Selezioniamo, testiamo e raccomandiamo solo prodotti affidabili e in cui crediamo. Se effettui acquisti tramite i nostri link, potremmo ricevere una commissione. Scopri di più sul nostro processo di test e selezione.

I 12 Migliori Autoabbronzanti 2023 – Abbronzatura Rapida E Perfetta!

Scopri come prenderti cura della tua pelle e ottenere un'abbronzatura perfetta!

Aggiornato il da

I-12-migliori-autoabbronzanti
INDICE

Autoabbronzante

Come funziona: Gli autoabbronzanti sfruttano il betacarotene o, più spesso, il DHA (diidrossiacetone) per cambiare il colore della pelle superficialmente. Sono totalmente sicuri ed anzi, migliori del sole, che può causare gravi danni alla pelle.

Come applicarlo: E’ importante applicarli in maniera uniforme, sulla pelle detersa e asciutta, meglio se dopo aver eseguito uno scrub. Se si ha la pelle chiara, scegli un prodotto di tonalità media, per evitare un effetto innaturale.

Quale scegliere: Sisley offre un autoabbronzante di lusso per una pelle luminosa, dorata e idratata. Se invece cerchi un prodotto per il viso, orientati su Collistar Gocce Magiche o le Gocce di Sole di Nature’s. Vuoi un prodotto “all-round” adatto a corpo e viso? Allora Sunny Honey di Coco & Eve è la scelta giusta.

Per chi ha la pelle particolarmente chiara o per chi desidera prepararsi per il periodo estivo con una tintarella dorata, i prodotti autoabbronzanti non devono mai mancare nella borsa.

Cosa sono? Sono delle formulazioni in spray o in crema che vengono applicate sulla pelle esattamente come le creme solari e che hanno lo scopo di migliorare l’abbronzatura. A differenza di quanto si possa pensare, gli autoabbronzanti non riparano dai raggi UV e, per questo motivo, devono sempre essere utilizzati insieme a delle protezioni solari.

Perché usare un prodotto autoabbronzante?

Perché non tutti i tipi di pelle si abbronzano nello stesso modo: i fenotipi più scuri possiedono una maggiore quantità di melanina e tendono ad abbronzarsi più rapidamente, i fenotipi più chiari, invece, sono più soggetti a sviluppare rossori e irritazioni.

La quantità di melanina contenuta nella nostra cute incide notevolmente sul livello di abbronzatura che possiamo ottenere.

I prodotti autoabbronzanti riescono a stimolare la produzione di melanina e aiutano anche le pelli più chiare a ottenere in poco tempo un colorito olivastro e abbronzato. Si tratta di prodotti assolutamente innocui e non dannosi per la salute che, tuttavia, devono essere utilizzati con attenzione se non si vuole rischiare di ottenere un risultato poco uniforme e a macchie.

L’autoabbronzante deve essere spalmato con cura in modo omogeneo sul viso e sul corpo per fare in modo che la tintarella sia il più naturale possibile.

I 7 Migliori Autoabbronzanti Premiati Per Tipologia

1

Sisley autoabbronzante idratante corpo 2 small

Miglior autoabbronzante premium

Sisley Autoabbronzante idratante corpo

Douglas.it
Douglas.it

2

collistar gocce magiche small

Miglior autoabbronzante viso

Collistar Gocce Magiche Viso

Marionnaud.it
Marionnaud.it

3

St Moriz Instant Tanning Mousse small

Miglior autoabbronzante in mousse

St Moriz Instant Tanning Mousse

Notino.it
Notino.it

4

NATURES Arga Gocce di Sole small

Miglior autoabbronzante naturale

NATURE'S Argà Gocce di Sole

Amazon.it
Amazon.it

5

St.Tropez Self Tan Classic small

Miglior autoabbronzante universale

St.Tropez Self Tan Classic

Amazon.it
Amazon.it

6

Dove DermaSpa Summer Revived small

Miglior autoabbronzante in crema

Dove DermaSpa Summer Revived

Notino.it
Notino.it

7

Coco Eve Sunny Honey small

Miglior kit autoabbronzante

Coco & Eve Sunny Honey

Notino.it
Notino.it

Cosa sono esattamente gli autoabbronzanti?

I prodotti autoabbronzanti sono delle formulazioni liquide, disponibili in crema, mousse o olio, che vengono applicate sulla pelle e permettono alla cute di abbronzarsi anche senza l’esposizione diretta ai raggi UV.

Lo scopo è, naturalmente, prevenire i danni cutanei e ridurre al massimo le radiazioni ultraviolette. Il risultato è un’abbronzatura omogenea, uniforme e non dannosa per la pelle.

Come funzionano gli autoabbronzanti?

Questi prodotti generalmente contengono due diverse tipologie di ingredienti:

  • Ingredienti che stimolano la produzione di melanina da parte della pelle, per esempio il betacarotene
  • Ingredienti che interagiscono con le proteine superficiali della pelle creando delle variazioni cromatiche, per esempio il diidrossiacetone (DHA)

L’abbronzatura che si ottiene utilizzando i prodotti autoabbronzanti, quindi, è diversa rispetto a quella che si ottiene dopo l’esposizione ai raggi solari! Questi prodotti, infatti, intervengono solo in minima parte nella melanogenesi e riescono a scurire il colore della pelle grazie a delle interazioni chimiche con la cheratina.

