I 9 migliori aspiratori di punti neri del 2021 per una pelle pulita e luminosa

Una pelle pulita, luminosa e compatta senza andare dall'estetista? Da oggi è possibile, grazie all'aspiratore per punti neri!

I 9 migliori aspiratori di punti neri
INDICE

Non c’è modella, influencer o blogger che non usi questo strumento nella propria quotidianità, ma veramente l’aspiratore di punti neri riesce a fare le meraviglie che tutti promettono?
In questa guida troverai risposta ad ogni tuo dubbio sul mondo degli aspiratori di comedoni e al loro utilizzo.

L’aspiratore di comedoni è uno strumento relativamente nuovo nel mondo della bellezza. Compare per la prima volta nel 2016 in Corea, un Paese nel quale la cura della pelle assume dimensioni quasi maniacali, al punto da essere ormai conosciuta in tutto il mondo come una vera e propria disciplina: la k-routine, o Routine Koreana, appunto.

Che rapporto hai con i punti neri?

Pelle perfetta anche se vai di fretta

Gli impegni quotidiani rubano tempo alla tua bellezza? Nessun problema. Abbiamo preparato per te un piccolo excursus selezionando i prodotti che riteniamo meritevoli di essere esaltati; quindi rilassati, sappiamo che il tuo tempo è prezioso e con la nostra selezione potrai avere tutte le migliori informazioni sul mondo degli aspiratori di punti neri senza guardare continuamente l’orologio.

I 9 migliori aspiratori: ecco come li abbiamo selezionati per voi

Se ti stai chiedendo come siamo arrivati a selezionare questi aspiratori di comedoni tra le diverse offerte presenti sul mercato, te lo spieghiamo subito: il mondo degli aspiratori di punti neri è relativamente nuovo e non offre le migliaia di possibilità che permettono altri settori.
Tuttavia, le aziende produttrici si sono date un gran da fare per cercare di mettere in luce i loro prodotti e al pubblico piace molto l’idea di poter beneficiare di un trattamento di bellezza per la propria pelle ogni volta che si vuole.

Per selezionare quelli che secondo noi sono i migliori prodotti del 2021 abbiamo combinato diverse ricerche:

  • da una parte visitando i siti dei produttori
  • dall’altra ascoltando le opinioni degli utenti che hanno testato gli aspiratori
  • il tutto senza dimenticare parametri standard come la potenza di aspirazione, l’attenzione al benessere della cute, la durata della batteria o le testine disponibili.

Tieni presente che non si tratta di una vera e propria classifica: i prodotti che troverai di seguito hanno tutti ottime caratteristiche che noi evidenzieremo nei punti principali.

Ti auguriamo una buona lettura, certi che la nostra selezione dei migliori aspiratori di punti neri del 2021 potrà aiutarti a scegliere il prodotto adatto alle tue esigenze.

1AsperX 5.0 Aspiratore di punti neri con telecamera

Ribbon-Miglior

miglior aspiratore di punti neri innovativo

Con questo aspiratore di comedoni vivrai un’esperienza unica, capace di stupirti e farti dire: WOW!

AsperX-aspiratore-punti-neri-1000-600

Chi ha detto che un aspiratore per punti neri deve essere solo uno strumento funzionale? AsperX 5.0 è molto di più e coniuga design, praticità, efficacia e tecnologia in un unico prodotto.
Attraverso la modalità di aspirazione intelligente (AI), questo aspiratore regola autonomamente l’intensità del trattamento arrivando, se necessario, fino a 65 kPa di potenza.

Viene realizzato con materiali ABS ipoallergenici e venduto con ben 6 testine per ogni tipo di trattamento, mentre la batteria al litio da 180 mAh fornisce 90 minuti di lavoro con una ricarica completa.

Ma il bello arriva ora: sei pronta per rivoluzionare il tuo trattamento di bellezza? AspenX 5.0 può infatti essere collegato allo smartphone o al pc attraverso l’apposito cavo USB! Sfruttando la videocamera integrata ad altissima risoluzione (5.0 megapixel), lo strumento fornisce in tempo reale un ingrandimento di 20 volte che ti permetterà sia di lavorare correttamente sulle zone più bisognose senza stressare le altre aree, sia di constatare i miglioramenti che questo aspiratore è in grado di apportare alla tua pelle.

Potrai valutare immediatamente i risultati: pelle più compatta e rimozione di acne, residui di trucco, cellule morte, punti neri e bianchi. Vedrai la pelle più bella, luminosa e una riduzione progressiva delle micro-rughe.
Non è il prodotto più economico sul mercato, ma è certamente il più innovativo!

Perché amiamo questo aspiratore:

  • 6 testine intercambiabili
  • videocamera 5.0 megapixel
  • ottime recensioni

Caratteristiche importanti:

  • aspirazione intelligente (AI)
  • 65 kPa di potenza
  • 90 minuti di lavoro con una ricarica

2Mosen MIT-V1 Aspiratore con piastrina riscaldante

Ribbon-Miglior

miglior aspiratore attento alla pelle

Avere pelle perfetta non sarà più solo un sogno: con Mosen MIT-V1 la realtà potrà sorprenderti!

