I 6 migliori kit per smalto semipermanente

Ecco tutto l'occorrente per realizzare una manicure fai-da-te a casa, proprio come dall'estetista!

image

Oggi c’è un modo ancora più semplice di realizzare la tua manicure da casa, in tutta praticità; basta acquistare il kit semipermanente completo di lampada UV LED, smalti semipermanenti, base, top coat, spingi cuticole, lima e solvente! Insomma, stiamo parlando di un vero e proprio kit per la manicure a lunga durata all-in-one che ti consentirà di prenderti cura delle tue unghie come una vera pro.

Ebbene sì, la manicure for dummies può contare sulla comodità di questi set per unghie in cui non manca proprio nulla! Gli smalti semipermanenti (scopri le migliori marche qui) hanno ormai surclassato i cosiddetti smalti per unghie tradizionali – quelli che vanno via semplicemente con l’acetone ma che a soli pochi giorni dall’applicazione iniziano a mostrare inequivocabili segni di usura decisamente antiestetici.

È da tempo che rimandi la tua prima manicure semipermanente perché confusa e po’ frastornata dai tanti prodotti necessari per la sua realizzazione? Se anche tu ti senti persa fra top, base, solventi, lampade UV LED e bastoncini spingicuticole, allora il kit per smalto semipermanente fa al caso tuo! Dimentica di fare la “lista della spesa” per le tue unghie e acquista direttamente un singolo cofanetto con all’interno tutto ciò che ti occorre per sfoggiare finalmente unghie impeccabili!

Per trovare subito il kit semipermanente più adatto alle tue esigenze e al tuo budget potrai consultare la nostra guida all’acquisto dei 6 migliori kit per smalto semipermanente, costituiti da 4 set manicure TOP di gamma premiati da MyBeautik e 2 kit alternativi, per effettuare una scelta mirata tra quelle che sono le proposte online più allettanti.

Panoramica veloce dei 4 kit semipermanenti premiati da MyBeautik

Hai aspettato sin troppo e ora non puoi più rimandare l’acquisto del tuo kit per smalto semipermanente? Allora dai una rapida occhiata ai 4 set semipermanenti premiati e selezionati per te da MyBeautik. Non sei ancora convinta? Allora continua la tua lettura e scopri tutti i dettagli dei 6 migliori kit per una manicure semipermanente professionale.

I criteri di valutazione dei nostri 6 migliori kit per smalto semipermanente

Visto l’enorme successo riscontrato da questa tipologia di smalto, oggi è possibile trovare sul mercato numerose proposte di kit semipermanenti completi di tutto il necessario per realizzare una manicure fai da te estremamente resistente. Tra questi vi sono dei prodotti professionali particolarmente validi, altri adatti per principianti e altri ancora non raccomandabili, poiché incompleti o perché realizzati con materiali poco sicuri o troppo aggressivi.

Proprio per indirizzare la tua scelta verso un set unghie di qualità abbiamo selezionato i 6 migliori kit per smalto semipermanente prendendo in considerazione i seguenti fattori:

  • Durata: gli smalti proposti dalla nostra selezione di kit per la manicure semipermanente sono caratterizzati da una durata di circa 3-4 settimane.
  • Facilità di applicazione: la consistenza autolivellante di questa tipologia di smalti semipermanenti permette di semplificare l’applicazione senza determinare striature o sbavature.
  • Potenza e tecnologia del fornetto: i Watt delle lampade per unghie (scopri le migliori qui) sono un elemento importante, poiché ci permettono di capire quelle che sono le prestazioni offerte. I fornetti inclusi nei kit unghie semipermanenti proposti nella nostra guida all’acquisto sono tutti caratterizzati da una potenza ottimale, in modo da consentire una polimerizzazione rapida ed efficace.
  • Numero di prodotti inclusi nel set: desideriamo offrirti dei prodotti all-in-one completi di tutto il necessario, in modo da poter effettuare subito la tua manicure semipermanente senza dover acquistare alcun prodotto aggiuntivo.
  • Rapporto qualità-prezzo: ottima qualità e prezzi onesti sono le caratteristiche che abbiamo scelto di considerare per la nostra selezione di set semipermanenti. In questo modo saprai che ciò che paghi è il giusto prezzo per un kit professionale!
  • Popolarità: sebbene la popolarità online sia un elemento non sempre attendibile (soprattutto a causa delle recensioni false) noi di MyBeautik cerchiamo sempre di proporre articoli e prodotti giudicati positivamente da clienti verificati attraverso recensioni obiettive, provenienti da più fonti.