Tutto questo senza necessità di raggi UV, l’abbronzatura avviene lentamente senza la necessità di esporsi al sole.

Lo sapevi?
Il processo che permette alla pelle di scurirsi è detto reazione di Maillard ed è lo stesso che avviene in cucina quando si crea la crosticina ambrata sulla parte superficiale della carne.

Un altro ingrediente spesso presente negli autoabbronzanti è l’eritrulosio, uno zucchero che, esattamente come il DHA, interagisce con la cheratina e permette alla pelle di ottenere una colorazione ambrata ben distribuita su tutto il corpo.

I prodotti autoabbronzanti di ultima generazione spesso contengono una combinazione di DHA, eritrulosio, vitamine antissiodanti e molecole idratanti che nutrono la pelle e permettono di ottenere un’ abbronzatura molto naturale in poco tempo.

Come scegliere la consistenza e soprattutto la tonalità giusta di autoabbronzante

In commercio sono disponibili centinaia di prodotti autoabbronzanti in formulazioni diverse, ma è importante scegliere la tonalità adatta per non ottenere un colore troppo diverso dal nostro incarnato naturale. Quali sono le regole da seguire?

Tonalità

Gli autoabbronzanti sono disponibili principalmente in due diverse tonalità:

  • Per pelli chiare
  • Per pelli scure

La scelta del colore è piuttosto semplice, bisogna solamente considerare il colore della propria carnagione e scegliere il prodotto che più si addice al colore naturale della nostra pelle. La tonalità errata, infatti, può produrre un’abbronzatura troppo scura o tendente all’arancione che ha un aspetto innaturale e poco attraente.

Texture

Le diverse texture disponibili sono:

  • Crema
  • Mousse
  • Olio
  • Spray

La differenza sta solamente nel tipo di applicazione e negli ingredienti emollienti e idratanti contenuti nella formulazione. Le creme devono essere applicate con movimenti circolari utilizzando poca quantità di prodotto e, in genere, sono le più indicate per le pelli sensibili.

Chi ha bisogno di un’idratazione extra può, invece, optare per un autoabbronzante spray o oleoso che tende ad essere assorbito più lentamente dalla cute e lascia la pelle morbida e idratata più a lungo.

Per chi ha la pelle secca, invece, si consiglia un autoabbronzante in mousse perché non disidrata la pelle, non secca la cute e viene assorbito rapidamente.

12 autoabbronzanti per tutte le esigenze

Prima di vedere nel dettaglio quali sono i prodotti che abbiamo selezionato, vogliamo illustrare brevemente le varie categorie che abbiamo scelto di mettere in evidenza:

  • Miglior autoabbronzante premium: Questo è uno dei top di gamma del settore, si distingue per i suoi ingredienti di qualità e l’effetto super naturale e duraturo. Per chi è alla ricerca del top, questo è il prodotto che consigliamo.
  • Miglior mousse autoabbronzante: Questo prodotto viene erogato sotto forma di una morbida schiuma molto comoda da spalmare che svolge un’intensa azione idratante. Il vantaggio delle mousse è che sono poco oleose, non ungono e si assorbono rapidamente.
  • Miglior autoabbronzante viso: L’olio autoabbronzante conferisce un aspetto luminoso e glossy alla pelle facendola risaltare sotto i raggi del sole. Un ottimo prodotto per abbronzarsi rapidamente e per attirare gli sguardi sul proprio corpo.
  • Miglior autoabbronzante universale: Cerchi un prodotto autoabbronzante che possa soddisfare ogni esigenza? Questa è una delle formulazioni più apprezzate dal web che ha conquistato migliaia di utenti. Facile da utilizzare, rapido e con un ottimo rapporto qualità/prezzo!
  • Miglior crema autoabbronzante: Cosa c’è di più pratico di una crema spalmabile? Questa crema autoabbronzante svolge una funzione idratante e, allo stesso tempo, favorisce la produzione di melanina. Può essere utilizzata in sostituzione alla propria crema viso quotidiana.
  • Miglior autoabbronzante per il corpo: Vuoi un’abbronzatura perfetta su tutto il corpo e cerchi una confezione che contenga una buona quantità di prodotto di ottima qualità? Ecco la soluzione: questo autoabbronzante è delicato sulla pelle e idrata a fondo senza ungere.
  • Miglior kit autoabbronzante: Lo sapevi che per un’abbronzatura perfetta non è sufficiente solamente l’autoabbronzante? Questo kit contiene tutto il necessario per prendersi cura al meglio della propria pelle anche prima e dopo l’abbronzatura. Per risultati a lunga durata!

