7 Idee Facili Di Nail-Art Da Realizzare Con Gli Smalti Semipermanenti

Mai più unghie banali! Scopri come realizzare una manicure originale con i semipermanenti.

7 Idee Facili Di Nail-Art 2

Hai già messo alla prova tutta la tua abilità manuale e hai finalmente imparato alla perfezione come stendere lo smalto semipermanente nel modo giusto? Allora è arrivato il momento di sperimentare con la nail art! Non ti preoccupare però! In questo articolo vogliamo proporti solo idee di nail art semplici da fare a casa, realizzabili con qualsiasi tipologia di smalto permanente e qualche accessorio aggiuntivo, come brillantini, tape e glitter, nonché altri strumenti di facile reperibilità quali colla per unghie, pennellini sottili, pinzette, ecc.

Sei pronta a dare libero sfogo alla fantasia? Prepara tutto l’occorrente e scegli la tecnica di nail art più in sintonia con il tuo mood! (Se invece stai partendo da zero leggi attentamente la nostra guida all’acquisto dei migliori marchi di smalti semipermanenti, oltre ai brand più amati dalle nail artist professioniste troverai tanti consigli su applicazione e rimozione smalto semipermanente).

1. Nail art facilissima con smalto semipermanente termico

Nail art facilissima con smalto semipermanente termico

Iniziamo con una nail art estremamente facile. Infatti, in questo caso il tuo intervento artistico sarà davvero limitato, poiché lo smalto realizzerà per te la magia, creando sfumature inedite in base alla temperatura esterna. Lo smalto termico è particolarmente indicato per coloro che portano le unghie lunghe, (oggi puoi averle anche tu, grazie a gel e Acrygel).

2. Nail Art half-moon: raffinata ed elegante

Nail Art half-moon raffinata ed elegante

Per quanto basic, questa tecnica di nail art nata negli anni 40 – ma tuttora ancora molto apprezzata – ti permetterà di personalizzare le unghie semplicemente lasciando scoperta la lunetta (ovvero la lunula). Per eseguire le half-moon nails nel modo corretto dovrai sovrapporre due semipermanenti di colore diverso. Per creare una lunetta regolare e senza sbavature applica un adesivo sulla radice dell’unghia e stendi sopra il secondo smalto. I risultati più belli? Quelli con finish a contrasto – satinato e glossy – e con lunetta glitterata.

3. Nail art french style colorata

Nail art french style colorata

Stanca della classica french manicure? Allora accantona colori nude e bianco latte per dare una sferzata di energia alle tue unghie! Giocosa ma allo stesso tempo elegante, questa tecnica di decorazione unghie offre i risultati migliori quando caratterizzata da texture diverse; potrai quindi mixare gli smalti effetto specchio con quelli dusty, oppure quelli fluo con gel glossy effetto vetro.

4. Nail art con Striping Tape: linee geometriche per uno stile grafico raffinatissimo

Nail art con Striping Tape linee geometriche per uno stile grafico raffinatissimo

Très chic, ma allo stesso tempo attualissime, le unghie decorate con il tape per nail art sono davvero facili da realizzare. Tuttavia – per quanto semplici – necessitano di una mano ferma. Un vero eye catcher sono le unghie con tape oro o argento su base matt a contrasto. Ma cosa sono gli Striping Tape? Coloratissimi, sottili e dotati di un pratico lato adesivo, gli Striping Tape sono delle decorazioni per la nail art utilizzatissime anche dalle professioniste delle unghie, ideali per creare strisce e forme geometriche in modo facile e immediato.

5. Nail art multicolor: 2 mani tantissime sfumature

Nail art multicolor 2 mani tantissime sfumature

A chi non è mai balenata l’idea di pitturare le unghie utilizzando tanti colori diversi? La manicure multicolor o mismatched è sicuramente un must! Tuttavia – per evitare un antiestetico effetto arlecchino – è bene seguire alcune semplici regole. Scegli smalti semipermanenti di buona qualità (prova quelli Layla o Mesauda), appartenenti alla stessa nuance ma di gradazioni diverse, oppure scegli un finish opaco su smalti semipermanenti pastello – perfetti per celebrare l’arrivo della bella stagione!