Mosen MIT-V1

Un prodotto all’avanguardia per garantirti i migliori risultati: questo è Mosen MIT-V1. Si tratta di un aspiratore rivoluzionario che vanta la tecnologia più innovativa di aspirazione in vuoto, sicura ed efficace.

Per più di 5000 utenti punti neri, bianchi, acne, eccessi di sebo, residui di trucco, cellule morte e piccole rughe non sono più un problema e tutti si dichiarano soddisfatti del prodotto. Davvero un risultato incoraggiante!
Potrai lavorare con 4 diversi programmi a seconda del tipo di pelle: programma secco, neutro, grasso e hot. Quest’ultimo, in particolare, consiste nel mantenere la pelle ad una temperatura costante di 45°C, il che consente l’apertura delicata dei pori e una più agevole rimozione delle imperfezioni. Gli altri programmi sono dedicati ai diversi tipi di pelle e regolano in maniera intelligente l’intensità di aspirazione.

La batteria al litio è estremamente leggera e con una sola ricarica garantisce 150 minuti di lavoro; un’utile comodità per portare il Mosen MIT-V1 sempre con te anche in vacanza e non dover rinunciare al tuo trattamento di bellezza.
Con appena 150 g di peso questo piccolo gioiello garantisce pelle visibilmente più sana, soda, luminosa e persino il viso a forma di V che sfoggiano i volti noti delle passerelle.
Insomma, anche se leggermente più caro dei suoi competitor, Mosen MIT-V1 è davvero un ottimo prodotto che consigliamo volentieri.

Perché amiamo questo aspiratore:

  • perfetto per essere trasportato
  • leggerissimo
  • 150 minuti di lavoro con una ricarica

Caratteristiche importanti:

  • 4 programmi di aspirazione
  • tecnologia intelligente
  • programma hot

3Frohmen Aspiratore di punti neri con display

Ribbon-Miglior

miglior aspiratore per rapporto qualità/prezzo

Un prodotto professionale per un risultato strabiliante? L’hai appena trovato!

Frohmen

L’aspiratore Frohmen unisce ottime prestazioni ad un prezzo decisamente interessante. Cominciamo col parlare del suo motore: la potenza di aspirazione è regolata attraverso il corpo centrale e può arrivare fino a 60 kPa. È l’ideale per aspirare anche i punti neri più testardi in totale sicurezza e tranquillità.
Potrai contare su 5 testine removibili che sapranno lavorare nel migliore dei modi combinandosi con i 5 livelli di aspirazione per offrirti ben 25 modalità di aspirazione.

Un punto di forza è sicuramente l’ampio display LED che ti consentirà di mantenere sempre sotto controllo il trattamento che stai eseguendo e i livelli della batteria. E a proposito di batteria, quella in dotazione è al litio ed è ricaricabile tramite cavetto USB; con una ricarica completa è in grado di garantire 180 minuti di trattamento.
L’aspiratore Frohmen è realizzato con materiale ipoallergenico ABS che lo rende sicuro durante il contatto con la pelle ed estremamente leggero.

Nella confezione è compreso anche un kit di 7 pezzi in acciaio per la pulizia manuale del viso, un valore aggiunto che tuttavia può essere poco significativo se non sei pratica con questi “ferri del mestiere”. Ma a parte questo, a noi piace molto perché Frohmen rimane uno dei migliori prodotti per le sue caratteristiche e il prezzo competitivo.

Perché amiamo questo aspiratore:

  • 25 combinazioni di lavoro
  • 5 testine intercambiabili
  • ampio schermo a LED

Caratteristiche importanti:

  • 5 programmi di aspirazione
  • 180 minuti di lavoro con una ricarica
  • ottimo buon rapporto qualità/prezzo

4Yobuno Aspiratore di punti neri con display

Ribbon-Miglior

miglior Aspiratore di punti neri economico

Semplice e intuitivo, questo aspiratore di comedoni saprà conquistare la tua pelle con le sue brillanti prestazion.

yobuno-aspiratore-punti-neri-1000-600

Le caratteristiche semplici e lineari di questo aspiratore di punti neri lo rendono perfetto per chi sta cercando una soluzione efficace e pratica ai propri problemi di pelle.
Gli inestetismi come punti neri, bianchi o acne hanno le ore contate, ma anche gli eccessi di sebo, le cellule morte e le piccole rughe. L’aspiratore di punti neri Yobuno è realizzato con materiali ABS ipoallergenici studiati per renderne sicuro l’utilizzo. Inoltre questo strumento può lavorare con 4 diversi step di aspirazione: il primo per le pelli sensibili, il secondo per le pelli secche, il terzo per le pelli miste, mentre il quarto è ideale per le pelli grasse (o tendenti al grasso).

Non avrai bisogno di sostituire batterie perché l’aspiratore Yobuno si ricarica tramite la batteria integrata da 440 mAh che consente di lavorare continuamente fino a 120 minuti. In ogni momento potrai visualizzare il livello della batteria sul pratico display a LED dov’è disponibile anche il tipo di trattamento in svolgimento.
Si tratta di un prodotto molto leggero e poco ingombrante, adatto anche a essere trasportato in viaggio con estrema comodità evitando in questo modo di dover rinunciare ad un trattamento di bellezza ogni volta che ne avrai bisogno.