I 6 migliori kit per smalto semipermanente

1Meanail Ruby

Ribbon-Miglior

MIGLIOR KIT SEMIPERMANENTE UNIVERSALE

Tutto ciò che ti occorre per applicare e rimuovere la tua manicure professionale!

MEANAIL-Kit-Semipermanente-Unghie-Professionale 2

Ecco un set adatto proprio a tutte, esperte o neofite della manicure semipermanente! All’interno del kit unghie della Meanail Paris – brand leader del settore estetico dedicato alle unghie, cruelty free e vegan – troverai un ricco contenuto composto da: 1 lampada UV LED da 48 Watt, 6 smalti semipermanenti dalle tonalità diverse, 1 primer, 1 base, 1 top coat, 1 cleaner (ovvero lo sgrassante per unghie), 1 solvente specifico per smalti semipermanenti, dei pratici pads in cellulosa, 1 spingicuticole, 3 buffer, 3 lime professionali e 10 clip per rimuovere alla perfezione lo smalto.

Attraverso la potente lampada UV LED da 48 Watt di questo kit potrai catalizzare tutti i tipi di smalto semipermanente in commercio così come tutte le ricostruzioni unghie in acrilico, gel e acrygel. Dalla durata di circa 3 settimane, gli smalti del cofanetto Meanail Paris asciugano in soli 60 secondi e garantiscono una resistenza ottimale. Proprio come dall’estetista, acquistando questo kit semipermanente avrai a disposizione tutti i tool necessari per effettuare una manicure e una pedicure impeccabile.

Perché ci piace questo prodotto:

  • Contiene tutto il necessario per eseguire manicure/pedicure perfetta
  • Offre 6 smalti semipermanenti dai colori più trendy
  • Offre prodotti vegan non testati sugli animali

Caratteristiche importanti:

  • Dotato di lampada UV LED da 48 Watt
  • Con smalti semipermanenti lunga durata (3 settimane)
  • Completo di buffer, lime, solvente specifico e clip per rimuovere lo smalto semipermanente in tutta praticità
  • Privo di sostanze pericolose per la salute

2Mesauda Milano Me Starter Kit

Ribbon-Miglior

MIGLIOR KIT SEMIPERMANENTE DA VIAGGIO

Il cofanetto ideale per le irriducibili traveler.

mesauda starter kit

Compatto, leggero ma completo di tutto l’occorrente per creare una manicure (e una pedicure) perfetta, ovunque tu sia. Il kit Mesauda Milano Me Starter propone la praticissima mini lampada UFO; con alette laterali e tecnologia ibrida UV LED da 24 Watt. Questa ti consentirà di polimerizzare in pochissimi attimi ogni tipologia di smalto semipermanente e ricostruzione unghie. All’interno di questo kit semipermanente da viaggio troverai: 1 solvente professionale per la rimozione dello smalto semipermanente, 1 soluzione sgrassante per smalto semipermanente e 1 prodotto che unisce la funzione di base e top.

Ma non è tutto; nel set unghie semipermanente Mesauda Milano trovi anche 1 primer che – rispettando la lamina ungueale – consente alla manicure di aderire perfettamente, senza scollare. Questo prodotto non necessita di essere polimerizzato, infatti asciuga all’aria in soli 30 secondi. Il gel nail polish all’interno di questo kit è caratterizzato dalla nuance 163 love: dal colore ultra brillante, facile da stendere – poiché autolivellante – e dall’effetto naturale. Per trattare l’unghia in modo professionale troverai anche un blocco abrasivo con grana 120/120. Mancano invece lima, pads, clip e spingicuticole.