6. Nail art con perline, glitter e brillantini: l’effetto principessa che non stanca mai

Nail art con perline, glitter e brillantini

Amatissimi e sempre di moda; glitter, brillantini, piccoli cristalli e perline colorate renderanno la tua manicure sofisticata ed esuberante. Un consiglio? Non esagerare! Soprattutto se sei alle prime armi con la nail art, evita di applicare troppe decorazioni, ma scegli invece di creare dei piccoli dettagli preziosi. Questi possono essere posizionati in modo strategico nei punti dove la stesura dello smalto può presentare delle imperfezioni, come in prossimità delle cuticole e sulle punte.

Ti basterà applicare un po’ di colla per unghie specifica per nail art (o del gel di struttura trasparente), per poi applicare sopra i brillanti o le altre decorazioni da te prescelte. Questa nail art è indicata anche per le occasioni più importanti.

7. Nail Art dots: scopri i versatili e allegri pois

Nail Art dots scopri i versatili e allegri pois

Sicuramente una delle decorazioni per unghie più utilizzate e amate è quella caratterizzata da piccoli puntini applicati su base a contrasto. Per realizzarla nel modo giusto ricorda di utilizzare un pennellino appuntito e di rispettare le distanze tra un puntino e l’altro! Diversamente il risultato finale sarà disordinato ed esteticamente poco gradevole.

La versione di manicure con pois più sobria? Senza dubbio quella che prevede la stesura dei puntini sull’angolo del bordo ungueale libero. Per un look fresco e contemporaneo.

I 7 nemici della nail art; proteggi la tua opera d’arte da questi insidiosi agenti esterni

Orgogliosa della tua nail art? Allora proteggila da questi acerrimi nemici:

  1. Tinta capelli: se tingi i capelli, indossa i guanti durante il risciacquo e i primi shampoo.
  2. Fumo di sigaretta: il fumo tende ad ingiallire tutto, anche le unghie. Soprattutto le manicure caratterizzate da colori chiari potranno rovinarsi a causa delle sigarette!
  3. Pigmenti di alcuni alimenti (rape rosse, melanzane, carciofi, ecc.): oltre a stare attenta ai coltelli affilati, da oggi – quando sei ai fornelli – per salvaguardare la bellezza delle tue unghie dovrai fare attenzione anche agli alimenti che presentano una colorazione particolarmente forte.
  4. Coloranti presenti in certi indumenti nuovi: un esempio? I jeans blu possono macchiare la tua manicure eseguita con colori chiari o rossi.
  5. Detergenti per l’igiene domestica: in particolari quelli contenenti sostanze abrasive e alcool.
  6. Lavori manuali pesanti, come il giardinaggio: nessuno ti impedirà però di indossare i guanti e dedicarti a qualche lavoro di giardinaggio… Senza esagerare, però!
  7. Lunghezza eccessiva delle unghie: per quanto belle, le unghie lunghe sono ovviamente più fragili. La cheratina contenuta nelle unghie, per quanto flessibile, tende a spezzarsi se sottoposta a traumi ripetuti.

Conclusione

Conclusione 7 Idee Facili Di Nail-Art

Come vedi, anche se non sei un’esperta del settore, con i prodotti giusti e un po’ di manualità potrai realizzare delle nail art facili, originali e allo stesso tempo raffinate. Inizia da quelle più basic con gli smalti semipermanenti glitterati o termici sino ad arrivare a quelle più creative arricchite da tape, perline e brillanti. Ricorda di seguire con precisione i passaggi di applicazione e i tempi di polimerizzazione di base, semipermanente e top coat, in modo da ottenere risultati professionali di indiscussa perfezione!