Che Cos’è Il Calisthenics? Quali Benefici Derivano Da Questo Tipo Di Allenamento?

Benefici e vantaggi: tutto quello che devi sapere sul Calisthenics!

Che Cos’è Il Calisthenics
INDICE

Il calisthenics è una disciplina sportiva che mira al rinforzo muscolare e al miglioramento della resistenza muscolare sfruttando esclusivamente il peso corporeo.

A differenza dell’allenamento con i pesi, il calisthenics non richiede alcuna attrezzatura: il peso da sollevare è il nostro stesso corpo. Anche se alcuni esercizi possono sembrare semplici, il calisthenics è una disciplina molto allenante che richiede tantissima forza muscolare e anche un buon riscaldamento articolare.

Gli esercizi calisthenics coinvolgono molti gruppi muscolari e sono piuttosto intensi da eseguire, richiedono una buona preparazione atletica e anche un ottimo controllo del proprio corpo.

In questo articolo vediamo tutti i benefici dell’allenamento calisthenics e scopriamo insieme per quale motivo questo sport è così famoso e apprezzato in tutto il mondo. Equilibrio, flessibilità, forza muscolare, coordinazione, i benefici di questo sport sono davvero molti. Scopri tutti i motivi per cui dovresti praticarlo!

I benefici del calisthenics

Il calisthenics è una disciplina completa che non si limita a rinforzare la muscolatura! Questo sport, infatti, agisce su più fronti e ci consente di migliorare le nostre performance atletiche. Nello specifico, ecco tutti i benefici del calisthenics:

1. Allena il corpo in modo globale

Il calisthenics si basa su una serie di esercizi che hanno lo scopo di tonificare e rinforzare tutto il corpo: braccia, gambe, addome e schiena. Per questo motivo può essere considerato uno sport molto allenante, richiede tanto movimento e attiva gruppi muscolari diversi a ogni esercizio. Il risultato? Un corpo più snello e definito perché, riducendo la massa grassa, i muscoli appaiono più tonici e delineati.

2. Brucia molte calorie

Essendo uno sport molto allenante, il calisthenics brucia molte calorie e si rivela efficace per chi desidera perdere peso. In particolare, il numero di calorie bruciate dipende dal peso e dall’età del soggetto. In generale possiamo dire che:

  • In 30 minuti di esercizio una persona di circa 56 kg brucia 135 calorie
  • In 30 minuti di esercizio una persona di circa 70 kg brucia 167 calorie
  • In 30 minuti di esercizio una persona di circa 90 kg brucia 200 calorie

Naturalmente, più l’allenamento è intenso e rapido e più calorie vengono consumate.

3. Migliora la flessibilità

La flessibilità del nostro corpo dipende dall’elasticità dei nostri legamenti e dei muscoli. Il calisthenics è di grande impatto sulla nostra flessibilità perché richiede elasticità muscolare per eseguire e mantenere determinate posizioni. In generale tutti gli sport a corpo libero (per esempio anche gli [ANCORA ESERCIZI TRX] esercizi TRX) migliorano l’elasticità del nostro corpo perché vengono eseguite posture sfruttando tutto il range di movimento articolare.

4. Migliora l’equilibrio

Il calisthenics non richiede solo una grande preparazione fisica, ma allena molto anche il nostro equilibrio. Infatti, molti esercizi, da quelli base a quelli avanzati, richiedono di rimanere in equilibrio sfruttando il peso del corpo. Questo è davvero un ottimo modo per migliorare il nostro balance senza ricorrere a una attrezzatura specifica come le balance board.

Quindi, possiamo suggerire questo sport anche ai soggetti che hanno uno scarso equilibrio a causa di specifiche patologie? Assolutamente sì! Il calisthenics migliora il balance, la qualità della vita e il benessere psicologico.

5. Migliora la coordinazione

Il calisthenics è una disciplina che migliora la nostra coordinazione e la propriocezione. In che modo? Le posture che vengono mantenute nel tempo richiedono un grande controllo muscolare e migliorano la percezione che abbiamo del nostro corpo. Infatti, il calisthenics è più efficace del Pilates nel training della coordinazione perché richiede un lavoro muscolare simmetrico e mantenuto nel tempo.

6. Migliora la postura

Infine, un altro aspetto molto positivo del Calisthenics è che, come molte altre attività sportive, migliora la nostra postura corporea e rende la nostra figura più slanciata e armoniosa. Gli esercizi calisthenics promuovono lo sviluppo armonico della muscolatura e questo migliora la nostra postura e anche il nostro portamento. Avere maggiore consapevolezza del proprio corpo, infatti, ci rende più ricettivi e più abili nel rispondere agli stimoli esterni.

Altri aspetti positivi del calisthenics

Sei indeciso se iniziare o meno a praticare questo sport? Non sei del tutto convinto? Ecco altri buoni motivi che potrebbero convincerti:

1. È alla portata di tutti

Il calisthenics è adatto a tutti i sessi e a tutte le età! Per chi si avvicina a questa disciplina da zero esistono dei semplici [ANCORA ESERCIZI PRINCIPIANTI] esercizi per principianti che ti aiutano a costruire la forza e a tonificare tutto il corpo. Inoltre, ci sono anche degli [ANCORA ESERCIZI DONNE] esercizi specifici per il pubblico femminile che permettono di rinforzare braccia e gambe partendo da una forza massimale minore rispetto a quella che riesce a erogare un uomo.

