato gli smalti semipermanenti per via dei diversi passaggi che caratterizzano la loro stesura? Adesso non hai più scuse! Con Nail Studio Professional otterrai unghie perfette in un unico passaggio. Attraverso la sua pratica applicazione one-step, potrai finalmente sfoggiare unghie impeccabili senza perdere tempo (e risparmiando sul prezzo finale).

Disponibile in 12 colori, lo smalto semipermanente Nail Studio Professional offre una durata di circa 10 giorni e un effetto diamante particolarmente brillante, grazie alla presenza di micro-pigmenti riflettenti della luce.

Caratteristiche importanti:

  • Contiene 3 prodotti in 1: base, smalto semipermanente e top coat
  • Accorcia i tempi di applicazione
  • Polimerizza con lampada UV (36 watt per 180 secondi) o lampada LED (395-405 nanometri per 60 secondi)
  • Si rimuove con soak-off e bastoncino in legno

3Kastiny 6 colori

Ribbon-Miglior

miglior semipermanente cofanetto

Cambia colore quando vuoi e realizza la tua manicure perfetta.

Smalto-Semipermanente,-Kastiny-6-Colori-1000-600

Non sai decidere su quale tonalità scegliere? Con il cofanetto Kastiny avrai a disposizione diverse sfumature di colore, perfette per tutte le occasioni. Resistenti per almeno 3 settimane (secondo alcune utenti raggiunge addirittura i 30 giorni), e facili da stendere, gli smalti di questo ormai popolarissimo brand dedicato alla bellezza delle unghie offrono componenti sicuri e poco odorosi.

Il kit di smalti semipermanenti Kastiny, caratterizzato da un prezzo particolarmente conveniente, include 6 colori, 2 flaconi di top coat – con finitura lucida e opaca – e 1 flacone di base. Grazie alle 2 finiture diverse otterrai in totale 12 colori differenti! Venduto in un’elegante scatola, il cofanetto Kastiny di smalti semipermanenti rappresenta anche un’ottima idea regalo! Da polimerizzare con lampada LED UV per rispettivamente 60 e 120 secondi.

Caratteristiche importanti:

  • Formato convenienza: 6 smalti, 1 base e 2 top coat (matt e glossy)
  • Garantisce una lunga durata di 3 settimane
  • Realizzato con sostanze sicure
  • Con copertura omogenea facile da stendere
  • Caratterizzato da un prezzo contenuto

4Aimeili Gel Polish Termico

Ribbon-Miglior

miglior semipermanente termico

Se ami cambiare spesso, scegli lo smalto che cambia nunce in base alla temperatura!

AIMEILI-Smalto-Semipermente-termico-1000-600

Sei tentata dallo smalto semipermanente termico? Allora scegli Aimeili Gel Polish; brillante, facile da stendere e a lunga tenuta. Se non sei una novellina del settore unghie allora conosci già il popolarissimo brand Aimeili, particolarmente apprezzato soprattutto per gli smalti semipermanenti senza DBP, Formaldeide e Toluene.

Questa versione termica offre una manicure originalissima che cambia colore in base alla temperatura esterna, per giocare con il colore senza dover necessariamente cambiare smalto. Sicuro e non testato sugli animali – come tutti gli smalti semipermanenti Aimeili – anche questo gel polish necessita di essere polarizzato attraverso fornetto con lampada UV o LED. Per un risultato professionale si consiglia l’utilizzo in combinazione con base e top coat della stessa marca.

Caratteristiche importanti:

  • Reagisce alla temperatura esterna cambiando colore
  • Offre una resistenza ottimale di circa 22 giorni
  • Con glitter di diverse dimensioni
  • Da usare in combinazione con base e top coat (meglio se dello stesso brand)
  • Senza DBP, Formaldeide e Toluene
  • Non testato sugli animali

5LCI: il semipermanente formula innovativa

Ecco come far convivere una manicure perfetta con i normali gesti di vita quotidiana.

LCI semipermanente

La formula innovativa di questo popolare brand interamente dedicato alla bellezza delle unghie è ancora top secret! Super brillante e disponibile in un numero davvero ricco di colori e tonalità diverse, lo smalto semipermanente LCI prevede una lunga durata, anche grazie alla sua tripla applicazione.