Questo aspiratore ha un utilizzo semplice e intuitivo, con buone prestazioni e un prezzo interessante. Se non hai mai usato un aspiratore di punti neri e non sei certa di volerti impegnare con questi strumenti, l’aspiratore Yobuno potrebbe essere una buona idea per sperimentare questo rivoluzionario metodo di trattare gli inestetismi cutanei.

Perché amiamo questo aspiratore:

  • prezzo contenuto
  • 120 minuti di lavoro con una ricarica
  • ideale per essere trasportato

Caratteristiche importanti:

  • realizzato con materiali ABS ipoallergenici
  • 4 step di aspirazione
  • 3 testine intercambiabili

5Mosen BH02 Aspiratore Punti Neri

Un aspiratore di punti neri che può cambiare il tuo concetto di bellezza in poche settimane.

Mosen-aspiratore-punti-neri-1000-600

L’aspiratore di punti neri Mosen BH02 è un prodotto professionale, pratico e dal facile utilizzo. È tra i prodotti più venduti su Amazon e tra i più apprezzati dai clienti. Offre 3 modalità di aspirazione per adattarsi ad ogni tipo di pelle anche grazie alle sue 4 testine intercambiabili.

La sua tecnologia gli permette non solo di essere efficace nella rimozione dei comedoni, ma anche di garantire un vero e proprio trattamento di bellezza alla pelle rassodando i tessuti, rimuovendo cellule morte e appianando piccole rughe, oltre ad assorbire gli eccessi di sebo cutaneo.
Le caratteristiche tecniche fanno del Mosen BH02 un piccolo gioiello; la sua potenza di aspirazione arriva a 60 kPa, notevole senza essere eccessiva, riducendo la possibilità di danneggiare la pelle.
La batteria da 500 mAh gli consente di funzionare ininterrottamente per 2 ore, e in ogni momento potrai informarti sullo stato della batteria attraverso il pratico display dove troverai anche la potenza di aspirazione selezionata.

Le dimensioni ulteriormente ridotte rispetto al precedente modello ne fanno uno strumento perfetto per essere sempre a disposizione anche in viaggio.
Infine, i materiali acrilici e in ABS rendono questo aspiratore di punti neri sicuro, ecologico e perfetto per le pelli più sensibili.

Perché amiamo questo aspiratore:

  • prodotto professionale
  • ottima durata della batteria
  • 4 testine intercambiabili

Caratteristiche importanti:

  • 3 modalità di aspirazione
  • potenza di aspirazione massima 60 kPa
  • realizzato in materiali durevoli e sicuri

6Aldom Aspiratore Punti Neri

Professionale e potente: nessuna pietà per gli inestetismi della pelle

Aldom aspiratore

Questo aspiratore di punti neri è tra i più apprezzati dai clienti; forse il merito è delle sue 5 intensità di aspirazione che permettono di regolare la potenza tenendo conto del tipo di pelle su cui si sta operando (1 è l’intensità più bassa, 5 quella più potente per estirpare anche i punti neri più resistenti).

Il prodotto è venduto con 4 testine che permettono di lavorare in maniera mirata non solo per la rimozione dei comedoni, ma anche per rassodare la pelle, rimuovere le cellule morte, restringere i pori, levigare le piccole rughe e aspirare il sebo e i residui di trucco: insomma, con questo prodotto Aldom la pelle sarà rinvigorita e pulita in profondità.
Tramite lo schermo a LED potrai tenere sotto controllo l’intensità di aspirazione e il livello di carica della batteria (che per altro è in grado di offrire fino a 150 minuti di attività continua).

Piccolo e leggero questo aspiratore di comedoni è perfetto per essere sempre con te in valigia e potrai ricaricarlo facilmente con la presa micro-USB di cui è dotato.
Particolare impegno è stato messo anche nel suo design ergonomico e nella comodità di utilizzo che abbina una tecnologia professionale ad una notevole praticità.

Perché amiamo questo aspiratore:

  • ottime recensioni
  • 4 testine intercambiabili
  • 150 minuti di lavoro con una ricarica

Caratteristiche importanti:

  • prodotto professionale
  • 5 intensità di aspirazione
  • potente e facile da utilizzare

7Moin Aspiratore Punti Neri

Il tuo alleato per una pelle splendente è elegante e sicuro.

moin-aspiratore-punti-neri-1000-600

Se potenza ed eleganza possono combinarsi in un aspiratore di punti neri, Moin è sicuramente frutto di questa commistione. Un prodotto professionale, facile da usare e dal design accattivante.
L’aspiratore funziona con una potenza regolabile attraverso 3 intensità che possono arrivare a 60 kPa e combinarsi con 4 testine dedicate ad un benessere completo per la tua pelle.
Non solo i punti neri, ma anche altri inestetismi come le piccole rughe, le cellule morte o i pori dilatati non avranno scampo se potrai contare su questo aspiratore come alleato.

La batteria è ricaricabile con il cavo USB disponibile nella confezione (manca però il trasformatore), e con poco più di un’ora di ricarica potrai utilizzare il tuo Moin fino a 180 minuti; in pratica, dopo una ricarica completa, potrai effettuare dai 20 ai 30 trattamenti. Una vera meraviglia!