Perché ci piace questo prodotto:

  • Offre lo stretto necessario per una manicure professionale anche in viaggio
  • È leggerissimo e compatto; ideale da portare sempre con sé
  • È realizzato con sostanze non testate sugli animali

Caratteristiche importanti:

  • Dotato di lampada ibrida (UV LED) da 24 Watt
  • Consente di asciugare ogni tipo di manicure in pochi attimi
  • Con cleanser sgrassante e solvente professionale
  • Con preparatore per unghie e buffer 120/120

3Meanail Kit Peel Off Unghie Professionale

Ribbon-Miglior

MIGLIOR KIT SEMIPERMANENTE BASICO

Semplicemente facilissimo da applicare e da rimuovere.

MEANAIL-Kit-Semipermanente-Unghie-Professionale 2

Stai cercando un set per unghie semipermanente adatto per le principianti che consenta di applicare e rimuovere la manicure in tutta praticità? Allora metti alla prova il kit Meanail peel-off; lo smalto come quello dell’estetista che però si toglie via come un adesivo, senza solvente e senza lima. Brillanti e resistenti, gli smalti peel-off Meanail – in questo cofanetto offerti in 2 eleganti tonalità rosa – vantano una resistenza di circa 7 giorni.

Oltre a 2 smalti peel-off, questo kit comprende anche 1 fornetto UV LED da 24 Watt e 1 Twin Coat; ovvero un praticissimo prodotto all-in-one che, steso prima e dopo l’applicazione dello smalto, migliorare la durata della manicure. Per finire, questo cofanetto per la manicure semipermanente peel-off offre anche 1 spingicuticole professionale in acciaio e dei praticissimi pads in cellulosa, per sgrassare le tue unghie prima e dopo l’applicazione dello smalto. Così come gli smalti semipermanenti trifasici, anche il peel-off e il Twin Coat devono essere catalizzati con lampada LED/UV. Ovviamente in questo kit non sono presenti solventi e clip unghie, poiché non necessari.

Perché ci piace questo prodotto:

  • Consente di avvicinarsi alla manicure semipermanente in tutta semplicità
  • Offre una manicure che dura circa 7 giorni
  • Permette una rimozione peel-off facile senza solvente e lima
  • È un prodotto made in Italy

Caratteristiche importanti:

  • Dotato di lampada ibrida con tecnologia UV LED da 24 Watt
  • Con 2 smalti peel-off
  • Incluso di base+top all-in-one
  • Cruelty free

4Neonail Smart Set Exclusive Semipermanente

Ribbon-Miglior

MIGLIOR KIT SEMIPERMANENTE UNIVERSALE

Unghie come dall’estetista in 5 colori moda!

Neonail Smart Set Exclusive Semipermanente 3

Hai già dimestichezza con gli smalti semipermanenti? Allora questo kit è l’opzione giusta per te! Il set unghie Neonail Smart offre davvero tutto ciò di cui hai bisogno per rendere le tue unghie davvero perfette. Il fornetto in dotazione è costituito da tecnologia LED con potenza 36/48 Watt e sensore di movimento, capace di offrire ben 5 modalità di polimerizzazione; rispettivamente da 10, 30, 60, 99 secondi – Low Heat Mode – e opzione Double Power.

Ma quanti smalti offre questo set per la manicure semipermanente? Ben 5! Sebbene caratterizzati da un contenuto inferiore rispetto a quello di altri kit (solo 3 ml), i 5 smalti semipermanenti inclusi nel set Neonail Smart Exclusive si contraddistinguono per le loro molteplici nuance che includono colori naturali – come i delicati French Perfect Milk e Shiny Rose – ma anche sensuali e intensi, come Thailand Beauty, Sexy Red e Independent Women.