Dopo aver sgrassato perfettamente l’unghia e aver applicato e polimerizzato la base, lo smalto semipermanente LCI dovrà essere applicato attraverso 3 sottili stesure, ognuna da catalizzata con lampada UV (120 secondi) o lampada LED (60 secondi).

Dopo tale passaggio – e dopo aver rimosso le eventuali sbavature da pelle circostante e cuticole – sarai pronta a donare l’effetto finale che più ti piace, tra matt e glossy, con il top coat (meglio se della stessa marca), anche questo da polimerizzare nel fornetto. Adesso capisci perché la sua durata è davvero fenomenale?

Caratteristiche importanti:

  • Offre una tenuta eccellente di circa 21 giorni
  • Non si opacizza
  • Non si sbecca
  • Richiede 3 applicazione per un risultato professionale
  • È disponibile in tantissimi colori diversi

6Estrosa Persistance 3 in 1: il semipermanente stesura rapida

Hai poco tempo? Con Estrosa la tua manicure sarà velocissima!

ESTROSA-semi-permanente-1000-600

Con una sola passata, questo straordinario smalto semipermanente 3 in 1 da 8 ml ti conquisterà. Si tratta di uno smalto gel one step che unisce base, colore e lucidante in un solo prodotto. Questo smalto gel semipermanente garantisce unghie perfette per più di 2 settimane, offrendo brillantezza estrema e semplicità d’utilizzo. Anche se caratterizzato da tempi di applicazione dimezzati, il risultato finale offerto da questo semipermanente è impeccabile!

Disponibile in più di 54 colori brillantissimi, Estrosa Persistance 3 in 1 offre semipermanenti laccati, fluo, glitterati, metal e pastello. Persistance può essere utilizzato direttamente sull’unghia naturale o ricostruita, inoltre la sua formula delicata non richiede l’utilizzo della base. La rimozione estremamente semplice e rapida avviene attraverso l’utilizzo del solvente apposito disponibile nella stessa marca.

Caratteristiche importanti:

  • Si stende in una singola passata
  • Offre una durata eccellente
  • Si rimuove con solvente specifico Estrosa, in tutta semplicità
  • Si asciuga in pochi secondi attraverso lampada UV LED
  • Non necessita di base e top coat
  • Dimezza i tempi della manicure

7Excellence by Layla: il semipermanente con formula 3 in 1 autolivellante

Ecco un gel polish rapido, facile da stendere e super resistente!

Excellence By Layla Smalto Semipermanente

Da sempre, il band Layla è sinonimo di qualità. Attraverso questo semipermanente 3 in 1 potrai mettere alla prova lunga durata, estrema brillantezza, nonché un’inedita facilità di applicazione. La collezione Excellence Professional By Layla dispone di ben 50 colori di tendenza, tra cui amerai i fluo, i glitterati, i super brillanti effetto specchio e i freschissimi colori pastello.

Tutti i prodotti Layla sono Big 6 Free, TPO Free e Nichel Free. Quindi, durante il loro utilizzo sarai certa di non inalare sostanze nocive e di salvaguardare la tua salute e quella delle tue unghie. Facili da applicare, grazie alla consistenza autolivellante, i semipermanente Layla si rimuovono in pochi minuti attraverso solvente e bastoncino in legno d’arancio.

Caratteristiche importanti:

  • Si applica in pochi attimi
  • Si autolivella da solo
  • Non richiede l’utilizzo di base e top coat
  • Offre 28 giorni di durata
  • È disponibile in 50 colori diversi
  • Si rimuove con solvente in soli 10 minuti

8Neonail: UV gel polish ultra resistente

Caratterizzato da ben 3 settimane di resistenza!

neonail semipermanente

I pigmenti di alta qualità che compongono questo smalto semipermanente di lunga durata renderanno la tua manicure semplicemente perfetta. Neonail ti offre oltre 3 settimane di estrema brillantezza, senza scheggiare e senza opacizzare. Dal finish brillante effetto specchio, questo semipermanente polimerizza con lampada LED/UV; più scura è la nuance scelta, più lungo sarà il tempo di polimerizzazione.