2. Esistono molte varianti

Gli esercizi calisthenics possono essere modificati dando vita a un vasto numero di varianti. In questo modo puoi semplificare o intensificare una determinata postura. Questo aspetto richiede una buona creatività e anche una sufficiente conoscenza del proprio corpo e delle sue capacità. Con la pratica ti verrà sempre più semplice modificare gli esercizi per personalizzare al massimo il tuo training.

3. Non richiede attrezzatura specifica

Il calisthenics può essere praticato senza alcun tipo di attrezzatura e questo lo rende una disciplina molto economica. L’unica cosa di cui hai bisogno è il tuo corpo e un buon riscaldamento per preparare le articolazioni a sostenere il peso. Puoi praticare calisthenics a casa, all’aperto o in garage, è sufficiente un luogo dove tu possa muoverti liberamente.

Lo sapevi?

  • Il calisthenics non ha effetti solo sul nostro corpo ma anche sul nostro benessere psicologico: secondo una ricerca questa disciplina migliora la salute mentale delle persone adulte.
  • Il calisthenics può essere praticato anche dai soggetti che soffrono di mal di schiena perché, rispetto all’allenamento di forza, questa disciplina ha un minore impatto sulla colonna vertebrale.

Controindicazioni al calisthenics

Iniziamo dicendo che gli esercizi calisthenics sono piuttosto intensi e richiedono un grande sforzo fisico. Non tutti sono in grado di sollevare il proprio corpo con la sola forza delle braccia, almeno non all’inizio. Per questo motivo si consiglia sempre di non esagerare e, soprattutto, di non provare esercizi di livello superiore se il nostro corpo non è ancora in grado di eseguirli. Che tipo di problemi puoi incontrare mentre pratichi questo sport?

  • Strappi muscolari
  • Distorsioni
  • Stiramenti
  • Contratture

Per evitare di infortunarti devi semplicemente ridurre la leva dell’esercizio, cioè devi variare l’inclinazione in modo da sforzare meno la muscolatura. Un altro suggerimento è quello di utilizzare, almeno all’inizio o quando vuoi eseguire posizioni complesse, il TRX che, in parte, contribuisce a sollevare il peso corporeo.

Chi non dovrebbe praticare calisthenics? Esistono delle controindicazioni?

Questo training è sconsigliato in questi casi:

  • Soggetti obesi
  • Patologie polmonari
  • Patologie della colonna vertebrale
  • Problemi legamentosi
  • Problemi articolari
  • Scoliosi
  • Patologie tendinee
  • Fratture ossee

Se soffri di una o più di queste patologie, il nostro consiglio è quello di consultare un medico prima di iniziare l’allenamento calisthenics in modo da valutare il tuo singolo caso e definire con precisione quali sono gli esercizi che dovresti evitare.

Calisthenics e TRX

Hai mai sentito parlare del TRX? Ti stai chiedendo che rapporto ci sia tra il calisthenics e quest’altra disciplina a corpo libero? Il TRX (Total Resistance Exercise) è detto anche “Allenamento in sospensione” e sfrutta principalmente il peso corporeo e la forza di gravità.

Come funziona? Il TRX è un attrezzo costituito da due cinghie che vengono ancorate (se vuoi approfondire, consulta la nostra guida alle migliori cinghie per TRX). Sembra uno strumento semplicissimo, eppure può dare vita a centinaia di esercizi diversi: puoi utilizzare le mani, i piedi, le braccia e le gambe per afferrare le cinghie e rimanere in sospensione.

Come il calisthenics, anche il TRX è alla portata di tutti perché variando le angolazioni degli esercizi è possibile aumentare o diminuire il carico, in questo modo tutti possono allenarsi e aumentare progressivamente l’intensità dell’esercizio. TRX e calisthenics hanno molto in comune:

  • Entrambi sfruttano il peso corporeo
  • Migliorano la forza muscolare
  • Migliorano l’equilibrio
  • Richiedono padronanza del proprio corpo

Possiamo dire che il calisthenics e il TRX hanno davvero tanto in comune, la principale differenza è che con il TRX si lavora in sospensione attraverso le cinghie, con il calisthenics, invece, si lavora a terra o con specifiche sbarre di allenamento.

Conclusione

Il calisthenics è una disciplina che ha avuto grandissimo successo negli ultimi anni perché è alla portata di tutti ed è anche di grande effetto! Con una buona pratica si può arrivare a eseguire esercizi davvero complessi che regalano tanta soddisfazione e, perché no, anche tanta salute.

Come abbiamo visto in questo articolo, i benefici del calisthenics sono molti e non riguardano esclusivamente il corpo ma anche la sfera psicologica: il nostro rapporto con noi stessi e la nostra autostima. Se cerchi un training a basso impatto, molto allenante e che non richieda un investimento iniziale in termini di attrezzatura, il calisthenics è sicuramente lo sport più adatto.