Recensione Oral-B Pro 3: Lo Spazzolino Economico Che Si Prende Cura Dei Tuoi Denti

Abbiamo testato per te l’Oral-B Pro 3, uno spazzolino dall’ottimo qualità prezzo che promette una pulizia professionale. Sarà vero?

Recensito da MyBeautik: 4,6

4.6/5

Oral-B Pro 3

oral b pro 2

Al giorno d’oggi scegliere uno spazzolino da denti è più difficile che mai, per via della grande scelta a disposizione. Il mercato è inondato di modelli sempre più tecnologici, dotati di funzioni smart e in alcuni casi persino di display, come l’Oral-B iO Series 9, ma siamo sicuri di avere bisogno di tutto questo?

Per quanto l’innovazione sia una cosa ottima, si corre il rischio di puntare troppo in alto, sacrificando magari la qualità generale al fine di riuscire a inserire nel prodotto l’ultima novità high tech. Alle volte la risposta migliore sta nella semplicità, ed è proprio questo che il Pro 3 di Oral-B ci offre: poche funzioni, ma alta qualità, il tutto a un prezzo davvero conveniente.

Questo spazzolino nasce dal desiderio di Oral-B di racchiudere l’essenza delle proprie conoscenze, maturate in oltre mezzo secolo di ricerca che ha portato l’azienda a diventare la più raccomandata dai dentisti del mondo, in un prodotto abbordabile, sia dal punto di vista dell’intuitività che per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo.

In questo articolo abbiamo scelto di testare per te lo spazzolino elettrico Oral-B Pro 3, per verificarne di persona le caratteristiche e offrire la nostra onesta opinione circa qualità del prodotto.
Prima di iniziare, tuttavia, è necessario fare un po’ di chiarezza riguardo la nomenclatura. Esistono infatti tre “modelli” di Pro 3, ossia 3000, 3500 e 3900, ma essi si differenziano solo per il contenuto della confezione e per alcuni colore colorazioni disponibili. L’essenza dello spazzolino resta la stessa! Per evitare equivoci in questa recensione ci riferiamo al Pro 3 3000, la versione base con meno accessori.

Diciamo quindi addio a bluetooth, intelligenza artificiale e altre funzioni smart per prepararci a testare uno spazzolino semplice, ma che nel suo cuore racchiude comunque tutta la ricerca e la passione di Oral-B. Iniziamo!

Caratteristiche Tecniche

  • Controllo della pressione di spazzolamento
  • 3 modalità di spazzolamento
  • Batteria al litio dalla durata fino a due settimane
  • Timer integrato di due minuti
  • Tecnologia di spazzolamento 3D

Contenuto e unboxing

La confezione si presenta molto spartana, senza particolari accenti o dettagli che attirino l’attenzione. Al suo interno troviamo un vassoio di cartone che accoglie:

  • Corpo dello spazzolino elettrico Oral-B Pro 3;
  • Una testina 3D White, Cross Action o Sensi Ultrathin, in base alla colorazione scelta;
  • La base di ricarica;
  • Manuale di istruzioni.

Si tratta di un packaging decisamente minimale, ma, tutto sommato, in linea con il prezzo, per cui non ci possiamo lamentare eccessivamente.

La tecnologia

Il Pro 3 di Oral-B è un classico spazzolino elettrico, semplice, con un solo interruttore, e si basa su una tecnologia provata. Come gli altri spazzolini elettrici esso risulta essere molto più efficace rispetto agli spazzolini manuali.

L’azione vibrante e rotante delle teste degli spazzolini elettrici, infatti, riesce ad agire in maniera più profonda contro la placca e le macchie dei denti, oltre a contrastare in maniera efficace la formazione di carie dentali, migliorando decisamente salute e igiene orali.

Cosa contraddistingue, tuttavia, il Pro 3 di Oral-B da un normale spazzolino elettrico? In primo luogo va citato il controllo della pressione di spazzolamento delle gengive a 360°, un sistema che avvisa, tramite l’illuminazione di un led ad anello posto alla base della testa, se si sta esercitando troppa forza nel corso della pulizia dei denti, rischiando pertanto di danneggiare le sensibili gengive.

Le 3 modalità di spazzolamento permettono di scegliere il tipo di vibrazione più adatto a noi, tra pulizia quotidiana, sbiancante e denti sensibili. Non sono numerosi e vari come i programmi presenti su altri spazzolini di fascia superiore, ma sono decisamente più che sufficienti per la maggior parte delle persone. Parliamoci con onesta: utilizzeremmo quasi sempre la stessa modalità in ogni caso.