Nella confezione di questo aspiratore di punti neri troverai anche un piccolo set di strumenti per l’asportazione manuale di quegli antipatici puntini.
Viene realizzato con materiale ABS che lo rende ancora più sicuro al contatto con la pelle.
Se non ti basta tutto questo, sappi che nella confezione troverai anche una buona scorta di filtri e spugnette lavabili, tutto studiato per garantire una vita longeva a quello che, ne siamo certe, diventerà il tuo miglior alleato di bellezza.

Perché amiamo questo aspiratore:

  • 4 testine intercambiabili
  • 180 minuti di lavoro con una ricarica
  • spugnette e filtri lavabili

Caratteristiche importanti:

  • potenza di aspirazione fino a 60 kPa
  • ricarica veloce
  • set per la rimozione manuale dei punti neri

8XPRE111 Aspiratore comedoni Xpreen

Bello, pratico e funzionale: cosa potresti desiderare di più da un aspiratore di punti neri?

xpreen-aspiratore-punti-neri-1000-600

Da anni la Xpreen si occupa di renderci la vita più facile – e bella – attraverso la realizzazione di strumenti ad hoc per la routine quotidiana del nostro benessere, ma con XPRE111 ha raggiunto davvero ottimi livelli.
Questo maneggevole aspiratore di punti neri è compatto e pratico, ideale per essere trasportato, anche grazie alla batteria in litio da 800 mAh che con una sola ricarica garantisce senza problemi 3 settimane di utilizzo.

Grazie al suo motore potente, XPRE111 è in grado di aspirare senza fatica e con delicatezza non solo i terribili punti neri ma anche lo sporco, gli eccessi di sebo e i punti bianchi. Con la testina giusta è anche possibile esfoliare la pelle, visibilmente più luminosa, compatta e fresca già dopo il primo utilizzo.
Il prodotto è accompagnato da 4 testine ideali per ogni tipo di inestetismo e utilizzabili con le 3 potenze di aspirazione a disposizione in modo da garantire il trattamento adatto a tutti i tipi di pelle. La particolare inclinazione delle testine, inoltre, permette di raggiungere in maniera naturale tutte le aree del viso senza sforzo.

Altra qualità importante di questo piccolo e potente aspiratore è lo schermo LED dove potrai trovare tutte le informazioni sullo stato della batteria e sul trattamento che stai utilizzando.

Perché amiamo questo aspiratore:

  • venduto con 4 testine
  • ideale in viaggi
  • inclinazione ottimale delle testine

Caratteristiche importanti:

  • batteria al litio leggera e durevole
  • schermo a LED
  • 3 potenze di aspirazione

9Aspiratore punti neri Marzha

Una tecnologia potente e calibrata, un design impeccabile e una facilità di utilizzo straordinaria. Questo è l’aspiratore di comedoni Marzha.

Marzha-aspiratore-punti-neri-1000-600

Se stai cercando un prodotto che abbia tutte le caratteristiche per diventare il tuo miglior alleato nella guerra agli inestetismi cutanei, l’aspiratore di punti neri Marzha è quello che fa per te.

Il suo motore è aggiornato alle tecnologie più moderne di aspirazione in vuoto e consente di regolare la potenza attraverso 3 livelli di aspirazione. Insieme a questo aspiratore sono disponibili 5 testine che sapranno aiutarti a trattare nel modo corretto ogni parte del viso senza stress, in maniera semplice e sicura. Potrai gestire le impostazioni attraverso il pratico display LED e con gli intuitivi bottoncini.

Veniamo ai materiali: il prodotto è realizzato in ABS ecologici, che ne fanno uno strumento non solo green ma anche molto sicuro a contatto con la pelle.
Se sei preoccupata per la durata della batteria, ti ricordiamo che l’aspiratore di punti neri Marzha è in grado di ultimare una ricarica completa in 2 ore, che gli permetterà di offrirti i suoi preziosi servigi per 180 minuti.

L’aspiratore Marzha è senza dubbio tra i migliori prodotti per la rimozione dei punti neri, utilizzato anche dai professionisti grazie alla sua praticità ed efficacia.
Dunque niente più scampo per punti neri, punti bianchi, grasso, eccessi di sebo, residui di trucco, inquinamento. Potrai bearti di una pelle sana, luminosa e bella!

Perché amiamo questo aspiratore:

  • 5 testine intercambiabili
  • facile gestione
  • ottime recensioni

Caratteristiche importanti:

  • realizzato in ABS ecologici
  • 3 livelli di aspirazione
  • professionale

Come funzionano gli aspiratori di punti di neri e quali tipi di risultati permettono di ottenere? E soprattutto, funzionano davvero?

Forse hai provato di tutto per avere una pelle perfetta, priva di punti neri e acne, luminosa e soda, per questo sai che la bacchetta magica non esiste e che per essere sempre impeccabili sono necessari molti sforzi.
Poi hai scoperto gli aspiratori di punti neri che promettono meraviglie e ti starai chiedendo: “c’è da fidarsi?”

