10 fantastici oli essenziali di cui non potrai più fare a meno

Gli oli essenziali possono essere usati in tanti modi. Non servono solo a profumare, ma possono dare rilassamento, energia nuova e buon umore. Scopriamoli insieme.

10 fantastici oli essenziali

Non sai quale olio essenziale usare e quale fa maggiormente al caso tuo? Qui di seguito ti presentiamo una lista dei migliori che puoi acquistare in erboristeria oppure online. Utilizzali sempre con cautela e se hai dubbi parlane con il tuo medico o erborista. Se noti arrossamenti o altri problemi, interrompi subito l’uso o la diffusione.

Gli oli essenziali, salvo diversa indicazione, si possono usare nel diffusore (puoi trovare tantissimi modelli nella nostra guida) aggiungendo qualche goccia nell’acqua, sulla pelle (diluiti), oppure per uso alimentare (solo dove espressamente specificato).

I migliori oli essenziali da avere in casa

Probabilmente nella lista troverai oli più conosciuti e altri più particolari che non hai mai sentito. Il nostro consiglio e di provarne più di uno perché hanno funzioni diverse e agiscono diversamente. Per cui valuta se ti serve un olio contro lo stress e l’ansia, per praticare rilassamento, per concentrarti di più, per ritrovare il vigore, ecc.

1. Lavanda

10 fantastici oli essenziali Lavanda

L’olio essenziale di lavanda è famosissimo e forse uno dei più utilizzati. Si trova facilmente in commercio e ha un prezzo abbastanza accessibile in confronto agli enormi benefici che offre.

Si ottiene per distillazione dei fiori dell’omonima pianta ed il suo profumo risveglia in noi una sensazione bellissima. Se diffuso nell’ambiente dona calma e riduce gli stati d’ansia. Ci sono tantissimi studi che hanno permesso, attraverso TAC e Risonanze, di confermare queste caratteristiche dell’olio di lavanda.

Ma non è tutto qui. Il suo profumo aiuta anche la mente ad essere più lucida e quindi è ideale anche per concentrarsi di più nello studio e nel lavoro. Viene spesso utilizzata anche in soggetti che hanno disturbi a livello dello stomaco perché attraverso l’olfatto, l’odore arriva direttamente al cervello che a sua volta influenza tutto l’organismo. Scopri altri consigli per rilassare corpo e mente.

2. Limone

10 fantastici oli essenziali Limone

Fresco e intensamente profumato, questo olio ricorda la natura ed i limoni appena colti. Il limone ha tantissime proprietà ed il suo olio diffuso nell’ambiente aiuta a purificare l’aria ed eliminare cattivi odori e ristagni, spesso cause di mal di testa, insonnia e irrequietezza.

Se diffuso prima di andare a dormire, aiuta a combattere gli stati di insonnia e a dormire serenamente. Se prendi quello ad uso alimentare, puoi usarlo anche per fare una tisana insieme alla camomilla o mettere qualche goccia sul cuscino.

3. Ylang Ylang

10 fantastici oli essenziali Ylang Ylang

Dalle mille proprietà, questa pianta che proviene dall’Asia ha proprietà rilassanti e aiuta a combattere ansia e stress. Puoi miscelarlo con altri oli essenziali agrumati per regalare all’ambiente un’atmosfera sempre diversa.

Anche questo olio essenziale ti aiuterà a dormire meglio e ritrovare l’equilibrio psicofisico perso da tempo. Secondo alcuni, può essere usato anche come afrodisiaco naturale da diffondere in camera da letto prima di un incontro piccante.

4. Menta Piperita

10 fantastici oli essenziali Menta Piperita

Una delle proprietà maggiormente apprezzata è sicuramente quella di profumare gli ambienti grazie al suo caratteristico odore. Ma l’olio di menta piperita può essere diffuso anche in camera dove si studia o in ufficio durante il lavoro per aumentare la produttività grazie ad un diffusore di essenze.

Agendo direttamente sul cervello, il profumo aiuta a mantenere alta la concentrazione e riduce l’affaticamento mentale. Per fare l’olio si usano le sommità e le foglie attraverso un processo basato sul vapore. In questo modo conservano intatti profumi e proprietà. Un rimedio perfetto anche per eliminare odori stagnati nelle case come per esempio di cucinato, di fumo o muffa.

5. Sandalo

10 fantastici oli essenziali Sandalo

Un legno considerato sacro che proviene dalla lontana India. Viene da sempre utilizzato nei riti spirituali e quindi perfetto anche per praticare la meditazione, Yoga e rilassamento. Aiuta la concentrazione, la memoria e favorisce l’allontanamento dei pensieri negativi.