Il timer integrato di 2 minuti rispetta la raccomandazione dei dentisti riguardo il tempo da dedicare alla pulizia dentale. Questo spazzolino, in particolare, scandisce il tempo ogni 30 secondi, in modo da dedicare la giusta cura a ogni emiarcata dentale, prima di passare alla successiva.

Il design di Oral-B Pro 3

L’Oral-B Pro 3 si presenta semplice nell’aspetto, ma questo non è necessariamente un difetto. La presenza di un solo pulsante di accensione/spegnimento lo rendono estremamente intuitivo nell’utilizzo, e i materiali, per quanto non siano particolarmente raffinati, sono comunque resistenti e adatti all’uso, perfettamente conformi con il prezzo che viene richiesto.

L’anello led di illuminazione personalmente non ci fa né caldo, né freddo. È indubbiamente funzionale, ma non è particolarmente gradevole alla vista, specialmente visto che si illumina solamente di rosso quando viene esercitata troppa forza, per cui, idealmente, lo vorremmo sempre spento. Una luce aggiuntiva di un altro colore per indicare l’accensione o la modalità selezionata sarebbe stata gradita.

Il retro del corpo dello spazzolino è dotato di lievi depressioni per dare un po’ di presa in più e renderlo leggermente antiscivolo, senza però essere particolarmente visibili o fastidiose.

Lo spazzolino Oral-B Pro 3 è disponibile in quattro diverse colorazioni:

  • Bianco
  • Nero
  • Blu
  • Rosa

L’utilizzo di Oral-B Pro 3: quanto è efficace nella pulizia dei denti?

Ora che abbiamo visto le principali caratteristiche del Pro 3 di Oral-B è finalmente giunto il momento di porci la domanda che conta davvero: è efficace nella pulizia dei denti? Scopriamolo subito.

Preparazione

L’accensione dello spazzolino Pro 3 di Oral-B è davvero semplice, dal momento che c’è solamente un pulsante, per cui è impossibile sbagliare. La scelta delle modalità di pulizia si svolge tramite lo stesso pulsante (fatto che abbiamo trovato un po’ scomodo, a essere sinceri), per cui una prima, seconda e terza pressione permettono di scegliere tra:

  • Pulizia quotidiana – Per la pulizia giornaliera, ideale per il mantenimento di una corretta igiene orale;
  • Sbiancante – Per agire con maggiore intensità sulle macchie dei denti e portare a un sorriso brillante in poco tempo;
  • Denti sensibili – Una modalità che utilizza una velocità di vibrazione ridotta, adatta a chi ha una bocca particolarmente sensibile.

La pulizia dei denti

Dopo la selezione della modalità parte automaticamente un timer da 2 minuti, scandito a intervalli di 30 secondi, che ci aiuta nel dedicare la giusta attenzione a ogni sezione della nostra bocca, invitandoci a sviluppare buone abitudini di igiene orale.

In nostro aiuto viene anche il led alla base del collegamento tra corpo e testina, che ci avvisa, tramite una colorazione rossa, quando stiamo esagerando con la pressione, correndo il rischio di danneggiare le nostre delicate gengive. Si tratta di una caratteristica molto apprezzata, perché spesso è difficile riuscire a giudicare quando la pulizia è svolta correttamente o meno.

In definitiva, com’è utilizzare l’Oral-B Pro 3? Un piacere! Trasmette una gradevole sensazione di pulizia e freschezza che pochi altri spazzolini sono riusciti a darci!

Cosa non ci ha convinto del tutto

Lo spazzolino Pro 3 di Oral-B è indubbiamente un prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, ma questo non significa che sia esente da difetti. Per quanto esso sia in grado di garantire un ottimo livello di pulizia ci sono, infatti, alcuni aspetti di questo spazzolino che non ci hanno convinto pienamente, a partire dalla rumorosità (65 dB) durante il funzionamento, che potrebbe disturbare alcuni (o i relativi partner).

Un altro aspetto che ci ha un po’ infastidito durante l’utilizzo è il pulsante di accensione leggermente incassato nel corpo. Per quanto questo assicuri di evitare un’accensione accidentale dello spazzolino, allo stesso tempo può rendere difficile la pressione, e considerato che il pulsante va premuto per selezionare la modalità, oltre che per lo spegnimento, questo risulta essere un po’ scomodo.

