Glicerina: L’ingrediente Onnipresente Che Fa Bene Alla Pelle

L’immancabile ingrediente idratante, contenuto in quasi tutti i prodotti per il viso e per il corpo! Scopri tutti i benefici della glicerina e i suoi possibii utilizzi.

Aggiornato il

Ricercato e scritto da

Glicerina L’ingrediente Onnipresente Che Fa Bene Alla Pelle
Glicerina L’ingrediente Onnipresente Che Fa Bene Alla Pelle
Indice

La glicerina, o glicerolo, è uno degli ingredienti più diffusi in ambito cosmetico perché è ben tollerata da tutte le tipologie di pelle e non comporta effetti collaterali.

La glicerina è ampiamente utilizzata per le sue proprietà umettanti, ammorbidenti e lenitive sulla pelle. Può aiutare a mantenere la pelle idratata, riducendo la secchezza e la desquamazione.

Inoltre, la glicerina ha la capacità di lenire l’infiammazione cutanea e migliorare l’aspetto generale della pelle, rendendola più luminosa e levigata.

Oltre all’ambito cosmetico, la glicerina trova impiego anche come dolcificante, umidificante e stabilizzante in molti prodotti alimentari. La sua sicurezza e la sua efficacia ne fanno un ingrediente affidabile e apprezzato, quasi irrinunciabile.

Flash info: Glicerina

Tipo di ingrediente: Umettante

Principali benefici: Rende la pelle liscia, vellutata e ben idratata; svolge un’azione anti-età

Da evitare se: /

Contenuto principalmente in: Creme, sieri, detergenti e saponi

Frequenza di utilizzo: Più volte al giorno

Cos’è la glicerina

La glicerina è un composto chimico noto anche come glicerolo e appartiene alla famiglia dei polialcoli. Si tratta di un liquido denso, viscoso, inodore e incolore.

La glicerina possiede proprietà igroscopiche, cioè è in grado di assorbire l’umidità dall’ambiente circostante.

Il suo particolare rapporto con l’acqua la rende uno degli ingredienti più utilizzati in ambito cosmetico, farmaceutico e alimentare.

Nei prodotti per la cura della pelle, per esempio le creme viso idratanti, il glicerolo viene impiegato come ingrediente idratante e umettante.

La sua capacità di trattenere l’umidità viene sfruttata per mantenere la pelle idratata e per ridurre tutti i segni di secchezza cutanea. Per questo motivo, la glicerina è comunemente presente in prodotti come: creme idratanti, saponi e detergenti.

Nell’industria alimentare, invece, la glicerina è un additivo utilizzato come dolcificante all’interno di dolci, caramelle e sciroppi perché non apporta un elevato contenuto calorico e migliora la dolcezza degli alimenti.

La glicerina può essere prodotta sia da fonti vegetali che da fonti animali.

Benefici per la pelle

Quali sono tutti i benefici cosmetci della glicerina?

  1. Idratazione: la glicerina è in grado di trattenere l’umidità all’interno della cute in modo da rendere la pelle più idratata, morbida ed elastica. Inoltre, questo ingrediente crea una barriera protettiva superficiale che previene la perdita di umidità, in questo modo le molecole di acqua rimangono all’interno della cute più a lungo migliorandone l’aspetto.
  2. Azione lenitiva: la glicerina è utile per alleviare le irritazioni causate da patologie cutanee come l’eczema e le dermatiti. Inoltre, è efficace contro le scottature solari perché la sua azione idratante previene l’arrossamento e favorisce la guarigione della cute.
  3. Azione antietà: l’utilizzo regolare di prodotti che contengono glicerina può migliorare l’aspetto generale della pelle. La cute appare più luminosa, più levigata e più giovane. Grazie alla sua azione idratante, la glicerina riduce la comparsa delle rughe e delle linee di espressione prevenendo i segni dell’invecchiamento.

La glicerina è un ingrediente ben tollerato da tutte le tipologie di pelle perché non è comedogenica e non ostruisce i pori. Inoltre, la sua capacità di trattenere l’umidità permette ad altre sostanze e ingredienti di penetrare in profondità all’interno della cute così da migliorarne l’efficacia.