Prima dell’acquisto controllare che l’essenza sia pura. Se trovi un prodotto estremamente economico, è probabile che sia diluito e quindi i suoi effetti potrebbero essere più blandi.

6. Incenso

10 fantastici oli essenziali Incenso

L’incenso si ricava dalla resina di particolari piante ed è sempre stato associato a rituali religiosi e magici. Molto utilizzato in aromaterapia, Il suo profumo particolare agisce direttamente sul cervello lasciando spazio al rilassamento, allontanamento di ansia, stress e pensieri negativi.

Non a caso ci sono anche riferimenti nella Bibbia. L’olio essenziale di incenso è molto particolare aiuta anche a combattere la depressione e riporta equilibrio nel corpo e nella mente. Puoi usarlo mentre pratichi la preghiera, la Mindfulness e quando hai bisogno di guardare dentro te stesso e ritrovare la tua strada.

7. Rosa

10 fantastici oli essenziali Rosa

La rosa Damascena, che da origine a questo olio, ha tantissime funzioni tra cui quella energizzante e riequilibrate. Il suo profumo inconfondibile riporta la mente in uno stato di benessere e pace per cui puoi utilizzarlo ogni volta che ti senti nervoso e ansioso.

Usato nel diffusore è perfetto per creare in casa, ma anche in camera da letto, un’atmosfera bella, di tenerezza e complicità. Riporta l’armonia nella coppia ed in famiglia se abbinata, ovviamente, ad amore, comprensione e serenità. Ottimo per donne prima e durante il ciclo mestruale perché aiuta a rilassarsi. Può essere anche usato sulla pelle (non puro) per fare massaggi da soli o in coppia.

8. Eucalipto

10 fantastici oli essenziali Eucalipto

L’eucalipto è l’ingrediente fondamentale di caramelle, prodotti per la tosse, il naso chiuso e la gola che fa male. Infatti è un’essenza rinfrescante che aiuta la respirazione durante i periodi invernali oppure quando è in atto un’allergia. Si ottiene dalla pianta chiamata Eucaliptus globulus ed i suoi benefici sono molteplici anche sulla mente.

Aiuta infatti a ritrovare l’energia e la voglia di fare le cose. Quindi è indicato per chi sta attraversando un periodo di svogliatezza nello studio, nel lavoro e nella vita in generale. Si può utilizzare anche sulla pelle insieme ad un olio vettore (come quello di cocco, mandorle o girasole) per fare un massaggio. Per esempio puoi utilizzarlo per alleviare la stanchezza di piedi e gambe dopo essere stato tutta la giornata a camminare o correre.

9. Camomilla

10 fantastici oli essenziali Camomilla

Un ottimo olio rilassante viste le proprietà di questa pianta, conosciuta fin dall’antichità. Quindi, oltre ad una bella tisana con i fiori freschi di camomilla, puoi mettere qualche goccia di olio essenziale nel diffusore prima di andare a dormire.

L’odore che si sprigiona ti aiuterà a rilassare i muscoli e calmare i pensieri che ti impediscono di prendere sonno. Un profumo “dolce”, che ricorda i prati profumati e colorati. Si può utilizzare anche come olio diluito da massaggio su tempie, collo e braccia.

10. Bergamotto

10 fantastici oli essenziali Bergamotto

Il bergamotto è un agrume dall’odore molto intenso che si rivela efficace per ritrovare la calma e riequilibrare il corpo. Si è dimostrato un ottimo antidepressivo se diffuso con una certa costanza nell’ambiente dove viviamo. Bastano poche gocce diluite in acqua per ritrovare la calma. Sufficiente quindi chiudere gli occhi, ascoltare un audio di meditazione guidata e lasciarsi trasportare dalla fantasia in luoghi lontani e profumati. Se diluito, può anche essere usato sulla pelle per lenire irritazioni, acne e arrossamenti. Non usare su ferite aperte e sospendere l’uso se lo stato della pelle peggiora.

Conclusione

Questi sono i 10 oli essenziali consigliati; sono ottimi da tenere sempre a casa o per fare un regalo ad una persona che sa apprezzarli. Ovviamente ce ne sono anche altri che possono essere usati insieme a questi. Nonostante alcuni siano più costosi di altri, occorre ricordare che si usano diluiti e quindi ne bastano poche gocce d usare nel diffusore oppure come rimedi naturali (li dove specificato che si possono mettere anche sulla pelle o per uso interno).

Non usare oli essenziali puri sulla pelle ma sempre diluiti seguendo le indicazioni del produttore o consultando un esperto. Non utilizzare se si soffre di patologie, se si è in dolce attesa oppure si conoscono allergie ad uno o più componenti!