Oltre a 5 smalti semipermanenti, in questo completo kit per la manicure della durata di circa 3 settimane troverai anche: 1 cleaner da 50 ml, 1 remover da 50 ml, 250 pads in cellulosa, 1 lima e 1 buffer con grana 100/180. Per rendere la tua manicure ancora più resistente e brillante, in questo kit troverai anche 1 base e 1 top coat da 7,2 ml!

Perché ci piace questo prodotto:

  • Offre ben 5 smalti di colore diverso
  • È dotato di tutto il necessario per una manicure a lunga durata
  • La lampada LED inclusa offre 5 modalità di polimerizzazione

Caratteristiche importanti:

  • Con fornetto dotato di sensore e display LCD
  • Lampada LED dalla potenza di 36W/48W
  • Con modalità Low Heat, per una manicure confortevole che non riscalda

5Maylee Pro: il kit dotato di smalti formato XL

Unghie perfette per 14 giorni!

Mylee-Kit-Semipermanente-Unghie-Professionale 2

Questo kit per la manicure semipermanente sorprende per la sua completezza e per i suoi prodotti formato convenienza. Infatti, tutti i 4 smalti semipermanenti presenti in questo set offrono un maxi formato da 10 ml. Anche gli altri prodotti – come la base e il top coat – sono disponibili nella confezione da 10 ml, mentre lo sgrassante e il remover offrono un formato da 100ml, per preparare l’unghia e rimuovere lo smalto vecchio in modo efficiente e pratico, utilizzando i pads professionali da 100 pezzi inclusi nel set.

Oltre a tutto l’occorrente per la manicure e la pedicure semipermanente, questo kit è compreso di un fornetto LED da 24 Watt che si avvale della tecnologia Convex Curing, per polimerizzare gli smalti semipermanenti di tutte le marche in soli 15 secondi. Con apertura ampia e fondo magnetico estraibile, il fornetto LED Mylee Pro Salon Series – con 3 timer preimpostati per cicli di polimerizzazione da 15, 30 e 60 secondi – è corredata da prese GB, USA e UE.

Perché ci piace questo prodotto:

  • Offre un formato professionale
  • Presenta l’innovativa tecnologia Convex Curing che polimerizza in una frazione di tempo inferiore rispetto alle lampade UV LED tradizionali
  • Il fornetto incluso permette di catalizzare in 15 secondi smalti semipermanenti di tutte le marche

Caratteristiche importanti:

  • Dotato di 4 smalti semipermanenti a lunga durata dal maxi formato di 10 ml
  • Con fornetto caratterizzato da 3 timer preimpostati
  • Adatto per manicure e pedicure lunga durata (2 settimane)

6Nail Studio Professional: con lampada UV LED da 48 Watt

Il set semipermanente per una manicure lunghissima durata di 4 settimane.

Nail Studio Professional Set Gel Polish Professionale

Creato per realizzare una manicure capace di durare circa 28 giorni senza brutte sorprese, il kit unghie Nail Studio Professional offre tutto ciò che occorre per unghie impeccabili come quelle realizzate nel salone. Per iniziare la manicure semipermanente con Nail Studio avrai a disposizione 1 pratico sgrassante Pre-Gel disidratante da 7 ml che asciuga all’aria in pochissimi istanti – consigliato per rimuove dall’unghia eventuali residui di trattamenti precedenti e quindi garantire un’applicazione ottimale di base, smalto e top coat – e 1 buffer professionale multifunzione.

La manicure offerta da questo brand continua con la Base-Top da 7 ml, praticissimo prodotto 2 in 1 che funge da base e da top coat sigillante – indispensabile per ottimizzare la durata e l’adesione del semipermanente. Le più pignole potranno sperimentare la perfezione della manicure professionale utilizzando anche il Primer offerto da questo kit; utile per migliorare l’adesione tra unghia e smalto, utilizzabile con tutti i prodotti gel UV e acrilico.