Gli aspiratori di comedoni (o, in inglese, blackhead vacuum) sono prodotti solitamente di piccole dimensioni, che vengono impiegati nella rimozione dei punti neri, ma anche di brufoli, punti bianchi, acne, cellule morte, sporco, eccessi di sebo e residui di trucco. La loro azione si svolge in maniera piuttosto semplice: creano una piccola area di vuoto che permette di risucchiare le impurità dai pori della pelle.

Gli aspiratori di punti neri sono strumenti professionali, utilizzati anche dagli estetisti; per questo il loro risultato è reale e tangibile ma è comunque consigliato utilizzarli con attenzione per evitare arrossamenti e lividi sulla cute.
Per ottenere i risultati promessi dalla pubblicità è necessario supportare l’attività dell’aspiratore di punti neri con alcune operazioni utili sia prima che dopo il trattamento, come la preparazione della pelle o l’utilizzo di maschere dopo il trattamento.

Ci sono dei prodotti aggiuntivi che si possono utilizzare per sfruttare al meglio gli aspiratori per punti neri?

Ci sono dei prodotti aggiuntivi che si possono utilizzare per sfruttare gli aspiratori per punti neri

Ebbene, ricorda sempre che il benessere della pelle non è mai ottenuto solo con un unico, incredibile, strumento. Purtroppo la magia non è ancora stata impiegata nelle creme, nelle maschere e nemmeno negli aspiratori di punti neri, quindi l’unica soluzione per essere sempre perfette è mettere in campo tutte le abilità di cui disponiamo.

L’aspiratore di punti neri è uno strumento molto utile – per alcune persino fondamentale – per la pulizia della pelle del viso, amato da tutti i professionisti e oggi sempre più diffuso nelle abitazioni private, ma è solo uno dei molti accorgimenti che possiamo adottare per la bellezza del nostro viso.
Ovviamente ogni tipo di pelle ha bisogno della potenza di aspirazione adeguata, diversamente si corre il rischio di commettere tragici errori. Anche la scelta delle testine è importante per calibrare la potenza dell’aspiratore.

Ma non vanno dimenticate neanche la preparazione della cute e la sua cura dopo il trattamento.

La preparazione della pelle

Per preparare la pelle, infatti, è necessario dilatare i pori in modo che l’aspiratore possa lavorare al meglio. Il metodo più efficace per la dilatazione dei follicoli è senza dubbio il bagno di vapore.

Puoi avvolgere un panno caldo intorno all’area da trattare, fare un bagno o una doccia prima del trattamento, oppure utilizzare uno specifico prodotto per la sauna facciale che irrori il viso di vapore a temperatura controllata.

La sauna facciale o vaporizzatore viso, è uno strumento davvero pratico per preparare la pelle alla pulizia del viso e può essere utilizzata anche “fine a sè stessa” per idratare la pelle in profondità. Se vuoi darci un’occhiata, abbiamo selezionato per te i migliori vaporizzatori viso disponibili online.

Dopo il trattamento

Dopo il trattamento, invece, ricorda di applicare sempre una crema lenitiva e idratante che coccoli dolcemente la tua pelle. Cerca di utilizzare una crema completamente naturale, in modo che non vada subito ad occludere i pori della tua pelle con sostanze chimiche. Se non hai la pelle troppo delicata, puoi anche usare un tonico subito prima della crema.

6 consigli per trovare l’aspiratore di punti neri più adatto alle tue esigenze

6 consigli per trovare l’aspiratore di punti neri più adatto

Si fa presto a dire “pelle sana” ma non è altrettanto facile trovare l’aspiratore di comedoni più adatto alle nostre esigenze. I parametri da tenere bene a mente durante la scelta sono diversi e tutti di assoluta importanza dal momento che stiamo decidendo quale prodotto dovrà venire a contatto con la nostra pelle per molto tempo.

1. Le testine

Quasi tutti gli aspiratori di comedoni vengono venduti con un set di testine intercambiabili e questo è già un buon punto di partenza. Maggiore è il numero di testine che troverai nella confezione, più alto è il livello di accuratezza che potrai dedicare ad ogni parte del viso. Le testine, infatti, sono strutturate in modo da adattarsi alle pieghe del viso, alle aree più grandi e a quelle più piccole. Avere a disposizione un buon ventaglio tra cui scegliere come trattare le varie aree può essere davvero comodo e dimostra anche una certa attenzione alle nostre esigenze da parte del produttore.

Normalmente troverai che gli aspiratori sono venduti con almeno 3 testine: una piccola rotonda (per le aree di dimensioni ridotte), una grande rotonda (per le superfici più ampie) e una ovale (per lavorare nelle zone più fastidiose come il bordo del naso). Possono essere presenti anche altre testine che servono per trattamenti di fino come quelle piccole ovali o piccolissime tonde. Alcuni aspiratori propongono anche una testina esfoliante che permette di rigenerare e massaggiare i tessuti.

2. Schermo digitale

La gestione di uno strumento che lavora con delle variazioni di pressione (a volte anche importanti) a contatto con la pelle del viso è fondamentale. Molti aspiratori si sono dotati di moderni display LED dove poter tenere sotto controllo – oltre ai livelli della batteria – anche il trattamento che si sta selezionando in maniera facile e veloce. Questo ridurrà il rischio, per esempio, di selezionare inavvertitamente un programma per pelli grasse su una pelle delicata e i conseguenti, inevitabili, arrossamenti.

