Magnetoterapia Notturna: Cos’è E Come Si Può Praticare?

Adatta per le patologie sistemiche ma anche per altre situazioni: scopri quando è indicata la magnetoterapia notturna!

Magnetoterapia Notturna Cos'è E Come Si Può Praticare
INDICE

La magnetoterapia è una tecnica che sfrutta le onde elettromagnetiche per ridurre lo stato di infiammazione dei tessuti e per eliminare il dolore di tipo osseo e articolare. Questa terapia è molto diffusa in Italia perché comporta pochissimi effetti collaterali, non è pericolosa e i suoi vantaggi sono visibili già dopo le prime sedute.

In alcuni casi, soprattutto per chi soffre di problemi sistemici come l’artrosi o le patologie reumatiche, può essere utile eseguire lunghe sedute di magnetoterapia che coinvolgono tutto il corpo e non un singolo distretto. Sono, quindi, stati ideati dei tappetini molto particolari che contengono al loro interno dei magneti che permettono di eseguire la magnetoterapia notturna.

In questo articolo vediamo cos’è la magnetoterapia notturna, come si esegue e in quali casi è indicata. Inoltre, vediamo nel dettaglio come sono fatti i tappetini per magnetoterapia e perché sono così efficaci. Se soffri di dolori diffusi, di fibromialgia, artrosi o patologie reumatiche, questo tipo di trattamento può essere il più adatto per la tua condizione.

Cos’è la magnetoterapia notturna

La magnetoterapia notturna è un trattamento che viene eseguito in modo sistemico su tutto il corpo e che necessita di una durata prolungata nel tempo, per questo motivo viene eseguito durante le ore notturne. Le patologie che vengono trattate con questa terapia sono:

  • Osteoporosi
  • Artrosi
  • Fibromialgia
  • Patologie reumatiche

Queste patologie non sono mai circoscritte a una singola area del corpo e, per questo motivo, necessitano di un intervento globale che vada ad agire su più fronti. La magnetoterapia notturna si comporta come una normale magnetoterapia, con il vantaggio di poter effettuare il trattamento per diverse ore e di agire su tutto il corpo.

Questa terapia viene eseguita attraverso i materassini per magnetoterapia che diffondono il campo elettromagnetico su tutta la superficie in modo omogeneo, ne esistono molti modelli diversi e il loro costo è davvero vantaggioso se si considera che sono a lunga durata e che svolgono un’azione globale.

I vantaggi della magnetoterapia notturna

Quali benefici si possono ottenere con questo trattamento?

Il principale vantaggio della magnetoterapia notturna consiste proprio nel poter eseguire il trattamento per molte ore consecutivamente senza risultare impegnativa per il soggetto. Inoltre, permette di trattare le sintomatologie dolorose in modo continuativo senza interruzioni così da trarne il maggior beneficio.

Ecco tutti i motivi per cui dovresti provare questo trattamento

  • Efficace contro le patologie croniche
  • Comodità di esecuzione a domicilio
  • Possibilità di effettuare sedute prolungate
  • Non è dolorosa né invasiva
  • Prezzo accessibile

Per quanto riguarda i soggetti a rischio, la magnetoterapia notturna deve essere evitata da chi indossa il pacemaker e dalle donne durante il periodo di gravidanza perché non si conoscono ancora gli effetti sullo sviluppo del nascituro.

Soffri di artrosi e al mattino i dolori alle articolazioni si fanno sentire? Chi è affetto da patologie croniche sa bene quanto i farmaci debbano essere assunti solamente se strettamente necessario e molto spesso ci si trova di fronte a un bivio: sopportare i dolori o assumere una medicina? Per i dolori osteo-articolari consigliamo di provare a eseguire la magnetoterapia notturna, dopo poche sedute dovrebbero essere visibili i primi miglioramenti con il vantaggio di poter eseguire il trattamento comodamente a domicilio.

I materassini per magnetoterapia

I materassini per magnetoterapia sono un’ottima soluzione per eseguire la magnetoterapia notturna perché permettono di dormire comodamente e offrono il massimo comfort. Possono essere posizionati sopra il materasso del proprio letto e non hanno bisogno di essere a contatto diretto con il corpo, quindi possono essere inseriti sotto al lenzuolo e si può anche indossare il pigiama. Ecco due esempi:

Materassino per magnetoterapia TheraMag

Disponibile qui

Questo materassino made in Germany sfrutta una tecnologia molto innovativa e recente. La dimensione del tappetino è di 86 x 185 centimetri e dispone anche di un piccolo cuscino accessorio. Semplice da utilizzare e perfetto per la terapia notturna, questo materassino può memorizzare i parametri preferiti e permette anche di impostare un timer così da poterlo avviare in qualsiasi momento anche durante la notte.

Non sono necessarie competenze professionali, il telecomando dispone di programmi già preimpostati e devi solamente selezionare quello più idoneo alle tue necessità. La terapia dura dai 15 ai 30 minuti ma è possibile prolungare la durata impostando il timer e programmando una seconda accensione.

Materassino per magnetoterapia GIMA Osteomat 2000

Disponibile qui

Questo materassino è composto da quattro settori di grandezza 40 x 65 centimetri che possono essere uniti o divisi attraverso le attaccature in velcro. Due settori sono attivi mentre gli altri due sono passivi. Cosa significa? I settori attivi contengono al loro interno sei solenoidi magnetici che possono essere disposti secondo le proprie necessità in modo da indirizzare le onde magnetiche verso le zone più colpite.

I due settori passivi, invece, sono dei semplici materassini che offrono una morbida superficie piana e che permettono di collegare tra loro i settori attivi così da ottenere un tappetino completo. Naturalmente si consiglia di posizionare i solenoidi in prossimità delle spalle, della schiena e del bacino per agire direttamente a livello osseo e articolare.

Una esposizione costante ai campi elettromagnetici a bassa frequenza è positiva da molti punti di vista:

  • Migliora la qualità del sonno
  • Riduce l’ansia
  • Allevia lo stress
  • Contrasta la depressione
  • Aiuta a rilassare la muscolatura
  • Migliora la mobilità articolare
  • Riduce il dolore e la rigidità

Conclusione

La magnetoterapia è un trattamento di tipo sanitario che viene normalmente erogato attraverso degli appositi macchinari noleggiabili o acquistabili online. Il limite di questa terapia sta nel fatto che i dispositivi permettono di trattare una sola zona del corpo e, di conseguenza, non sono particolarmente efficaci in caso di patologie sistemiche o dolori diffusi.

In questo caso, si consiglia di orientarsi verso i materassini magnetici che permettono di eseguire la magnetoterapia notturna. Il principale vantaggio di questo trattamento sta nella possibilità di eseguire la magnetoterapia di notte e, quindi, di effettuare sedute lunghe in totale comodità. Non vi è una notevole differenza di prezzo tra i materassini per magnetoterapia e gli apparecchi classici, quindi si consiglia di valutare quale sia il dispositivo più indicato in base alle proprie condizioni di salute.

La magnetoterapia notturna consente di ottenere gli stessi benefici di quella classica, quindi permette di eliminare il dolore cronico, favorisce la guarigione dei tessuti, rimuove le infiammazioni, migliora la funzionalità osteo-articolare e la qualità della vita.