Grazie al suo pennello appositamente studiato per facilitare l’applicazione, Neonail offre una stesura precisa e uniforme che non lascia strisce o imperfezioni. Ideale anche per le principianti!

Caratteristiche importanti:

  • Offre 3 settimane di resistenza
  • È facile da stendere
  • Non si opacizza e non si scheggia
  • Da utilizzare con base e top coat
  • Polimerizza sotto lampada UV LED
  • Si elimina con buffer e acetone

9DVA: il semipermanente formato professionale da 15 ml

Super resistente, super conveniente.

DVA semipermanente

DVA è uno smalto semipermanente professionale altamente performante. Con gli strumenti giusti – e seguendo alcuni semplici step – potrai utilizzarlo da casa anche tu. Disponibile in una miriade di colori, (noi ne abbiamo contato 42, ma si tratta di un numero in continua evoluzione), il semipermanente DVA si applica con estrema facilità – poiché è autolivellante e asciuga perfettamente con lampada UV (36 watt per 180 secondi) e lampada LED (395-405 nanometri per 60 secondi).

Con una durata estrema di ben 4 settimane, il gel polish DVA prevede una rimozione facile; basta infatti opacizzare la superficie dello smalto con una lima 100/180, applicare il soak off e rimuovere gli eventuali residui di smalto con un semplice bastoncino in legno spingicuticole.

Caratteristiche importanti:

  • Dal formato convenienza di 15 ml
  • Offre un’estrema durata di 4 settimane
  • Garantisce risultati professionali
  • Si applica con facilità poiché autolivellante
  • Polimerizza perfettamente in pochi attimi con lampada UV LED
  • Si rimuove attraverso pochi e semplici passaggi

10Mesauda Nail Pro: il semipermanente cruelty free che dura a lungo

10 ml di prodotto per una manicure sempre al TOP

MNP-mesauda-Smalto-Semipermanente-1000-600

I semipermanenti MNP rappresentano la scelta ideale per tutte coloro che desiderano curare la bellezza delle proprie unghie con prodotti sicuri non testati sugli animali. Mesauda Milano è un’azienda italiana specializzata nel campo della cosmetica, caratterizzata da prezzi competitivi e componenti senza parabeni, siliconi e petrolati.

La lunga durata di questo Gel Polish – disponibile in una ricca palette di colori – offre ben 3 settimane di brillantezza impeccabile. Una volta steso sull’unghia insieme a base e top coat, lo smalto semipermanente Mesauda non si sbecca e mantiene le unghie forti impedendo loro di sfaldarsi durante le normali attività quotidiane.

Caratteristiche importanti:

  • Offre 3 settimane di brillantezza impeccabile
  • Si stende facilmente
  • Non scheggia
  • È composto da sostanze sicure e cruelty free
  • Da utilizzare in combinazione con base e top coat
  • Si rimuove con semplicità attraverso solvente specifico
  • Offre coprenza ottimale con sole 2 passate

Quali tipi di smalto semipermanente esistono e quali sono le differenze?

Quali tipi di smalto semipermanente esistono e quali sono le differenze

La manicure-mania ormai impazza dappertutto! Per venire incontro ad un vasto bacino di consumatrici – sempre più esigenti – le case produttrici di articoli per le unghie si sono impegnate davvero tanto per accontentare ogni esigenza. Ad oggi le tipologie di smalti semipermanenti sono 3:

Semipermanente trifasico

Si tratta del super classico, quello da utilizzare in combinazione con base e top coat, per un risultato super duraturo e a prova di sbeccatura. Dall’applicazione un po’ più complessa rispetto a quelli 3 in 1 (one-step), i semipermanenti tradizionali devono essere polimerizzati attraverso fornetto UV o LED. La procedura per rimuoverli prevede l’utilizzo di lima, solvente idoneo e bastoncino in legno. Attenzione però! La lima serve solo ed esclusivamente per opacizzare la superficie dello smalto, per poi procedere con l’applicazione del solvente.

Semipermanente one-step 3 in 1

Si tratta della praticissima versione 3 in 1, particolarmente indicata per tutte coloro che, pur non avendo tempo, non vogliono rinunciare ad una manicure perfetta in tempi record. Anche lo smalto semipermanente one-step, una volta applicato sull’unghia, si asciugano in pochi istanti attraverso la lampade UV o LED, seguendo le indicazioni riportate sull’etichetta.