Per selezionare i prodotti presenti in questa guida abbiamo valutato singolarmente centinaia di autoabbronzanti e li abbiamo confrontati tra loro per individuare quelli più validi e quelli più versatili. I criteri che abbiamo utilizzato nella scelta sono i seguenti:

  • Brand
  • Ingredienti
  • Rapporto qualità/prezzo
  • Recensioni degli utenti
  • Efficacia
  • Consistenza
  • Formulazione
  • Colorazione

Naturalmente, abbiamo deciso di mettere in evidenza solamente alcuni prodotti in modo da farli risaltare rispetto agli altri. Il motivo? Lo scopo è quello di aiutare il lettore a individuare rapidamente l’autoabbronzante più adatto alle proprie esigenze.

Gli articoli che non abbiamo incluso nelle categorie premiate non devono essere scartati né considerati di serie B, anzi, devono essere intesi come dei prodotti universali che possono soddisfare le esigenze di tutta la famiglia.

Ecco quali sono i 12 migliori autoabbronzanti dell'anno!

1. Miglior autoabbronzante premium: Sisley autoabbronzante idratante corpo

Sisley autoabbronzante idratante corpo long

Sisley Super Soin Autobronzant Hydratant Corps

Perchè lo amiamo:

  • Top di gamma
  • Alta qualità
  • Con estratti naturali
  • Effetto naturale
  • Idratante ed emolliente

Texture: Crema

Quantità: 150 ml

Gradazione: Unica

Fascia di prezzo: €€€

Adatto per: Viso e corpo

Pelle morbida e vellutata grazie alla sua azione dissetante: un’abbronzatura naturale che fa bene alla pelle!

L’autoabbronzante Sisley Super Soin Autobronzant Hydratant Corps è una crema ricca di oli e di estratti naturali che nutrono a fondo la pelle e valorizzano l’abbronzatura.

L’obiettivo del Brand è quello di creare un effetto molto naturale sulla pelle e, allo stesso tempo, idratarla e tonificarla. Per fare questo, Sisley ha arricchito la sua formulazione con l’estratto dei fiori di Ibisco che migliora la luminosità della cute e favorisce un’abbronzatura omogenea. La profumazione è fresca e la texture è densa, molto semplice da spalmare e da stendere senza lasciare zone con prodotto in eccesso.

Questo autoabbronzante si aggiudica il nostro premio di categoria premium per l’attenzione agli ingredienti e per l’effetto naturale sulla pelle: un prodotto top di gamma pensato per chi vuole assicurarsi il meglio! L’olio di Macadamia, l’estratto di Sesamo e l’estratto di Stevia agiscono insieme per prolungare l’abbronzatura e per rendere la pelle morbida e vellutata come quella di un bambino.

2. Miglior autoabbronzante viso: Collistar Gocce Magiche Viso

Collistar Gocce Magiche Viso long

Collistar Gocce Magiche Viso

Perchè lo amiamo:

  • Mixabile con creme
  • Per tutti i tipi di pelle
  • Effetto anti-age
  • Azione ultra rapida
  • Non macchia

Texture: Olio

Quantità: 30 ml

Gradazione: Unica

Fascia di prezzo: €€€

Adatto per: Viso

Per un’abbronzatura del viso radiosa in meno di un’ora: effetto ultra rapido!

L’autoabbronzante Collistar Gocce Magiche Viso è una formulazione oleosa che viene dosata direttamente con un contagocce ed è pensato per abbronzare il viso. Il prodotto può essere applicato direttamente sulla pelle e poi spalmato delicatamente con le mani, oppure può essere mixato a una comune crema viso per rendere la texture più morbida e per facilitare la penetrazione all’interno della cute.

In meno di un’ora puoi avere una tonalità di colore abbronzata come dopo un’intera giornata di sole, senza doversi esporre ai raggi UV!

Inoltre, questa formulazione è arricchita con ingredienti idratanti e anti-age, per soddisfare le esigenze anche delle pelli più mature. Le Gocce Magiche Collistar sono state create con l’intenzione di agire in modo uniforme su tutti i tipi di pelle, non è necessario scegliere la gradazione corretta: questo prodotto è adatto per pelli chiare, molto chiare e scure! Il principale principio attivo di questa formulazione è il DHA che, grazie all’interazione con la cheratina, scurisce la pelle senza alcun effetto collaterale.

3. Miglior autoabbronzante in mousse: St Moriz Instant Tanning Mousse

St Moriz Instant Tanning Mousse long

St Moriz Instant Tanning Mousse

Perchè lo amiamo:

  • Per tutti i tipi di pelle
  • Migliaia di recensioni positive
  • Prezzo accessibile
  • Con guanto applicatore (nella versioe venduta da Amazon)

Texture: Mousse

Quantità: 200 ml

Gradazione: 2 tonalità

Fascia di prezzo: €€

Adatto per: Viso e corpo

Due flaconi a un prezzo concorrenziale per abbronzare tutto il corpo!