Un ultimo difetto che abbiamo riscontrato è il tempo di ricarica molto lungo, della durata di 12 ore circa. Fortunatamente questo fattore entra raramente in gioco, dal momento che viene compensato dall’eccellente durata della batteria, fino a due settimane. In questo modo risulta possibile viaggiare comodamente anche per molti giorni senza doversi portare appresso la base di ricarica, dovendo aspettare mezza giornata perché lo spazzolino torni funzionante.

Pro e Contro dell’Oral-B Pro 3

Ora che conosciamo le caratteristiche dell’Oral-B Pro 3 e che ci siamo fatti un’opinione sul suo funzionamento, cerchiamo di riassumere brevemente i principali aspetti positivi e negativi di questo spazzolino.

PRO

  • Pulizia dentale eccellente
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Sensore che rileva la pressione
  • Leggero e comodo da utilizzare, si raggiungono facilmente tutti i denti
  • Molto facile da utilizzare, con un solo pulsante
  • Batteria notevole, fino a due settimane

CONTRO

  • Tempi di ricarica lunghi, di circa 12 ore
  • Non particolarmente curato dal punto di vista estetico
  • Pulsante di accensione un po’ difficile da premere
  • Modalità intensa troppo vigorosa
  • Discretamente rumoroso

Ne vale la pena?

Veniamo ora al verdetto: vale la pena di acquistare l’Oral-B Pro 3? Secondo noi sì! Per quanto non si tratti del migliore spazzolino da denti sul mercato, il Pro 3 è un ottimo prodotto di fascia media con un eccellente rapporto qualità/prezzo.

L’estrema semplicità di utilizzo e il prezzo conveniente lo rendono particolarmente adatto a chi desidera prendersi cura della propria igiene orale, ma non è interessato a gadget o funzioni speciali.

Alternative

L’Oral-B Pro 3 è un ottimo spazzolino elettrico, che ci sentiamo di consigliare vivamente, ma nella sua fascia di prezzo esistono numerose alternative con un livello di qualità paragonabile, che potrebbero interessarti:

  • Oral-B Vitality CrossAction: Si tratta di un prodotto di fascia leggermente inferiore e manca della tecnologia di pulizia in 3D, ma può essere una buona soluzione per chi desiderasse spendere veramente poco;
  • Oral-B Pro 2: Il fratello minore, costa poco di meno e sacrifica le modalità di spazzolamento in favore di una sola, semplice, modalità standard di pulizia;
  • Oral-B Smart 4: Uno spazzolino abbastanza simile come performance, ma dotato di una guida smart che aiuta a migliorare le abitudini di spazzolamento e l’igiene orale;
  • Philips Sonicare Serie 3100: La risposta di Philips al modello di fascia media di Oral-B. Anche questo spazzolino è semplice, dotato di timer, sensore di pressione e generalmente ben performante, ma l’azienda olandese preferisce una testina con spazzola allungata, rispetto a quella circolare di Oral-B.

Conclusione

L’Oral-B Pro 3 è uno spazzolino elettrico senza dettagli lussuosi o accessori eccentrici, ma è, invece, un prodotto che va dritto al punto, mirando al risultato della pulizia dei denti prendendo la strada più semplice possibile.

Esso si basa sull’esperienza decennale di Oral-B in fatto di igiene orale e riesce a offrire, a un prezzo davvero conveniente, un livello di pulizia da fare invidia a spazzolini di fascia superiore. Dove manca in stile, sicuramente compensa con l’efficacia. Ci sentiamo di consigliarlo? Decisamente sì! Si tratta probabilmente dello spazzolino col miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato, un acquisto sicuro!

oral b pro 2
  • Ottima pulizia dei denti
  • Estremamente facile da usare
  • Batteria dalla durata molto lunga, fino a 14 giorni
  • Sensore che rileva la pressione applicata durante lo spazzolamento
  • Rapporto qualità/prezzo eccellente
  • Tempo di ricarica di 12 ore
  • Lo stile dello spazzolino è molto spartano
  • Piuttosto rumoroso durante il funzionamento
Breve Conclusione

Lo spazzolino Oral-B Pro 3 ci ha lasciato veramente stupiti per quanto riguarda l’efficacia nell’igiene dentale. Esso, infatti, ci ha permesso di ottenere una sensazione di freschezza e pulizia che normalmente ci aspetteremmo da un prodotto di fascia superiore. Per quanto non sia particolarmente curato nei dettagli estetici, il funzionamento è davvero impeccabile e il rapporto qualità/prezzo risulta essere imbattibile.

Su Amazon.it

Recensito da MyBeautik: 4,6

4.6/5
Oral-B Pro 3
oral b pro 2

Su Amazon.it