Semipermanente Peel-off

Si stendono con facilità e si rimuovono senza acetone. Ma allora come mai non sono presenti nella nostra guida all’acquisto dei migliori smalti semipermanenti? Purtroppo, gli smalti semipermanenti peel-off non sempre garantiscono la stessa durata dei semipermanenti classici o one-step. Inoltre, per le meno esperte, la rimozione peel-off con bastoncino può risultare più complessa di quanto sembra.

Quanto dura la manicure con smalto semipermanente? Ci sono dei trucchi per farla resistere di più?

Come avrai potuto notare leggendo le informazioni riportate nella nostra guida, la durata degli smalti semipermanenti può variare dalle 2 alle 4 settimane. Si tratta quindi di una durata di gran lunga superiore a quella offerta dagli smalti tradizionali, che già dopo pochi giorni iniziano a presentare i primi segni di cedimento. Lo smalto semipermanente, spesso, va sostituito dopo 3 settimane non perché danneggiato ma perchè la ricrescita dell’unghia vicina alla cuticola diventa visibile, determinando un aspetto estetico sgradevole.

Vuoi sapere quali sono i trucchi per far durare più a lungo lo smalto semipermanente? Segui i seguenti accorgimenti!

  1. Usa i guanti per le faccende domestiche: si tratta di un accorgimento che mette al riparo non solo la manicure appena fatta, ma anche la pelle delle tue mani dalle aggressioni esterne causate da detergenti e acqua.
  2. Presta particolare attenzione durante le prime 12 ore: anche se all’apparenza completamente asciutto, le prime ore dopo l’applicazione dello smalto semipermanente sono le più critiche. Cerca di evitare lavori manuali particolari o bagni caldi.
  3. Scegli la forma con punta ovale: anche la forma delle nostre unghie può influenzare la durata dello smalto semipermanente. Una forma troppo appuntita o squadrata tenderà a mostrare prima i cedimenti dello smalto semipermanente, perché più soggetta a traumi.
  4. Usa il top coat per sigillare la punta: è la parte dell’unghia che viene considerata meno, invece essa determina la durata della nostra manicure. Ricorda di passare sempre il top coat su tutta la lunghezza delle unghie, senza dimenticare di sigillare bene le punte.
  5. Prediligi la qualità: applicare lo smalto semipermanente senza ricorrere alla manicure professionista richiede tempo e precisione. Per non vanificare i tuoi sforzi e il tuo tempo prezioso, acquista solo prodotti di qualità. Il risultato non ti deluderà!

5 colori di semipermanente che non potrai fare a meno di indossare quest’anno

5 colori di semipermanente che non potrai fare a meno di indossare quest’anno

Ti piace seguire la moda del momento e desideri “vestire” le tue unghie con i colori di tendenza 2021? Allora preparati ad accantonare i toni bordeaux vinaccia così come i classici nude, per fare largo a nuance luminose dai toni pastello.

I 5 colori di smalto semipermanente più ambiti del 2021? Ai primi posti troviamo:

  1. Azzurro cielo: delicata e fresca, questa tonalità sarà perfetta per la bella stagione, ideale da abbinare ad outfit dai tessuti leggeri ricchi trasparenze, (ma strepitoso anche insieme all’intramontabile jeans).
  2. Verde pistacchio: sì, proprio come il gelato che mangeremo quest’estate! Goloso e delicato, la manicure pistacchio sarà perfetta abbinata ad outfit dai colori contrasto; bianco optical e total black per un risultato elegante e contemporaneo.
  3. Grigio polveroso e tutte le tonalità dusty: le nuances dusty sono il nuovo must have! Grigio tortora, rosa antico e giallo sorbetto in versione polverosa sono la scelta indicata per chi è alla ricerca delle novità unghie primavera estate 2021! Da provare assolutamente!
  4. Rosso malva: per te che non puoi rinunciare ad un look da femme fatale c’è il rosso malva, meno invernale del rosso-bordeaux ma comunque sensuale e femminilissimo.
  5. Dettagli glitter: ma solo su una o due unghie (per esempio su medio e anulare). Illuminano la mano e sono meno impegnative della stesura completa su tutte le unghie.