L’autoabbronzante St Moriz Instant Tanning Mousse viene venduto in una confezione che contiene un flacone da 200 ml, perfetto per prendersi cura di tutto il corpo per l’intero periodo estivo. Questa formulazione è adatta a tutti i tipi di pelle e si asciuga rapidamente per evitare irritazioni e reazioni allergiche. Questa mousse viene applicata esattamente come una classica crema, ma al tatto risulta più spumosa ed è più facile da stendere.

Questa confezione include la gradazione media, quindi è ideale per chi vuole scurire di circa due tonalità la propria colorazione base, indicato soprattutto per chi ha le pelli chiare e molto chiare. Con migliaia di recensioni positive sul web e un prezzo davvero vantaggioso, questo prodotto non poteva non rientrare nella lista degli autoabbronzanti che abbiamo scelto di premiare!

La confezione St Moritz include anche un pratico guanto esfoliante per effettuare un delicato scrub sulla pelle. Se cerchi un prodotto autoabbronzante di colorazione media adatto a tutti i tipi di pelle, questa è una delle mousse migliori presenti sul mercato.

4. Miglior autoabbronzante naturale: NATURE'S Argà Gocce di Sole

NATURES Arga Gocce di Sole long

NATURE'S Argà Gocce di Sole

Perchè lo amiamo:

  • Formula vegana
  • Con olio di Argan
  • Con acido ialuronico
  • Mixabile con creme
  • Effetto anti-age
  • Abbronzatura rapida

Texture: Olio

Quantità: 30 ml

Gradazione: Unica

Fascia di prezzo: €€€

Adatto per: Viso

Con olio di Argan e acido ialuronico per un’abbronzatura del viso rapida e salutare!

L’autoabbronzante NATURE’S Argà Gocce di Sole è un olio che viene dosato direttamente con un contagocce e che consente di abbronzare la pelle in modo rapido e sicuro. La sua formulazione arricchita con olio di Argan e acido ialuronico ha un effetto idratante e rinvigorente sulla cute, la pelle apparirà più scura, nutrita e rimpolpata!

Un aspetto molto positivo di questo olio è l’eco-sostenibilità dei suoi ingredienti, la formulazione è completamente vegana e non contiene parabeni, paraffine, oli minerali, siliconi né derivati della formaldeide.

Quindi, degli ingredienti del tutto naturali che rispettano non solo l’ambiente ma anche la nostra pelle. Può essere applicato direttamente sulla cute e poi massaggiato con le mani, oppure può essere aggiunto a una classica crema viso per un’applicazione più semplice e diluita. Non dimenticare che i prodotti autoabbronzanti non forniscono una protezione dai raggi solari, se devi trascorrere del tempo al sole assicurati di utilizzare anche una buona crema solare per proteggere la pelle.

5. Miglior autoabbronzante universale: St.Tropez Self Tan Classic

St.Tropez Self Tan Classic long

St.Tropez Self Tan Classic

Perchè lo amiamo:

  • Con guanto applicatore
  • Migliaia di recensioni positive
  • Effetto naturale
  • Fino a 7 giorni con una sola applicazione
  • Brand di qualità

Texture: Spray

Quantità: 240 ml

Gradazione: Unica

Fascia di prezzo: €€€

Adatto per: Viso e corpo

Lo spray autoabbronzante che ha conquistato tutti gli utenti sul web!

Lo spray autoabbronzante St.Tropez Self Tan è uno dei più amati sul web con migliaia di recensioni positive. Perché è così apprezzato? Perché è semplicissimo da applicare: grazie al pratico erogatore è sufficiente spruzzare il prodotto tenendo la bomboletta a circa 15 centimetri dal corpo ed è già pronto!

Il prodotto viene distribuito uniformemente sulla pelle grazie al comodo guanto applicatore incluso nella confezione, l’unica accortezza è spruzzarlo in modo omogeneo e non effettuare più applicazioni di seguito sulla stessa area.

Questo autoabbronzante è consigliato per tutti i tipi di pelle e lascia un risultato dorato e luminoso, l’effetto è del tutto naturale. Con una sola applicazione si ottiene un’abbronzatura delicata che dura fino a 7 giorni, naturalmente si consiglia di eseguire uno scrub delicato prima dell’uso per esfoliare la cute e prolungare la durata della tintarella.

6. Miglior autoabbronzante in crema: Dove DermaSpa Summer Revived

Dove DermaSpa Summer Revived long

Dove DermaSpa Summer Revived

Perchè lo amiamo:

  • Risultato delicato e naturale
  • Ottimo profumo
  • Molto idratante
  • Dispnibile in 2 tonalità
  • Economica

Texture: Crema

Quantità: 200 ml

Gradazione: 2 tonalità

Fascia di prezzo:

Adatto per: Corpo

La crema abbronzante e idratante che ti offre la coccola di una SPA!

Questa crema abbronzante mette il focus su un effetto naturale e sull’idratazione della pelle, grazie alle molecole “Cell-Moisturisers” ottenute oli vegetali naturali.

Questa crema ha un effetto abbronzante più delicato rispetto ad altri prodotti: il finish è estremamente naturale, come se ti fossi esposto/a qualche ora al sole. La disponibilità in due tonalità, poi, permette di ottenere un risultato eccellente su qualsiasi carnagione.