Lo smalto semipermanente professionale presente in questo kit, dal formato di 7 ml, è caratterizzato da una stesura semplice – poiché autolivellante – e da un effetto diamante con micro-pigmenti. Per renderlo ancora più glossy potrai applicare il Top Coat extra shine. Infine, per polimerizzare il tutto, Nail Studio propone la lampada con tecnologia ibrida UV LED dalla potenza di 48 Watt. Con 3 timer preimpostati, display LCD, sensore di movimento e interno a specchio, il fornetto per semipermanente Nail Studio consente di catalizzare qualsiasi tipologia di manicure e ricostruzione unghie, in pochissimi secondi.

Perché ci piace questo prodotto:

  • Offre tanti prodotti dal formato di 7 ml per creare una manicure professionale
  • Garantisce una lunghissima durata di ben 4 settimane
  • È indicato sia per principianti che per le più esperte

Caratteristiche importanti:

  • Dotato di lampada professionale da 48 Watt con 3 timer, sensore e tecnologia ibrida UV LED
  • Con smalto semipermanente, Primer, Base+Top, Sgrassatore e Top Coat extra shining
  • Incluso di buffer con 4 granulosità diverse

Quali sono gli elementi indispensabili per realizzare la manicure semipermanente?

Quali sono gli elementi indispensabili per realizzare la manicure semipermanente

Per realizzare una manicure semipermanente nel modo corretto dovrai munirti di diversi prodotti e strumenti. La maggior parte di essi viene proposta in pratici kit all-in-one, come quelli che costituiscono la nostra guida, altri invece devono essere acquistati separatamente. Che tu voglia acquistare un set di smalti semipermanenti o preferisca scegliere separatamente tutto l’occorrente per la tua manicure a lunga durata, qui scoprirai quelli che sono gli elementi indispensabili di cui non potrai proprio fare a meno.

Lima, buffer e spingicuticole

Insostituibili poiché permettono di modificare la forma, opacizzare la superficie e liberare dalle antiestetiche pellicine le unghie di mani e piedi, questi tre strumenti non potranno mancare dal tuo kit per la manicure semipermanente! Si tratta fortunatamente di accessori dal costo particolarmente ridotto e facilmente reperibili. Lime e buffer sono proposti con diverse granature o GRIT – ovvero indice di ruvidità – mentre lo spingicuticole può essere realizzato in morbido legno d’arancio o in acciaio.

Solvente, pads e clip

Diversamente dallo smalto tradizionale – rimovibile con del comune acetone – lo smalto semipermanente necessita di uno specifico remover, applicabile attraverso pads in cellulosa, da preferire all’ovatta poiché a basso rilascio di pelucchi. Le clip sono utili (ma non indispensabili! Esse sono infatti sostituibili con della semplice carta stagnola), poiché consentono al remover di agire per tutto il tempo necessario senza evaporare.

Stai utilizzando uno smalto peel-off? Allora potrai fare a meno di solvente e clip, poiché si tratta di un semipermanente formulato per andare via come uno sticker, con l’aiuto di bastoncini o raschietto levasmalto. Da evitare è invece l’utilizzo della lima per rimuovere la propria manicure con semipermanente. Questo strumento potrà essere usato per opacizzare la superficie dello smalto e renderlo quindi più poroso, prima dell’applicazione del solvente.

Primer

Utilizzato dalle onicotecniche professioniste, il primer è un prodotto che – steso su tutto il letto ungueale – offre un effetto preparatorio che disidrata leggermente l’unghia naturale, asciugando in modo impercettibile la quantità d’acqua presente nella sua superficie. Questo processo favorisce l’adesione di tutti i successivi trattamenti. Il primer asciuga all’aria perciò non prevede la polimerizzazione in lampada.

Base

La base per la tua manicure semipermanente prepara il “terreno” per quella che è l’applicazione di smalto e top coat. Una sola stesura – da polimerizzare in lampada – è sufficiente per rendere perfettamente liscia l’unghia da trattare. Alcuni marchi producono delle basi per manicure semipermanente che fungono anche da top coat; opzione consigliata se desideri risparmiare.