Accessori che puoi usare per realizzare delle nail art semplici ma d’effetto

Accessori che puoi usare per realizzare delle nail art

La classica manicure ti ha stancato? Se sei alla ricerca di un qualcosa di diverso potrai mettere alla prova la tua creatività e la tua manualità, utilizzando magneti, glitter e striping tape adesivo. Ecco alcune idee semplici che ti permetteranno di personalizzare le tue unghie senza complicarti troppo la vita.

Striping tape adesivo

Il tape per la nail art è un sottilissimo nastro adesivo colorato in gradazioni diverse. Utilizzabile come decorazione o come pratico stencil, consente di eseguire nella massima semplicità disegni geometrici raffinati di grande effetto.

Penna nail art

Questa apposita penna per la nail art ti permette di creare delle decorazioni impeccabili, a prova di sbavatura! Dopo aver fatto un po’ di pratica sulla carta potrai sbizzarrirti realizzando qualsiasi genere di disegno. Dotati di un pennellino particolarmente sottile, le penne per la nail art possono essere dotate di serbatoio per lo smalto o per i glitter.

Brillantini e glitter

Se cerchi una manicure dall’effetto luminoso e lucente allora brillantini e glitter fanno al caso tuo. Con un semplice stuzzicadenti andrai a prelevare una goccia di colla per unghie per poi adagiarla sulla lamina ungueale già trattata con lo smalto semipermanente. Sopra vi appoggerai il brillantino, esercitando una leggera pressione in modo da farlo aderire. Replica l’operazione sino a raggiungere l’effetto desiderato.

Effetto marmo

Per un effetto marmorizzato davvero originale stendi lo smalto per creare il colore di fondo e intingi una bustina di plastica in un altro smalto di un tono più scuro o più chiaro. Una volta che lo smalto di base si è asciugato, picchietta la bustina su tutta la superficie dell’unghia, per ottenere un effetto marmoreo omogeneo.

Magnetici

Gli smalti semipermanenti magnetici ti permetteranno di dare libero sfogo alla tua creatività in modo estremamente semplice, nonché di creare l’ormai popolarissima tecnica di nail art cat eye, ispirata agli ipnotici occhi dei nostri amici felini. Per utilizzare gli smalti semipermanenti magnetici basterà stendere prima un leggero strato di base universale da polimerizzare in lampada UV (2 minuti) o LED (40 secondi). Dopo di ciò potrai applicare un primo strato di semipermanente magnetico del colore che preferisci, da polimerizzare in lampada per il tempo indicato nella confezione. A questo punto potrai applicare un secondo strato per poi avvicinare il magnete, facendo attenzione a non toccare mai l’unghia. Vedrai le piccole pagliuzze dello smalto muoversi magicamente e creare spettacolari effetti decorativi!

Cose a cui prestare attenzione quando realizzi la tua manicure con il semipermanente

Hai deciso di realizzare la tua manicure con gli smalti semipermanenti? Allora ricordati di prendere alcuni semplici accorgimenti e qualche precauzione. Ecco quali:

  1. Evita i prodotti “fuorilegge”: non lasciarti abbindolare da prezzi stracciati e super offerte apparentemente convenienti. Un semipermanente dal costo inferiore a quello di un comune smalto tradizionale difficilmente potrà offrirti le stesse garanzie di un prodotto di qualità. Affidati a marchi conosciuti e consigliati dagli esperti del settore, eviterai sostanze nocive pericolose per la salute delle tue unghie.
  2. Rispetta i tempi di polimerizzazione: cerca di essere precisa e di non saltare alcun passaggio; uno smalto semipermanente non polimerizzato a dovere potrà trasformarsi facilmente in un vero disastro.
  3. Esegui una pulizia dell’unghia accurata ma non aggressiva: è vero, la rimozione dello smalto semipermanente è una procedura un po’ lunga e noiosa. Ma la salute delle tue unghie dipende anche da come questa verrà eseguita. Prenditi tutto il tempo necessario e non avere fretta!
  4. Nutri la lamina ungueale e falla riposare tra una manicure e l’altra: coccola le tue unghie e concedi loro nutrimento extra. Sul mercato troverai diverse oli nutrienti per le unghie capaci di riparare un eventuale stress da post-manicure. Con questo accorgimento le tue unghie saranno più sane e quindi più forti.
  5. Scegli gli accessori giusti: buffer, lime, forbicine e bastoncini spingi cuticola dovranno essere scelti con cura; ricorda che il risultato finale della tua manicure dipende anche da loro!