La crema va applicata sulla pelle detersa e asciutta, meglio ancora se nei giorni precedenti hai eseguito un bello scrub corpo, per rimuovere le cellule morte più superificali e permettere dunque all’autoabbronzante di penetrare in profondità ed in maniera uniforme.

7. Miglior kit autoabbronzante: Coco & Eve Sunny Honey

Coco Eve Sunny Honey long

Coco & Eve Sunny Honey Kit

Perchè lo amiamo:

  • Include il guanto
  • Vegano e cruelty-free
  • Azione idratante
  • Per tutti i tipi di pelle
  • Facile applicazione

Texture: Mousse

Quantità: 250 ml

Gradazione: 3 tonalità

Fascia di prezzo: €€€

Adatto per: Viso e corpo

Il cofanetto che include mousse, guanto applicatore e pennello Kabuki: per un’abbronzatura da vera star!

Il kit autoabbronzante Coco & Eve Sunny Honey è una confezione che include la mousse autoabbronzante nella tonalità Dark e il guanto applicatore per spalmare il prodotto in modo uniforme.

Questa formulazione contiene DHA 100% naturale ed è privo di prodotti chimici, migliora l’aspetto della pelle e conferisce elasticità grazie alla forte azione nutriente. Dopo circa due ore dall’applicazione la pelle assume un colorito bronzeo luminoso e assume un aspetto levigato e tonico.

La mousse è completamente vegana e cruelty-free, oggi sono sempre di più i brand che prestano attenzione anche al rispetto dell’ambiente e degli animali, questo è un grande punto a favore. La lozione Coco & Eve non macchia i vestiti e può essere lavata comodamente dopo circa 2-3 ore dall’applicazione.

Il web ha approvato a pieni voti questo pratico kit, lo testimoniano le migliaia di recensioni positive. Pensi che il prezzo possa essere la nota dolente? Niente affatto: il rapporto qualità/prezzo è davvero vantaggioso!

8. Vichy Auto Bronzant

Vichy Auto Bronzant

Vichy Auto Bronzant

Perchè lo amiamo:

  • Texture fluida
  • Facile da applicare
  • Azione idratante e anti-age
  • Brand di qualità
  • Per tutti i tipi di pelle

Texture: Crema

Quantità: 100 ml

Gradazione: Unica

Fascia di prezzo: €€

Adatto per: Viso e corpo

Vichy ha creato il prodotto Self Tanner pensato per viso e corpo per un’abbronzatura al top!

L’autoabbronzante VICHY Auto Bronzant è una crema dalla texture molto liquida super idratante che dona alla pelle un colorito dorato e luminoso. Grazie agli ingredienti idratanti con questa crema ottieni un’abbronzatura radiosa, la cute appare visibilmente più tonica, elastica e in salute! Il principio attivo contenuto nella formulazione è il DHA che permette al prodotto di agire dopo solo un’ora dall’applicazione.

Questa crema si spalma con facilità, è morbida e vellutata, è sufficiente utilizzare poco prodotto perché, grazie alla texture molto liquida, si coprono ampie zone del corpo con una piccola quantità di autoabbronzante. Perfetta per tutti i tipi di pelle, la crema autoabbronzante VICHY contiene ben 15 minerali e nutrienti che donano bellezza alla pelle e la nutrono in profondità. Da sempre un brand attento alla salute e alla bellezza, Vichy ha creato la crema autoabbronzante adatta a tutti ad azione ultra rapida.

9. Isle of Paradise Self Tanning Drops

Isle of Paradise Self Tanning Drops

Isle of Paradise Self Tanning Drops

Perchè lo amiamo:

  • Eco-friendly
  • Mixabile con creme
  • Privo di profumazione
  • Nutriente ed emolliente
  • Allevia i rossori

Texture: Olio

Quantità: 30 ml

Gradazione: 3 tonalità

Fascia di prezzo: €€€

Adatto per: Viso e corpo

Una formulazione in gocce che può essere mixata alla crema corpo per una stesura omogenea e super efficace!

L’autoabbronzante Isle of Paradise Self Tanning Drops è un olio che permette di ottenere una gradazione media di colore e che può essere applicato su tutti i tipi di pelle.

Per l’applicazione si consiglia di versare due gocce all’interno di una noce di crema viso o crema corpo e poi spalmarlo sulla pelle in modo che venga distribuito uniformemente senza lasciare aree scoperte. Questa speciale formulazione permette di utilizzare una ridotta quantità di prodotto, infatti la confezione da 30 ml è sufficiente per numerosi utilizzi.

Il brand Isle of Paradise è sempre alla ricerca di prodotti eco-sostenibili e vegani che garantiscano il massimo rispetto per la salute e anche per l’ambiente. Questo olio è totalmente privo di profumazione così da non creare sgradevoli miscugli con gli aromi della crema e contiene ingredienti altamente emollienti: idratano la cute e svolgono un’azione lenitiva per ridurre il rossore cutaneo tipo del periodo estivo.