Smalto semipermanente

Lo smalto semipermanente, oggi disponibile in un’infinità di colori e finish – glossy, dusty, metal o mirror effect – offre una lunga durata che varia da un minimo di 1 settimana sino ad un massimo di 4 settimane e oltre. Alcuni smalti semipermanenti sono caratterizzati da una formula all-in-one. Questi sono pratici e convenienti poiché, oltre al colore contengono anche base e top coat. Così, in un unica applicazione, potrai ridurre i tempi di polimerizzazione e i costi della tua manicure!

Sebbene la maggior parte degli smalti semipermanente sia autolivellante, la loro stesura richiede una certa manualità e qualche piccolo accorgimento. Sei alle prime armi? Allora scopri tutti i passaggi per applicare nel modo giusto lo smalto semipermanente!

Top coat

Il top coat funge non solo da sigillante, ma è anche un prodotto che apporta lucentezza e resistenza alla manicure. Una volta steso su tutta l’unghia – inclusa la punta – il top coat dovrà essere polimerizzato con la lampada UV LED.

Sgrassante

Non sempre necessario, lo sgrassante – anche chiamato cleanser – è una soluzione utilizzata nella manicure semipermanente per rimuovere lo strato di dispersione che si crea dopo la polimerizzazione in alcuni smalti o gel. Come ultimo passaggio, applica il prodotto sul pad in cellulosa e passalo delicatamente sull’unghia per ottenere un finish lucido e brillante.

Quali accessori sono invece aggiuntivi e facoltativi?

Per creare la tua manicure con gli smalti semipermanenti potrai acquistare altri accessori aggiuntivi, utilizzati in modo particolare per decorare e personalizzare le unghie. Tra questi vi sono pennelli dalla punta sottilissima, dotters per creare nail art originali e spiritose (in cerca d’ispirazione? Scopri subito 7 idee di nail art facili da realizzare a casa), nonché tantissimi elementi decorativi costituiti da brillantini, perline e glitter.

Le più estrose potranno rendere la manicure semipermanente davvero unica aggiungendo fiori secchi, decorazioni in fimo e tape adesivi, per realizzare nail art dai disegni geometrici perfetti. Altri accessori spesso utilizzati per la manicure sono le cartine e le tips, che consentono di allungare e modificare la forma delle unghie, donando un aspetto sano ed esteticamente gradevole.

3 consigli per scegliere il tuo nuovo kit semipermanente

3 consigli per scegliere il tuo nuovo kit semipermanente

Hai finalmente deciso di regalarti un cofanetto completo di tutti i prodotti per realizzare una manicure professionale a lunga durata? Prima di effettuare la tua scelta definitiva – attraverso la nostra guida all’acquisto dei 6 migliori kit per smalto semipermanente – scopri 3 aspetti fondamentali da prendere in considerazione quando si acquista un prodotto di questo genere.

1. Potenza e tecnologia del fornetto in dotazione

La lampada per polimerizzare lo smalto semipermanente è un elemento fondamentale del tuo kit unghie. Per evitare brutte sorprese escludi i set inclusi di fornetti dalla potenza scarsa; questi tenderanno a rallentare la polimerizzazione della tua manicure. Prediligi invece la tecnologia ibrida UV LED, in modo da poter polimerizzare senza problemi qualsiasi tipo di prodotto per la manicure semipermanente, compresi gel e acrygel.

2. Qualità e composizione di smalto semipermanente, base e top lucidante

Fai attenzione alla composizione dei prodotti destinati alla tua manicure! Sul mercato vengono spesso immessi semipermanenti, base coat e top coat contenenti sostanze dannose o potenzialmente irritanti, per contatto o inalazione. Tra le sostanze tossiche da cui tenersi alla larga ricordiamo: il dibutilftalato, il toluene e la formaldeide.

Se oltre alla tua salute hai a cuore anche il benessere degli animali potrai scegliere di acquistare prodotti per la manicure che – come previsto dalla legge approvata l’11 marzo 2013 – offrono una composizione 100% cruelty free, ovvero non testata sugli animali.