A chi è consigliata o sconsigliata

La glicerina è un ingrediente sicuro e ben tollerato dalla maggior parte delle persone. Difficilmente si verificano reazioni avverse, ma per qualsiasi dubbio il nostro consiglio è di rivolgersi a un dermatologo.

Consigliata per:

  • Pelli sensibili: chi ha la pelle sensibile può utilizzare senza problemi i prodotti a base di glicerina perché la sua azione idratante contribuisce ad alleviare le irritazioni e a mantenere la pelle morbida e setosa.
  • Pelli secche: chi ha la pelle secca può trovare molto beneficio applicando prodotti a base di glicerina. Il glicerolo crea uno strato protettivo sulla cute che trattiene l’umidità e permette di idratare la pelle in profondità e a lungo prevenendo la secchezza cutanea. È tuttavia importante che il prodotto contente glicerina venga applicato sulla pelle umida, in modo da trattenere l’umidità sulla pelle, altrimenti si rischia di ottenere l’effetto opposto.
  • Pelli mature: la glicerina contribuisce a migliorare l’aspetto della pelle attenuando le rughe e rendendo la cute più levigata e idratata. Utilizzando regolarmente prodotti per la cura della pelle a base di glicerina è possibile ridurre i segni dell’invecchiamento e rendere la pelle più luminosa e nutrita.

Non ci sono particolari condizioni in cui la glicerina è sconsigliata. Si raccomanda ugualmente di verificare sempre che non si presentino reazioni allergiche durante la prima applicazione del prodotto.

Possibili effetti collaterali

Non sono noti effetti collaterali della glicerina. Come tutti gli ingredienti per la cura della pelle, si possono verificare delle reazioni allergiche del tutto soggettive. Gli eventi avversi, tuttavia, si risolvono spontaneamente nel giro di poche ore e non comportano complicazioni per la salute.

Come usare la glicerina

La glicerina può essere utilizzata durante ogni processo della skincare routine. Normalmente la glicerina viene addizionata ad altri ingredienti che si occupano dell’idratazione della pelle per ottenere un’azione ancora più efficace.

Il glicerolo è uno degli ingredienti base di moltissimi prodotti per la pelle e interagisce molto bene con la maggior parte dei composti chimici. Si consiglia di prediligere i prodotti che hanno un contenuto di glicerina non superiore al 10%, in questo modo si evita che la crema abbia una texture troppo ricca e tendenzialmente appiccicosa.

Quindi, evita di acquistare articoli che riportano la glicerina tra i primi posti nella lista degli ingredienti.

Per il resto, le creme che contengono glicerina possono essere utilizzate ogni giorno, più volte al giorno, al mattino e anche alla sera, sempre avendo cura di applicarle sulla pelle umida o precedentemente idratata con altre sostanze, per evitare che la glicerina secchi ulteriormente la pelle.

Impiego della glicerina negli alimenti

La glicerina è un ingrediente molto utilizzato nell’industria alimentare con diversi scopi:

  1. Umidificante: la glicerina viene spesso utilizzata come additivo per mantenere l’umidità dei prodotti come biscotti, pane e salumi. Previene la perdita di umidità negli alimenti e aiuta a mantenerli morbidi e freschi.
  2. Dolcificante: la glicerina è un dolcificante naturale che viene utilizzata in sostituzione allo zucchero all’interno di prodotti come caramelle, dolciumi, sciroppi e bevande. Può essere combinata con altri dolcificanti per raggiungere il livello di dolcezza desiderato.
  3. Stabilizzante e addensante: la glicerina viene utilizzata in alcuni alimenti per mantenere la consistenza desiderata e per mantenere la stabilità di alcuni prodotti come gelati, gelatine, creme e marmellate.
  4. Agente di rivestimento: alcuni alimenti come dolci e frutta secca possono presentare un rivestimento realizzato in glicerina che conferisce un aspetto più lucido e attraente.

Naturalmente, la glicerina impiegata negli alimenti deve essere di grado alimentare e deve rispettare gli standard di sicurezza previsti secondo le normative europee.

3 Prodotti a base di glicerina

Naissance – Glicerina Vegetale (1L) (ca. 17€)

Questo flacone da 250 ml contiene glicerina pura che può essere utilizzata in ambito cosmetico o alimentare a seconda delle esigenze.