10. St. Tropez Self Tan Express

St. Tropez Self Tan Express

St. Tropez Self Tan Express

Perchè lo amiamo:

  • Per tutti i tipi di pelle
  • Possibilità di scegliere la gradazione
  • Semplice da utilizzare
  • Effetto naturale
  • Migliaia di recensioni positive

Texture: Mousse

Quantità: 200 ml

Gradazione: Unica

Fascia di prezzo: €€€

Adatto per: Viso e corpo

La mousse per tutti i tipi di pelle che ti permette di ottenere la gradazione di colore che desideri!

L’autoabbronzante St.Tropez Self Tan Express è una mousse che permette di ottenere una gradazione di colore maggiore man mano che trascorre il tempo di applicazione.

Per esempio, per una tonalità chiara è sufficiente tenerla in posa per circa un’ora, per una tonalità media sono necessarie circa due ore mentre, infine, per chi desidera ottenere una carnagione scura o olivastra la messa in posa deve essere di circa tre ore.

Il suo utilizzo è molto semplice e intuitivo: spalma una noce di mousse su tutto il corpo con movimenti circolari e prosegui finché tutto il prodotto viene assorbito, in questo modo si evitano delle linee più scure e delle macchie antiestetiche. Durante l’applicazione è importante utilizzare poco prodotto, eventualmente la mousse in eccesso va rimossa con del cotone.

L’effetto abbronzato è molto naturale e dura fino a 7 giorni, per un colore sempre uniforme per tutto il periodo estivo si consiglia di riutilizzare il prodotto ogni settimana avendo l’accortezza di rimuovere in precedenza l’abbronzatura residua con uno scrub esfoliante.

11. Mine Tan Coconut Water

Mine Tan Coconut Water

MineTan Coconut Water

Perchè lo amiamo:

  • Con olio di cocco, avocado e jojoba
  • Effetto naturale
  • Centinaia di recensioni positive
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Azione idratante e lenitiva

Texture: Mousse

Quantità: 200 ml

Gradazione: Unica

Fascia di prezzo: €€

Adatto per: Viso e corpo

Con olio di avocado, cocco e jojoba per un’abbronzatura ricca e nutriente!

L’autoabbronzante MineTan Coconut Water è una mousse abbronzante ultra rapida che dona una colorazione ambrata dopo solo un’ora dall’applicazione. La sua formulazione è arricchita con olio di avocado, olio di cocco e olio di jojoba che insieme svolgono un’intensa azione idratante e nutritiva, la pelle appare subito più elastica, tonica e rimpolpata.

Questa mousse permette di ottenere anche delle gradazioni intense, è sufficiente tenerla in posa più a lungo e poi procedere con una doccia tiepida per lavare ed eliminare il prodotto residuo.

Delicata sulla pelle e ricca di ingredienti lenitivi, questa mousse è ben tollerata da tutti i tipi di pelle e non provoca reazioni allergiche. Se il tuo sogno è avere una tintarella effetto naturale, questo è uno dei prodotti più adatti: ottimo prezzo, centinaia di recensioni positive e quantità sufficiente per tenere sotto controllo l’abbronzatura per tutto il periodo estivo.

12. Australian Gold Instant Sunless Lotion

Australian Gold Instant Sunless Lotion

Australian Gold Instant Sunless Lotion

Perchè lo amiamo:

  • Eco-friendly
  • Effetto naturale
  • Per tutti i tipi di pelle
  • Numerose recensioni positive
  • Qualità degli ingredienti

Texture: Crema

Quantità: 177 ml

Gradazione: Medium

Fascia di prezzo: €€

Adatto per: Viso e corpo

L’autoabbronzante eco-friendly che rispetta la pelle e anche la natura!

L’autoabbronzante Australian Gold Instant Sunless Lotion è una crema che può essere applicata su viso e corpo che dona una colorazione media alla pelle. Come per tutti gli autoabbronzanti, il principale principio attivo utilizzato è il DHA, un composto chimico che reagisce con la cheratina presente nella pelle donando una colorazione olivastra simile a quella dell’abbronzatura.

Il processo con cui avviene questa reazione è del tutto naturale e non ha niente a che vedere con l’azione dannosa dei raggi UV a contatto con la cute: con questa crema autoabbronzante puoi ottenere una tintarella naturale senza doverti esporre al sole!

Gli ingredienti contenuti in questa formulazione sono di origine naturale e il brand ha scelto un approccio vegano ed eco-friendly per soddisfare le esigenze sempre più specifiche e salutari dei consumatori. I prodotti naturali sono più sicuri non solo per l’ambiente ma anche per la nostra salute, non provocano reazioni allergiche, sono ben tollerati da tutte le tipologie di pelle e non provocano effetti collaterali.

Cosa sono esattamente gli autoabbronzanti?

I prodotti autoabbronzanti sono delle formulazioni liquide, disponibili in crema, mousse o olio, che vengono applicate sulla pelle e permettono alla cute di abbronzarsi anche senza l’esposizione diretta ai raggi UV.