3. Alimentazione

I modelli più venduti di aspiratori di comedoni hanno una batteria ricaricabile tramite cavo USB o micro-USB. Quando si sceglie un aspiratore, magari con l’intenzione di portarlo con sé in viaggio, è importante valutare la portata della batteria, il tempo di ricarica e quanti minuti di trattamento sono garantiti con una carica completa. Di solito non si dovrebbe scendere sotto i 150 minuti, adatti per più di un mese di trattamenti.
Gli aspiratori più moderni sono dotati di tecnologia wireless anche per la ricarica; basterà quindi mantenerli nella loro sede per essere caricati senza bisogno di cavi. Una piccola comodità nella stressante vita quotidiana!

4. Filtri

I filtri vengono inseriti all’interno dell’aspiratore per trattenere le impurità che vengono rimosse, impedendogli di raggiungere le parti meccaniche e accorciare notevolmente la vita del nostro prodotto. La loro importanza è dunque molto alta.
Attualmente si possono trovare due tipologie di aspiratori, quelli con i filtri usa e getta (e in questo caso verifica quanti ne vengono venduti insieme al prodotto), e quelli a filtri riutilizzabili; questi possono essere lavati e impiegati nuovamente. Costano leggermente di più, ma hanno un ciclo di vita molto più lungo e un impatto ambientale nettamente più basso.

5. Materiali

Non credo ci sia bisogno di sottolineare ancora l’importanza che ha la scelta dei materiali di un prodotto che lavora a contatto con il tuo viso e che aspira sporcizia. La possibilità di proliferazione batterica è piuttosto alta. Dunque prediligi aspiratori realizzati con prodotti ipoallergenici e, se possibile, ecologici. Una buona soluzione sono gli ABS, polimeri impiegati in un numero sempre maggiore di industrie che possono garantire una percentuale quasi nulla di persone allergiche. Per intenderci, è lo stesso materiale utilizzato nei mattoncini Lego.

6. Manutenzione

Ripetiamolo: l’aspiratore di comedoni passerà buona parte della sua vita tra le tue mani e sul tuo viso. La pulizia e la manutenzione sono fondamentali per garantire a te l’igiene necessaria e all’aspiratore una lunga vita. Scegli prodotti che possono essere facilmente smontati e puliti: non te ne pentirai!

Come usare l’aspiratore di punti neri in modo corretto

L’aspiratore di punti neri è uno strumento molto efficace ma che necessita di una buona preparazione e di un uso corretto per poter dare il meglio delle sue prestazioni; in fin dei conti stiamo parlando di un prodotto usato anche dai professionisti della cosmesi.

Il suo funzionamento è simile a quello dell’aspirapolvere. In pratica viene creato un vuoto d’aria che svolge una doppia funzione: da una parte applica un piccolo massaggio alla pelle stimolando l’afflusso della micro-circolazione e la tonicità; dall’altra l’aspirazione raccoglie le cellule morte, i comedoni, i residui di trucco e tutta la sporcizia più o meno invisibile (come le tracce d’inquinamento) che opacizzano la pelle.
Perché il trattamento eserciti al meglio i suoi benefici è comunque sempre consigliabile prima preparare i tessuti, e poi coccolarli una volta terminato.

Preparazione della pelle

Ricorda che più la pelle è pronta per ricevere il trattamento con l’aspiratore di comedoni, più questo sarà efficace. Non avere mai fretta, prenditi tutto il tempo necessario per poterti godere appieno questo momento di benessere per la tua bellezza. In caso contrario rischi di non poter beneficiare di tutto il potenziale dell’aspiratore e dover quindi ripetere il trattamento più spesso del dovuto.

Le cose fondamentali da tenere presenti sono due: la pelle deve essere pulita e i pori aperti.

Detergi con un sapone delicato il viso in modo da rimuovere la parte più superficiale dello sporco. Tampona poi delicatamente la pelle per rimuovere l’acqua in eccesso. Ora sei pronta per aprire i pori.
Questa operazione, se possibile, è ancora più importante. Infatti la corretta apertura dei pori consente all’aspiratore di lavorare al meglio e di impiegare una potenza di aspirazione inferiore per rimuovere i comedoni, cosa che si traduce in un minore stress per la cute.

  1. Puoi utilizzare un panno caldo con il quale avvolgere il viso per almeno una decina di minuti (un po’ come facevano i barbieri di una volta per preparare la barba al taglio).
  2. Un’altra tecnica è quella di usare l’aspiratore dopo un bagno o una doccia calda, in questo modo ti ritroverai con la pelle naturalmente detersa e i pori aperti.
  3. Se preferisci, puoi preparare il viso anche con una vaporizzatore viso apposito: un piccolo elettrodomestico che emette un getto di vapore a temperatura costante che agisce esattamente come una rilassante sauna. Oggi ne esistono numerosi modelli, disponibili anche online o nei negozi specializzati a prezzi abbordabili.

Questo trattamento dovrebbe durare almeno una decina di minuti per consentire alla pelle di ammorbidirsi e ai pori di raggiungere il massimo grado di apertura.