3. Rapporto qualità-prezzo

Qualità non è sinonimo di prezzi alti. Sul web troverai degli ottimi compromessi che garantiscono prodotti professionali a costi ragionevoli. Ovviamente, se deciderai di spendere poco, non potrai pretendere l’ultima tecnologia in fatto di polimerizzazione o una vasta scelta di smalti dal formato XL!

Un buon kit per semipermanente non dovrà necessariamente contenere tutti gli accessori per realizzare la tua manicure; un cofanetto costituito da ottimi smalti – ma privo di lima o buffer – rappresenta comunque una buona scelta. Infatti, i piccoli accessori quali pads in cellulosa, lima o clip, potranno essere acquistati separatamente ad un prezzo irrisorio. Prediligi invece i kit caratterizzati da smalti autolivellanti e lampade UV LED dal wattaggio ottimale.

Breve panoramica su come usare il tuo kit per semipermanente: tutti i passaggi

Breve panoramica su come usare il tuo kit per semipermanente

  1. Prima di metterti all’opera con fornetto e smalti colorati dovrai preparare le tue unghie in modo da eliminare perfettamente ogni traccia di trattamento precedente. Inoltre dovrai spingere le cuticole e limare il margine libero, affinché tutte le unghie risultino avere la stessa lunghezza e forma.
  2. Una volta terminato questo primo passaggio potrai utilizzare uno sgrassante su tutte le unghie, oppure applicare direttamente il primer, in modo da preparare l’unghia al trattamento semipermanente. Il primer asciuga all’aria in pochi istanti, pertanto non dovrà essere polimerizzato in lampada. Se nel tuo kit non è presente il primer, allora potrai iniziare direttamente con l’applicare un leggero strato di base da polimerizzare nel fornetto per il tempo indicato nella confezione.
  3. Ora le tue unghie sono pronte per la stesura dello smalto semipermanente della nuance che preferisci! Alcuni smalti necessitano di più passate. Ogni strato si semipermanente dovrà essere polimerizzato nel fornetto, scegliendo la modalità più idonea. Se salterai la polimerizzazione di una sola passata di smalto la tua manicure risulterà appiccicosa e gommosa; insomma, un vero disastro!
  4. Adesso le tue unghie sono pronte per essere sigillate dal top coat; un prodotto che, oltre a lucidare, andrà a proteggere la tua nail art facendola aderire perfettamente all’unghia. Il top coat va anch’esso polimerizzato con la lampada e rappresenta l’ultimo passaggio della tua manicure semipermanente. Solo se necessario – o richiesto dal brand dei prodotti da te utilizzati – dopo l’ultima catalizzazione dovrai sgrassare le unghie ancora una volta con il cleanser, per eliminare quella patina leggermente appiccicosa causata dalla dispersione.

Sogni una manicure semipermanente facile facile? Allora scegli uno smalto semipermanente 3 in 1! Eviterai così di dover applicare base e top coat, rendendo più snello tutto il procedimento! Se invece vuoi evitare di utilizzare il solvente per rimuovere la tua manicure allora metti alla prova lo smalto semipermanente peel-off. Per eliminarlo potrai utilizzare bastoncino in legno d’arancio o raschietto triangolare (nail peeler scraper).

Presta attenzione a questi aspetti per evitare danni alle tue unghie

La manicure semipermanente dona un aspetto esteticamente piacevole alle tue unghie, facendole apparire più belle e sane. Essa però può mettere a dura prova la salute della lamina ungueale, soprattutto quando – durante la fase di rimozione – non vengono applicati alcuni semplici accorgimenti. Ecco quali sono:

  1. Attenzione alla rimozione con lima: per rimuovere lo strato di smalto semipermanente meglio utilizzare la lima solo per raschiare via la parte più superficiale, senza mai raggiungere la lamina ungueale! Per rimuovere efficacemente questa tipologia di smalti esistono dei solventi appositi – i cosiddetti remover – da usare insieme a pad in cellulosa e clips (oppure carta stagnola).
  2. Evita la manicure semipermanente su unghie particolarmente fragili, sfaldate o affette da micosi: una manicure semipermanente effettuata su unghie particolarmente deboli potrebbe peggiorare il problema. Prima di dare libero sfogo alla tua creatività con gli smalti semipermanenti rinforza le tue unghie attraverso dieta e prodotti specifici. Non coprire mai eventuali micosi con smalto o altri prodotti estetici! Contatta invece il tuo medico curante e scegli insieme a lui il trattamento più indicato. L’onicomicosi è un’affezione fungina particolarmente noiosa da eliminare, ma se presa in tempo guarisce senza arrecare alcun danno permanente all’unghia.
  3. Rispetta i tempi di riposo tra una manicure e l’altra: in questo modo sarai certa di dare il tempo alle tue unghie di rigenerarsi ed essere pronte per il prossimi trattamenti. Durante la fase di riposo potrai utilizzare oli emollienti e smalti indurenti. Se desideri approfondire l’argomento non perderti il nostro articolo su come salvaguardare la salute delle tue unghie senza rinunciare alla manicure semipermanente!

FAQ sui kit per semipermanente

FAQ migliori kit per smalto semipermanente

A danneggiare le unghie è la rimozione dello smalto semipermanente eseguita nel modo scorretto! Se seguirai tutte le precauzioni necessarie riuscirai a salvaguardare la salute delle tue unghie senza dover dire addio alla brillantezza e alla lunga durata della manicure professionale.

Come ben sai i raggi UV non sono un toccasana per la nostra pelle! Tuttavia, il livello dei raggi utilizzato dalle lampade UV LED per polimerizzare lo smalto è piuttosto debole, inoltre i tempi di esposizione sono decisamente brevi. Ecco perché gli studi clinici più recenti non hanno evidenziato alcuna connessione significativa tra malattie della pelle e utilizzo dei fornetti per la manicure.

Assolutamente sì! Se ti stai avvicinando a questa tecnica per la prima volta, l'acquisto di un kit per la manicure semipermanente ti semplificherà la vita! Con esso infatti troverai tutto l'occorrente per eseguire la tua prima nail art!

Online è possibile acquistare dei set all-in-one per la manicure professionale, corredati di lampada UV LED ibrida con più di 40 Watt di potenza e prodotti formato XL. Dotati di tutti gli accessori indispensabili come lime, spingicuticole, clip, pads, ecc, questi cofanetti potranno essere utilizzati nei saloni come nei centri estetici che offrono servizi di manicure.

A causa degli sconvolgimenti ormonali determinati dalla gravidanza è consigliabile rimandare la propria manicure semipermanente dopo il lieto evento! Inoltre, soprattutto durante i primi 3 mesi di gravidanza, è bene evitare l'esposizione ai raggi di lampade e fornetti UV LED.

Conclusione

image
Resistenti e impeccabili per settimane intere, vegan, cruelty free e disponibili in centinaia di colori diversi, oggi i kit per smalto semipermanente rappresentano la soluzione ideale per tutte coloro che desiderano prendersi cura delle proprie unghie attraverso prodotti sicuri e di lunga durata.

Ma perché dovremmo acquistare proprio un kit per smalto semipermanente? Pratici e completi, i set per la manicure semipermanente ci consentono di portare a casa tutto l’occorrente per eseguire una nail art come dall’estetista e di risparmiare sul prezzo finale.

I set semipermanenti per unghie sono l’ideale sia per chi si affaccia per la prima volta a questa tecnica di manicure sia per coloro che svolgono la professione di onicotecnica. Per essere certe di acquistare un prodotto valido basterà verificare la tecnologia (meglio se UV LED) e i Watt offerti dalla lampada inclusa, nonché la formulazione di smalti, base, top solventi e sgrassanti, (meglio se vegan, cruelty free e privi di sostanze nocive per la salute e l’ambiente).

Anche gli accessori – quali lime, buffer, clip e pads – sono indicativi della qualità di un set unghie semipermanente. Tuttavia, se nel tuo set preferito dovessero mancare all’appello, non disperare! Questi potranno essere acquistati separatamente ad un prezzo piccolo piccolo!