Lo scopo è, naturalmente, prevenire i danni cutanei e ridurre al massimo le radiazioni ultraviolette. Il risultato è un’abbronzatura omogenea, uniforme e non dannosa per la pelle.

Come funzionano gli autoabbronzanti?

Questi prodotti generalmente contengono due diverse tipologie di ingredienti:

  • Ingredienti che stimolano la produzione di melanina da parte della pelle, per esempio il betacarotene
  • Ingredienti che interagiscono con le proteine superficiali della pelle creando delle variazioni cromatiche, per esempio il diidrossiacetone (DHA)

L’abbronzatura che si ottiene utilizzando i prodotti autoabbronzanti, quindi, è diversa rispetto a quella che si ottiene dopo l’esposizione ai raggi solari! Questi prodotti, infatti, intervengono solo in minima parte nella melanogenesi e riescono a scurire il colore della pelle grazie a delle interazioni chimiche con la cheratina. Tutto questo senza necessità di raggi UV, l’abbronzatura avviene lentamente senza la necessità di esporsi al sole.

Lo sapevi?
Il processo che permette alla pelle di scurirsi è detto reazione di Maillard ed è lo stesso che avviene in cucina quando si crea la crosticina ambrata sulla parte superficiale della carne.

Un altro ingrediente spesso presente negli autoabbronzanti è l’eritrulosio, uno zucchero che, esattamente come il DHA, interagisce con la cheratina e permette alla pelle di ottenere una colorazione ambrata ben distribuita su tutto il corpo.

I prodotti autoabbronzanti di ultima generazione spesso contengono una combinazione di DHA, eritrulosio, vitamine antissiodanti e molecole idratanti che nutrono la pelle e permettono di ottenere un’ abbronzatura molto naturale in poco tempo.

Come scegliere la consistenza e soprattutto la tonalità giusta di autoabbronzante

In commercio sono disponibili centinaia di prodotti autoabbronzanti in formulazioni diverse, ma è importante scegliere la tonalità adatta per non ottenere un colore troppo diverso dal nostro incarnato naturale. Quali sono le regole da seguire?

Tonalità

Gli autoabbronzanti sono disponibili principalmente in due diverse tonalità:

  • Per pelli chiare
  • Per pelli scure

La scelta del colore è piuttosto semplice, bisogna solamente considerare il colore della propria carnagione e scegliere il prodotto che più si addice al colore naturale della nostra pelle. La tonalità errata, infatti, può produrre un’abbronzatura troppo scura o tendente all’arancione che ha un aspetto innaturale e poco attraente.

Texture

Le diverse texture disponibili sono:

  • Crema
  • Mousse
  • Olio
  • Spray

La differenza sta solamente nel tipo di applicazione e negli ingredienti emollienti e idratanti contenuti nella formulazione. Le creme devono essere applicate con movimenti circolari utilizzando poca quantità di prodotto e, in genere, sono le più indicate per le pelli sensibili.

Chi ha bisogno di un’idratazione extra può, invece, optare per un autoabbronzante spray o oleoso che tende ad essere assorbito più lentamente dalla cute e lascia la pelle morbida e idratata più a lungo.

Per chi ha la pelle secca, invece, si consiglia un autoabbronzante in mousse perché non disidrata la pelle, non secca la cute e viene assorbito rapidamente.

Come applicare l’autoabbronzante: errori da evitare

Per un’applicazione perfetta dell’autoabbronzante è necessario seguire alcune semplici regole. Infatti, non è sufficiente stendere il prodotto e attendere che faccia effetto, ma bisogna anche prendersi cura della propria pelle e prepararla per ottenere un’abbronzatura omogenea e durevole nel tempo.

1. Scrub

L’abbronzatura è presente solamente sullo strato più superficiale della pelle, quando le cellule cutanee muoiono e si sfaldano perdiamo anche il colore ambrato.

Quindi, per assicurarsi che l’abbronzatura duri a lungo nel tempo è importante effettuare uno scrub accurato con un ottimo scrub corpo prima di applicare l’autoabbronzante, in questo modo vengono eliminate tutte le cellule più superficiali e la pelle è pronta per mantenere il colore a lungo.

L’ideale è procedere con lo scrub circa 8 ore prima dell’applicazione del prodotto, in questo modo si lascia il tempo alla pelle di ripristinare il suo pH fisiologico, indispensabile per uniformare il colore e per ottenere delle gradazioni naturali.

2. Quantità di prodotto

Se sei alle prime armi si consiglia di utilizzare poco prodotto e di spalmarlo bene sul corpo in modo omogeneo. Se è presente del prodotto in eccesso si possono creare delle macchie o delle antiestetiche zone più abbronzate, molto difficili poi da correggere.

Il miglior modo per applicare l’autoabbronzante è quello di procedere per sezioni: dedicati ad un’area del corpo alla volta e non procedere alla zona successiva finché senti che la pelle è ancora oleosa e che il prodotto non è stato completamente assorbito e spalmato in modo uniforme.