Il trattamento vero e proprio: come usare correttamente l’aspiratore di punti neri

L’aspiratore di comedoni è uno strumento dal grande potenziale, ma può esercitare una forza anche superiore ai 60 kPa, il che significa che per la pelle è senza dubbio una fonte di stress e irritazione.

La scelta dell’intensità

La prima cosa da fare è scegliere il programma di aspirazione più adatto al tipo di pelle da trattare. Molti aspiratori permettono di lavorare con almeno 3 programmi (pelle delicata, mista, grassa), tuttavia, se è la prima volta che utilizzi l’aspiratore o è un modello nuovo, il consiglio che ti diamo è quello di cominciare con la potenza più bassa. Così facendo non farai danni e avrai sempre la possibilità di aumentare la capacità di aspirazione se dovessi accorgerti che è poco efficace.

La scelta della testina

Anche la scelta della testina richiede una certa attenzione: per le aree grandi potrai usare le testine di dimensioni maggiori, mentre sarai più tranquilla utilizzando le testine più piccole (o quelle ovali) nelle zone più piccole.

E…azione!

Sei pronta per cominciare! Avvicina l’aspiratore alla pelle e accendilo. Si creerà un piccolo vortice che risucchierà le impurità. A questo punto potresti essere tentata di premere la testina sul punto nero per rimuoverlo, ma è un errore da non commettere. L’aspiratore non va mai premuto sulla pelle ma solamente appoggiato (e in maniera molto delicata). Se la potenza di aspirazione non è adeguata, infatti, potresti creare danni davvero antiestetici che ti accompagneranno per diversi giorni.

Non è affatto impossibile rompere capillari e causarsi lividi ed ematomi quando si utilizzano questi strumenti, dunque, ricorda: massima delicatezza!
Per lo stesso motivo non soffermarti mai per più di 2 secondi sullo stesso punto, ma muovi l’aspiratore seguendo le linee del viso, lentamente, ma inesorabilmente. Se mantieni lo strumento fisso o premuto per troppo tempo l’effetto sarà quello di un “micro-succhiotto”: prima di riassorbirsi completamente dovrai aspettare parecchio tempo. Un risultato che sarebbe bene evitare, non sei d’accordo?

Cosa fare dopo il trattamento

1. La tua pelle

Ora che la tua pelle è perfettamente pulita dalle impurità e dai comedoni dovrai coccolarla un po’; inizia con un risciacquo con acqua fredda. Questo restringerà immediatamente i pori evitando che possano riempirsi subito di sporcizia. Asciuga poi con delicatezza tamponando il viso con un asciugamano pulito e non dimenticare di nutrire la pelle con una maschera idratante o una crema.
Se la pelle è particolarmente arrossata o hai rotto qualche capillare, potresti optare per una crema alla calendula (Calendula officinalis) o un gel di aloe vera che tendono ad aiutare il riassorbimento di liquidi nutrendo la cute.
Ecco fatto, ora sei splendida!

2. Il tuo nuovo migliore amico: l’aspiratore

Ma non dimenticare di prenderti cura anche del tuo aspiratore: utilizza detergenti neutri e delicati per pulire le testine il più accuratamente possibile e rimuovi i filtri. Se si tratta di filtri usa e getta sostituiscili in modo da averli pronti per il prossimo utilizzo, mentre se sono riutilizzabili lavali con detergenti delicati e falli asciugare per bene prima di rimontarli sull’aspiratore.
Il consiglio è quello di sostituire (o lavare) i filtri ad ogni utilizzo perché saranno pieni di sporcizia… il sogno proibito di ogni batterio che avrà la possibilità di proliferare felice fino al prossimo utilizzo.
Ricorda che l’igiene deve essere sempre massima quando si tratta di strumenti che entrano in contatto con la pelle. Non essere pigra!

Come prendersi cura del proprio aspiratore di punti neri

Come prendersi cura dell'aspiratore per punti neri

Lo abbiamo già detto, l’aspiratore di comedoni è uno strumento all’apparenza molto semplice, ma che in realtà necessita di cure e attenzioni costanti per poter garantire ottime performance per un lungo tempo.

Ricorda di prendertene cura dopo ogni utilizzo svuotando il piccolo serbatoio nel quale si depositano lo sporco e le impurità raccolte. Puliscilo per bene utilizzando acqua tiepida e un detergente delicato e, se lo ritieni necessario, disinfettalo con un prodotto non troppo aggressivo.
Anche i filtri meritano attenzione; su di loro si depositano residui di trucco, sporcizia, eccessi di sebo, cellule morte e punti neri e bianchi, un banchetto ghiotto per ogni batterio. Dunque sostituisci i filtri se sono sporchi o lavali se sono realizzati in tessuto riutilizzabile, in questo modo eviterai di coltivare delle piccole colonie di batteri pronti ad infettarti alla prima possibilità.