Può essere addizionata agli alimenti per le persone che non possono assumere zuccheri oppure può essere miscelata con le creme per renderle più idranti e corpose.

Si sconsiglia di utilizzarla pura sulla pelle, è sempre meglio diluirla con altri prodotti per il corpo, per il viso o per i capelli.

Neutrogena – Crema mani assorbimento rapido (150 ML) (ca. 6€)

Questa crema mani contiene glicerina e vitamina E per nutrire la pelle in profondità e per mantenerla idratata e in salute a lungo.

La formulazione di questo prodotto è di origine norvegese, in particolare si tratta di una crema ad assorbimento rapido che non unge le mani e che lascia una piacevole sensazione vellutata al tatto.

Questa crema è indicata anche per le pelli sensibili e per chi soffre di secchezza a livello cutaneo.

Cetaphil – Crema Idratante Viso e Corpo (450g) (ca. 17€)

Questa crema svolge un’azione idratante fino a 48 ore ed è particolarmente indicata per le pelli sensibili e danneggiate.

La formulazione contiene glicerina, vitamina B3 e vitamina B5 che servono a rendere la pelle morbida, nutrita e protetta. Contiene anche olio di mandorle dolci e vitamina E che aiutano ad ammorbidire la cute e a prevenire i segni di secchezza o di irritazione.

La crema Cetaphil può essere utilizzata per il corpo e anche per il viso, non unge e assorbe rapidamente.

FAQ sulla glicerina

La glicerina viene impiegata per idratare la pelle grazie alla sua capacità di trattenere l’umidità. Rende la cute più morbida e levigata.

La glicerina può essere applicata più volte al giorno sul viso e sul corpo senza alcuna controindicazione.

Si consiglia di diluire sempre la glicerina con altri prodotti e di non utilizzare una concentrazione superiore al 10% per evitare che la texture sia troppo corposa o appiccicosa.

Inoltre andrebbe sempre applicata sulla pelle umida o pre-idratata, se usata sullapelle totalmente asciutta tende a seccarla ancora di più.

Sì, la glicerina viene impiegata anche nell’industria alimentare come dolcificante e stabilizzante.

La glicerina è generalmente ben tollerata da ogni tipo di pelle e non comporta effetti collaterali.

Conclusione

La glicerina è un ingrediente ampiamente utilizzato in ambito cosmetico grazie alle sue numerose proprietà benefiche per la pelle. La sua capacità di idratare, ammorbidire e lenire la pelle la rende adatta a una vasta gamma di prodotti per la cura della pelle, per esempio creme, saponi, lozioni e detergenti.

Il compito della glicerina è quello di trattenere l’umidità in modo da idratare la pelle e renderla più morbida ed elastica. Il glicerolo, inoltre, è efficace in caso di pelli irritate, sensibili o danneggiate.

La glicerina può essere utilizzata anche sulle pelli mature perché contribuisce ad attenuare i segni dell’invecchiamento e migliora l’assorbimento degli altri ingredienti in modo da nutrire la cute più in profondità. Il risultato è una pelle visibilmente più sana, luminosa e dalla texture levigata.

Hai trovato questo articolo utile?

  • Chen HJ, Lee PY, Chen CY, Huang SL, Huang BW, Dai FJ, Chau CF, Chen CS, Lin YS. Moisture retention of glycerin solutions with various concentrations: a comparative study. Sci Rep. 2022 Jun 17;12(1):10232.
    doi: 10.1038/s41598-022-13452-2. PMID: 35715536; PMCID: PMC9205919.
  • Lodén M, Andersson AC, Anderson C, Bergbrant IM, Frödin T, Ohman H, Sandström MH, Särnhult T, Voog E, Stenberg B, Pawlik E, Preisler-Häggqvist A, Svensson A, Lindberg M. A double-blind study comparing the effect of glycerin and urea on dry, eczematous skin in atopic patients. Acta Derm Venereol. 2002;82(1):45-7.
    doi: 10.1080/000155502753600885. PMID: 12013198.
  • Eccles R, Mallefet P. Soothing Properties of Glycerol in Cough Syrups for Acute Cough Due to Common Cold. Pharmacy (Basel). 2017 Jan 20;5(1):4.
    doi: 10.3390/pharmacy5010004. PMID: 28970416; PMCID: PMC5419382.