FAQ sugli smalti semipermanenti

FAQ sugli smalti semipermanenti

FAQ: domande frequenti sugli spazzolini elettrici

No, se di buona qualità e se applicato e rimosso seguendo tutti i passaggi stabiliti. Gli smalti semipermanenti di ultima generazione sono spesso arricchiti di vitamina E e cheratina, in modo da nutrire e rinforzare l'unghia.

Non potrai fare a meno di fornetto LED o UV, lima o buffer, bastoncini in legno d'arancio e solvente adatto. Se opterai per uno smalto semipermanente tradizionale allora dovrai anche munirti di base e top coat. Se invece sceglierai un semipermanente 3 in 1 allora potrai fare senza.

La durata dello smalto semipermanente cambia in base alla marca. Alcuni brand promettono diverse settimane di durata ma incominciano a scheggiarsi dopo solo alcuni giorni. Acquistando prodotti di qualità sarai certa di poter usufruire di circa 2 o 4 settimane di durata.

Gli smalti semipermanenti professionali non contengono sostanze nocive. In commercio potrai acquistare semipermanenti conformi alle normative vigenti, privi di sostanze dannose come idrochinone monometil (MeHQ), formaldeide, canfora e toluene. Leggi attentamente la composizione dello smalto prima di effettuare la tua scelta definitiva, oppure acquista a cuor sereno uno dei semipermanenti della nostra guida.

È tutta una questione di abitudine. Una volta che avrai preso dimestichezza, la rimozione dello smalto semipermanente non ti apparirà più complessa. Si tratta ovviamente di una procedura che prevede più passaggi. Cerca di seguirli sempre scrupolosamente e di utilizzare i prodotti e gli accessori giusti.

Il problema della ricrescita unghie può essere risolto con qualche piccola astuzia; come una french reverse con semipermanente a contrasto o una half moon manicure.

Conclusione

image

Hai già scelto il tuo smalto semipermanente preferito e non vedi l’ora di “sfornare” la tua prima manicure a lunghissima tenuta? Benissimo, allora segui attentamente tutti i passaggi di applicazione attenendoti ai tempi indicati sulla confezione di base, semipermanente e top coat. Solo in questo modo la tua manicure sarà all’altezza delle tue aspettative.

Ma è vero che gli smalti semipermanenti danneggiano le unghie? Se eseguita nel modo adeguato la manicure realizzata con lo smalto semipermanente non rovinerà le tue unghie! Ma per preservare la salute delle tue unghie dovrai fare attenzione ai prodotti che scegli! Per la tua nail art acquista solo smalti semipermanenti sicuri e professionali.

Stesso discorso vale per la rimozione: segui attentamente tutti i passaggi per rimuovere lo smalto semipermanente senza commettere errori! Prima di iniziare la procedura accertati di avere a portata di mano tutti gli strumenti necessari, come il solvente per semipermanente, la lima e i bastoncini in legno d’arancio. Per trovare la giusta ispirazione, invece, scopri subito le ultime tendenze unghie e scegli quella più adatta alla tua personalità.

  • Elle.com (2015). Nail art: che cos’è la decorazione unghie?
    https://www.elle.com/it/bellezza-beauty/news/a1184091/nail-art-unghie-antonio-sacripante/
  • Ministero della Salute (2017). Prodotti per le unghie
    http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=4360&area=cosmetici&menu=caratteristich
  • V. De Bono (2021). Lamina ungueale
    https://www.pazienti.it/contenuti/anatomia/lamina-ungueale
  • Today.it (2017). Bellezza, è boom di manicure e pedicure: scatta l’allarme smalti tossici
    https://www.today.it/salute/smalti-unghie-pericolosi.html