Non dimenticare di dedicare un po’ di attenzioni anche alle testine: esse vengono direttamente a contatto con la tua pelle e con lo sporco; se non sono perfettamente pulite rischi di trascinare batteri e infezioni su tutto il viso. Smontale ogni volta e lavale con detergenti neutri e acqua tiepida.
Se vuoi puoi anche disinfettarle con un prodotto adeguato, oppure potrai trattarle prima dell’utilizzo successivo, passandole con una sostanza a base alcolica prima di montarle sull’aspiratore.

FAQ sugli aspiratori di punti neri

La risposta è sì. Inutile girarci intorno, gli aspiratori di punti neri sono davvero in grado di rimuovere i comedoni e altri inestetismi dalla nostra pelle. Negli ultimi anni sono diventati uno strumento importante per gli estetisti e anche per i clienti privati, cosa che ha spinto le aziende produttrici a fornire strumenti sempre più innovativi e sicuri che compiono alla perfezione il loro dovere.

Proprio perché il cliente sia soddisfatto, i produttori si sono anche impegnati a fornire consigli e istruzioni dettagliate che vanno seguite scrupolosamente sia per ottenere i risultati sperati sia per garantire lunga vita all'aspiratore.

Gli aspiratori di comedoni sono strumenti che lavorano in vuoto a pressioni anche molto alte, dunque, se usati con distrazione, rischiano di esercitare una forza non proporzionata al tipo di pelle che si sta trattando. Potrebbero causare lividi, arrossamenti e rottura di capillari, tutti effetti altamente antiestetici, a volte dolorosi, ma che non lasciano - di norma - effetti duraturi. Nel caso che il loro utilizzo sia scorretto, però, si può arrivare a creare cicatrici che rischiano di compromettere per sempre la nostra preziosa bellezza.

Gli aspiratori non si possono quindi considerare pericolosi, ma l'utilizzo che ne viene fatto deve essere rispettoso delle prescrizioni fornite dalle case produttrici: è molto importante, quindi, leggere attentamente il libretto d'istruzione.

La buona norma prevede di partire sempre con la potenza di aspirazione inferiore e di non soffermarsi mai per più di 2 secondi sullo stesso punto; con questi piccoli accorgimenti sarà difficile creare danni e si potrà aumentare la potenza qualora quella adoperata si dimostri poco efficace.

Sì. I moderni aspiratori di punti neri sono dotati di diversi programmi di aspirazione che bene si adattano ad ogni tipo di pelle. Di solito sono presenti almeno tre programmi (per pelli secche, miste e grasse) e altrettante testine. Questa varietà di combinazioni permette di trovare il programma più adatto alla propria pelle e ottenere il risultato desiderato.

Alcuni aspiratori di comedoni sono venduti con un set di 5 testine che possono essere combinate con altrettanti programmi di aspirazione. In generale, più è alto il numero di regolazioni possibili, più sarà facile trovare quella adatta alla nostra pelle.
Ribadiamo ancora una volta che, se non si conosce il prodotto o non si è esperti nel suo utilizzo, è bene partire sempre dalla potenza più bassa e regolarsi in base a quella.

Il punto nero altro non è che un deposito di sporcizia che ostruisce i pori e che poi si ossida a contatto con l'aria. Il brufolo, invece, è un punto nero che si è infettato. L'aspiratore di comedoni svolge un ruolo essenziale nella prevenzione alla formazione di brufoli (meno punti neri ci sono più basse sono le possibilità che si infettino), ma qualora non si intervenisse in tempo si può utilizzare anche su questi fastidiosi inestetismi.

In questo caso è necessario fare attenzione a non utilizzare la potenza massima di aspirazione per non irritare la pelle già stressata dall'infezione. Si consiglia di partire con una potenza minima e intervenire - sempre senza premere - sul brufolo per non più di 2 secondi. In questo modo il sebo e lo sporco saranno rimossi e si aiuterà la cute a riassorbire gli eventuali liquidi prodotti.

Conclusioni

Avere una pelle sana e libera da punti neri e altre impurità è il sogno di chiunque e oggi, grazie alla tecnologia e all’innovazione, l’obiettivo è alla portata di tutti. Gli aspiratori di punti neri sono ormai una realtà che funziona davvero! Si tratta comunque di strumenti delicati che sono solo una parte di quel complicato e sfaccettato processo di bellezza cui tutte noi dobbiamo sottostare per essere sempre al top!

Ricorda che il solo utilizzo dell’aspiratore di punti neri non può fare miracoli se la tua alimentazione non è corretta, se non mantieni una beauty routine costante e mirata e non ti occupi ogni giorno della salute della tua pelle.
Allo stesso tempo gli aspiratori di comedoni hanno necessità di essere accuditi come ogni altro elettrodomestico; dovrà essere nostra premura prendercene cura per garantire loro una lunga vita e delle performance che ci soddisfino sempre.
Ma la buona notizia è che se saremo attente e costanti con noi stesse e con il nostro strumento di bellezza, saremo ripagate con risultati davvero eccezionali.

Tieni presente che il modo in cui impieghi il tuo aspiratore può determinare il risultato. Il metodo migliore per approfittare dell’aiuto di questi magici strumenti è seguire scrupolosamente le indicazioni riportate sui siti delle aziende produttrici o nei libretti d’istruzione, in questo modo non dovrai mai pentirti del tuo acquisto e potrai sfoggiare con orgoglio una pelle sempre al top.