3. Macchie e spot

Se un eccesso di prodotto può creare delle zone iperpigmentate, l’assenza di autoabbronzante può dare vita ad aree più chiare prive di abbronzatura. In particolare, ricorda di applicare il prodotto anche nelle zone meno esposte al sole:

  • Retro delle ginocchia
  • Interno dei gomiti
  • Nuca
  • Orecchie

Durante l’applicazione bisogna focalizzarsi su tutte le aree del corpo e non solamente su quelle più in vista!

4. Attendi 6 – 8 ore

L’autoabbronzante deve agire sulla pelle e ha bisogno di circa 6-8 ore prima di creare una gradazione più scura a livello cutaneo. In questo periodo di tempo, devi assolutamente evitare di rimuovere il prodotto, quindi è vietato:

  • Lavarsi o fare il bagno in piscina
  • Sudare
  • Indossare abiti attillati
  • Strofinare la pelle con una salvietta

Quando decidi di applicare l’autoabbronzante considera di rimanere a casa, possibilmente senza indossare le ciabatte, e trascorri il tempo guardando un film o ascoltando della musica. La cosa importante è non rimuove il prodotto per evitare di ritrovarsi con un’abbronzatura a chiazze.

5. Tonalità corretta

Nella scelta dell’autoabbronzante corretto devi tenere in considerazione il risultato finale che vuoi ottenere, non il colore della pelle in partenza. Quindi, semplicemente, se vuoi un’abbronzatura delicata devi scegliere una tonalità light, se, invece, vuoi massimizzare il colore devi optare per una gradazione dark.

Il colore indicato sulla confezione indica sempre il risultato finale e non la tonalità di partenza della pelle.

L’autoabbronzante fa male?

Nel corso degli anni le formulazioni dei prodotti autoabbronzanti sono notevolmente cambiate e oggi si punta su ingredienti sicuri per la pelle che non abbiano effetti collaterali, nonostante questo molte persone si domandano se i prodotti autoabbronzanti siano al 100% sicuri e salutari.

No, queste formulazioni sono innocue e non provocano danni alla salute, tuttavia possono causare delle reazioni allergiche, soprattutto nei soggetti che soffrono di dermatite.

Si tratta, infatti, di composti chimici che non tutti tollerano allo stesso modo. Come per tutti i prodotti skin-care, si consiglia di applicare inizialmente l’autoabbronzante su una piccola area del corpo e procedere poi con l’applicazione completa dopo alcune ore se non sono state riscontrare reazioni negative.

Quando gli autoabbronzanti sono controindicati?

Gli autoabbronzanti non devono essere applicati sulle macchie perché andrebbero a colorarle ulteriormente rendendole ancora più visibili. In questo caso si può procedere applicando il prodotto in modo uniforme su tutta la pelle e, poi, rimuovendo con un cotton fioc la crema dalle lentiggini e dalle macchie più scure facendo attenzione di seguire bene il perimetro per non creare delle aree scoperte.

FAQ sugli autoabbronzanti

Sì, i prodotti autoabbronzanti moderni contengono sostanze innocue per la pelle che non nuociono alla salute. Si consiglia, tuttavia, di applicare il prodotto in una piccola area del corpo la prima volta per verificare che non vi siano reazioni allergiche.

Gli autoabbronzanti sono delle formulazioni che permettono alla pelle di abbronzarsi anche senza l’esposizione diretta ai raggi UV del sole.

Circa 8 ore prima dell’applicazione si consiglia di eseguire uno scrub accurato in modo da rimuovere lo strato superficiale di cellule cutanee morte e desquamate.

Dopo 6-8 ore dalla prima applicazione la pelle ha già un colorito più scuro, a seconda della tonalità del prodotto che è stata scelta.

L’autoabbronzante non deve essere utilizzato sulle macchie cutanee perché andrebbe a pigmentarle rendendole ancora più evidenti. Si consiglia di applicare il prodotto su tutta la pelle e poi di rimuoverlo dalle macchie con l’aiuto di un batuffolo di cotone.

Conclusione

Gli autoabbronzanti sono dei prodotti specifici per modificare la colorazione della pelle senza l’esposizione ai raggi solari. La loro formulazione contiene dei composti chimici in grado di interagire con la cheratina contenuta nello strato più superficiale della pelle così da creare un’abbronzatura omogenea, uniforme e dall’aspetto naturale.

Esistono diverse tipologie di prodotti autoabbronzanti, dalle creme agli oli, più o meno il funzionamento è lo stesso, varia semplicemente la consistenza del prodotto e la velocità di assorbimento da parte della cute. Per ottenere un’abbronzatura duratura nel tempo è importante procedere con uno scrub esfoliante prima dell’applicazione.

In questa guida abbiamo inserito i 12 migliori autoabbronzanti del 2022 e ne abbiamo illustrato le caratteristiche tecniche così da facilitare la scelta del prodotto più adatto per le proprie esigenze. Se hai già le idee chiare, ti consigliamo di consultare le categorie che abbiamo premiato in modo da individuare a colpo sicuro la formulazione perfetta per te.

Hai trovato questo articolo utile?